I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

6 migliori tour delle luci di Natale a New York

New York è una città magica a Natale. Le sue decorazioni, le luci e gli alberi vi faranno vivere una vacanza indimenticabile. Non lasciatevi fermare dal freddo e uscite a esplorare le sue strade e i suoi viali con l'aiuto di un esperto.

María Cano

María Cano

11 minuti di lettura

6 migliori tour delle luci di Natale a New York

Le strade di New York a Natale | ©Clay Leconey

La bellezza di New York è indiscutibile, ma se avete l'opportunità di visitarla nel periodo natalizio ve ne innamorerete per sempre. Il Natale a New York è conosciuto a livello internazionale per la spettacolare illuminazione di quartieri come Dyker Heights o Manhattan o per i suoi famosi alberi di Natale che riempiono la città di magia.

In una città così grande, una buona opzione è quella di partecipare a un tour guidato che vi mostri la migliore illuminazione delle sue strade, piazze, edifici, ecc. Ecco alcune opzioni. Se non sapete cosa vedere e fare a New York a Natale, iniziate a prendere nota dei seguenti tour:

1. Visite guidate alla scoperta delle luci di Dyker Heights, Brooklyn

Dyker Heights è un quartiere di Brooklyn pieno di case unifamiliari con giardino. In questo giorno speciale del calendario, il quartiere coglie l'occasione per addobbare le proprie case con una moltitudine di luci, decorazioni natalizie, Babbi Natale giganti, renne, soldatini, caramelle e molto altro ancora - una vera e propria gara tra famiglie vicine!

Una delle case decorate nel quartiere di Dyker Heights| ©Richie S
Una delle case decorate nel quartiere di Dyker Heights| ©Richie S

Per visitare Dyker Heights consiglio una visita guidata per conoscere a fondo tutta la storia e le curiosità di questo quartiere. In questo articolo su come visitare le luci di Dyker Heights troverete tutti i dettagli di questo quartiere che non lascia indifferenti i visitatori.

Quali case famose di Dyker Heights vedrete durante il vostro tour?

Le case più famose si trovano sulla 83esima e 86esima strada, tra la 10esima e la 12esima Avenue, e anche se l'itinerario può variare un po' da un anno all'altro, di solito i tour vi portano a vederle:

  • Lucy Spata: la casa più famosa è quella di Lucy Spata, situata al 1152 della 84a Strada. Questa vicina di casa di Dyker Heights è quella che ha dato il via alla tradizione di decorare la sua casa con numerose figure e luci natalizie. A lei si è unito il resto del quartiere.
  • Polizzotto: un'altra casa nota per le sue decorazioni natalizie è quella della famiglia Polizzotto al 1145 della 84a Strada. Questa casa è facilmente riconoscibile perché ha una giostra e un grande Babbo Natale nel cortile.
  • Sam il Greco: accanto a Lucy Spata e alla famiglia Polizzotto, un'altra delle case più caratteristiche del quartiere è Sam il Greco, situata tra la 71esima e la 72esima strada sulla 14esima Avenue. Questa casa è decorata con luci lungo tutta la facciata e nel giardino.

Dettagli interessanti

  • Prezzo delle visite guidate: Esistono diverse categorie di visite guidate a Dyker Heights. Questo tour può essere fatto sia a piedi che in autobus e il prezzo approssimativo a cui si può fare questo tour è di 40 € in autobus o 20 € a piedi.

  • Durata dei tour: la durata del tour a piedi di Dyker Heights è solitamente di un'ora e mezza, mentre il tour in autobus è di tre ore e mezza o quattro ore e può essere integrato con altre parti della città.

  • Come raggiungere Dyker Heights da soli: il quartiere si trova tra Bay Ridge e Bensonhurst, nel sud-ovest di Brooklyn (45 minuti-1 ora da Manhattan). Per raggiungerlo si può prendere la linea D o R della metropolitana oppure l'autobus da Wall Street.

  • Il periodo migliore per vedere Dyker Heights: da metà dicembre (in linea di massima iniziano ad accendersi dopo il Giorno del Ringraziamento, ma c'è sempre qualche ritardatario) e poco prima del tramonto, in modo da avere la possibilità di vedere tutte le luci accese. È inoltre consigliabile non andare dopo le 21:00, poiché molte case iniziano a spegnere le luci dopo quell'ora.

Prenota un tour natalizio di Brooklyn

2. Luci di Natale dal bus turistico

Una delle case più famose di Dyker Heights| ©Hellotickets
Una delle case più famose di Dyker Heights| ©Hellotickets

Uno dei modi più popolari per ammirare le luci di Natale di New York è il tour in autobus. È più comodo e in qualche modo sfugge al temuto freddo di New York in questo periodo dell'anno.

Cosa vedrete durante il vostro tour natalizio in autobus

L'autobus vi condurrà attraverso il quartiere di Dyker Heights e toccherà anche altre aree iconiche della città come il Rockefeller Center, dove potrete ammirare l'albero più spettacolare di New York con oltre 50.000 luci, la Fifth Avenue e il ponte di Brooklyn.

Dettagli interessanti

  • Ladurata del tour guidato in autobus può variare da tre ore e mezza a quattro ore e comprende la visita a piedi del quartiere di Dyker Heights.
  • Ilprezzo del tour in autobus varia a seconda della durata del tour, ma si può trovare a partire da circa 40 euro a persona.

Prenota il bus turistico

3. Crociera di Natale per ammirare le luci della città dal fiume Hudson

Vista dalla crociera sull'Empire State Building| ©Joisey Showaa
Vista dalla crociera sull'Empire State Building| ©Joisey Showaa

Se state cercando un'alternativa originale per vedere le luci di Natale, vi consiglio di fare una crociera sull'Hudson. Da uno yacht o da una barca a vela avrete la possibilità di godere, in modo diverso, della bellezza dell'illuminazione di quartieri come Manhattan o Brooklyn. Le crociere partono in diversi momenti della giornata, ma il momento migliore per ammirare le luci è il crepuscolo.

In realtà, c'è anche la possibilità di fare una crociera con cena sull'Hudson mentre si è al riparo dal freddo di New York a dicembre. Sembra una buona idea, non è vero?

Cosa vedrete durante la vostra crociera sull'Hudson a Natale

Durante la crociera potrete ammirare lo skyline di New York e le spettacolari decorazioni natalizie di Manhattan e Brooklyn. Inoltre, avrete l'opportunità di vedere, tra gli altri luoghi, l'Empire State Building, il Chrysler Building, il One World Trade Center, il ponte di Brooklyn, la Statua della Libertà, il ponte di Brooklyn, il ponte di Manhattan e il ponte di Williamsburg.

Se avete dubbi sull'opportunità di fare questa crociera, ecco questo post su Quanto costa una crociera sul fiume Hudson a New York e vedrete diverse alternative.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: il prezzo di una crociera sul fiume Hudson parte da 35€.
  • Durata: tra un'ora e mezza e due ore. La durata della crociera sul fiume Hudson è compresa tra un'ora e mezza e due ore.

4. Godetevi la magia del Natale con un mezzo di trasporto molto speciale

Se sorvolare New York è già di per sé uno spettacolo, immaginate cosa significhi vedere le luci di Natale dal cielo con un volo in elicottero dal New Jersey. Con un volo di 30 minuti, potrete vedere i principali monumenti della città illuminati.

Non escludete nemmeno una chicca e, dato che viaggiare a New York a Natale è un momento unico, che ne dite di fare un giro in limousine per vedere le luci di Natale? Un lusso che dura circa tre ore e mezza e che non dimenticherete.

E se volete sentirvi protagonisti di un film natalizio d'epoca, questa è l'opzione che fa per voi: tour delle luci di Natale in carrozza trainata da cavalli.

Tour delle lucinatalizie in carrozza trainata da cavalli

5. Tour a piedi delle luci di Natale a Manhattan

Il Rockefeller Center a Natale| ©Michael Vadon
Il Rockefeller Center a Natale| ©Michael Vadon

La maggior parte dei tour guidati a piedi delle luci natalizie di Manhattan inizia al Rockefeller Center a Natale, dove potrete ammirare l'albero più famoso di New York, alto ben 20 metri, dotato di quasi 50.000 luci LED e coronato da una stella Swarovski di quasi 400 chili.

Dopo aver visto l'albero più famoso d'America e la pista di pattinaggio ai suoi piedi, il tour prosegue lungo la Fifth Avenue, le cui vetrine sono accuratamente progettate per questo periodo dell'anno. Da lì, la guida si dirigerà verso i quartieri di MeatPacking e Greenwich Village e si fermerà alla High Line per ammirare le meravigliose viste dalla High Line.

Dettagli di interesse

  • Durata: la durata del tour a piedi delle luci natalizie di Manhattan può variare, ma di solito è di circa quattro ore.

  • Prezzo: il prezzo del tour delle luci di Natale a Manhattan parte da 38 euro.

6. Tour delle luci natalizie in autogestione

Madison Square Park a Natale| ©Jeffrey Zeldman
Madison Square Park a Natale| ©Jeffrey Zeldman

Se decidete di fare un tour da soli, vi consiglio di procurarvi una mappa e di scegliere il momento della giornata in cui cala la notte per iniziare il tour.

Centro Rockefeller

Iniziate dal Rockefeller Center, uno dei luoghi più emblematici e che vi farà capire la magia e il significato del Natale. Dal 1931, questa piazza ospita l'albero di Natale più famoso di New York, alto 20 metri, con quasi 50.000 luci LED e coronato da una stella Swarovski di quasi 400 chili.

Quinta Strada

Dopo il Rockefeller Center, vi consiglio di andare sulla Fifth Avenue, il cuore di Manhattan, dove anche le decorazioni natalizie sono da film. Alle luci della città si aggiungono le vetrine dei negozi, che in questo periodo dell'anno vengono decorate in modo elaborato. Alcune di esse, infatti, si avvalgono della collaborazione di artisti famosi. E a proposito di film, questo è il tour migliore per gli amanti del cinema e del Natale: il tour delle luci natalizie e delle location cinematografiche di Manhattan.

Bryant Park

Un altro luogo da non perdere è Bryant Park, dove si trova anche uno spettacolare albero di Natale e il parco è splendidamente illuminato. Qui si trova anche una delle piste di pattinaggio più famose di New York.

Parco di Madison Square

Non dimenticate di visitare Madison Square Park, dove si tiene l'Albero della Luce, un evento che consiste nel decorare i diversi alberi della zona con luci d'oro e d'argento. In seguito, non perdetevi l'albero di Natale sotto l'Arco di Trionfo, dove ogni anno si tiene il famoso concerto di canti natalizi.

Dyker Heights

Ma senza dubbio il luogo più straordinario per vedere le luci di Natale è Dyker Heights, un quartiere residenziale dove gli abitanti decorano le loro case e i loro giardini con milioni di luci e decorazioni natalizie.

Consiglio del viaggiatore

Vi consiglio di recarvi a New York tra metà dicembre e prima della fine dell'anno per immergervi nella cultura natalizia della città.


Consigli per un tour alla scoperta delle luci di Natale

Decorazioni natalizie di Wall Street| ©Andrew Dallos
Decorazioni natalizie di Wall Street| ©Andrew Dallos
  • Vestitevi bene: è essenziale che quando andate a fare un tour delle luci di Natale vi vestiate in modo caldo e indossiate stivali con suole spesse e antiscivolo.
  • Portate con voi acqua e snack: il tour delle luci natalizie attraversa alcuni quartieri residenziali come Dyker Heights, dove è difficile trovare un caffè o un posto dove bere qualcosa. Vi consiglio quindi di portare con voi acqua e qualche snack.
  • Bevande calde: Poiché il tour si svolge completamente all'aperto, vi consigliamo di acquistare tè, caffè o cioccolata da portare con voi di tanto in tanto per sfuggire al freddo.

Momento migliore per uscire alla scoperta delle luci della città

Natale a Bryant Park| ©Mike Carey
Natale a Bryant Park| ©Mike Carey

Il momento migliore per scoprire le luci natalizie di New York è poco prima del tramonto, per avere la possibilità di vedere l'accensione delle luci ed evitare le temperature più fresche della sera o della mattina presto.

Dato l'orario del tramonto a New York in dicembre e gennaio, è meglio uscire intorno alle 16:30.

Se dopo questo tour volete saperne di più su tutti i possibili programmi che New York offre a Natale, non esitate a visitare il post Cosa fare e vedere a Natale a New York.

A proposito, se vi sentite ispirati e avete voglia di lasciare Manhattan, potete sempre andare a vedere le luci di Natale allo zoo del Bronx. Uno spettacolo!

Altre visite consigliate: visitate i mercatini di Natale di Manhattan

Ingresso della Grand Central Holiday Fair| ©Patrick Cashin
Ingresso della Grand Central Holiday Fair| ©Patrick Cashin

Passeggiare tra i mercatini di Natale è un'altra delle grandi attrazioni della città quando arriva la stagione invernale. Ecco quali sono quelli da non perdere:

  • Grand Central Holiday Fair al Grand Central Terminal: questo mercatino si trova nel terminal Vanderbilt Hall e ospita numerose bancarelle di artigianato dove troverete gioielli, articoli per la casa, bigiotteria, arte?
  • Winter Village a Bryant Park: è probabilmente il più famoso mercato delle pulci di New York e anche il più grande. Ha più di 120 bancarelle con prodotti e si può trovare qualsiasi cosa si possa immaginare. E se la vostra passeggiata coincide con l'ora di pranzo, avrete molte opzioni.
  • Mercato festivo di Union Square. Questo mercato all'aperto si trova a Union Square Park e offre praticamente tutto: gioielli fatti a mano, accessori di ogni tipo e numerosi stand di cibo e bevande.
  • Columbus Circle Holyday Market Situato nell'angolo sud-ovest di Central Park. Non ha nulla da invidiare a un mercato delle pulci europeo. Si può trovare anche del vin brulé.
  • The Market in Westfield: questo mercato è molto curioso per la sua posizione. Si trova nella piazza centrale all'interno dell'Oculus del World Trade Center. Vale la pena visitarlo.

Piste di pattinaggio a Manhattan da non perdere

Pista di pattinaggio di Central Park| ©Georgio
Pista di pattinaggio di Central Park| ©Georgio

E naturalmente, quando arriva il Natale, una delle cose più popolari da fare è incontrarsi con gli amici o il partner e andare a pattinare sul ghiaccio. Alcune delle piste di pattinaggio più famose si trovano nei migliori parchi di New York:

  • Rockefeller Rink, The Rink at Rockefeller Center: è la pista di pattinaggio più famosa di New York. Si trova nella piazza del Rockefeller Center.

  • Bryant Park Rink, The Rink at Bryant Park: questa pista, situata al centro di Bryant Park, è la preferita di molti newyorkesi perché si affaccia sull'Empire State Building.

  • Pista di pattinaggio di Central Park, Wollman Rink: A sud-ovest di Central Park si trova questa pista di pattinaggio che si distingue per il suo fascino.

Le vetrine natalizie di Manhattan, che potrete ammirare durante le visite guidate o da soli

Le vetrine di Bloomingdale's in un Natale newyorkese.| ©Sabeen Shahid
Le vetrine di Bloomingdale's in un Natale newyorkese.| ©Sabeen Shahid

Cogliete l'occasione per chiedere alla vostra guida informazioni su altri luoghi iconici dove ammirare le luci natalizie e le vetrine. Il leggendario grande magazzino Macy's, ad esempio, ha sempre vetrine animate a ritmo di musica nelle sue enormi finestre (vedrete centinaia di turisti e curiosi newyorkesi sbirciare all'interno).

Anche i grandi magazzini di New York entrano nello spirito natalizio e decorano con cura le loro vetrine. Potete vederle tutte in questo tour delle vetrine natalizie di New York. Ecco alcune delle mie preferite:

  • Bloomingdale's: tra la 59a e la 60a strada fino a Lexington Avenue.
  • Bergdorf Goodman: tra la 58a Strada e la Fifth Avenue.
  • Tiffany & Co: all'angolo tra la Fifth Avenue e la 57th Street.
  • Cartier: all'angolo tra la Fifth Avenue e la 52a Strada.
  • Macy's: tra la 34a e la 35a strada e Broadway.

Alberi di Natale di Manhattan che potrete vedere durante il tour o da soli

Foto di un albero di Natale| ©Johnell Pannell
Foto di un albero di Natale| ©Johnell Pannell

Come già detto, i migliori alberi di Natale di New York sono vere e proprie opere d'arte e rappresentano un'altra attrazione per i newyorkesi e i turisti. Questo tour delle luci di Natale in Limousine vi porterà a vederli tutti, ma gli alberi che non potete perdere durante il vostro tour natalizio di New York sono:

  • L'albero di Natale del Rockefeller Center: questo albero di Natale è alto 20 metri, ha più di 50.000 lampadine a LED ed è coronato da una stella Swarovski di ben 400 chili.
  • Alberodi Natale del Madison Square Park: è l'albero di Natale più antico di New York. È stato allestito per la prima volta nel 1912.
  • L'albero di Natale dell'American Museum of Natural History: l'albero di Natale dell'American Museumof Natural History è caratterizzato da decorazioni in origami.
  • L'albero di Natale di Bryant Park: questo albero, accanto a quello del Rockefeller Center, si distingue per la sua illuminazione, con più di 30.000 luci.
  • L'albero di Natale di Wall Street: questo albero di Natale ha una storia. In particolare, è stato il primo a New York ad avere le luci elettriche.
  • L'albero di Natale del MET Museum: l'albero di Natale di questo museo è il più tradizionale. Alla sua base si trova un presepe con più di 200 figure ed è decorato con angeli e cherubini risalenti al XVIII secolo.