I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

Escursioni alle cascate del Niagara da New York

Alex Grande

Alex Grande

11 minuti di lettura

Escursioni alle cascate del Niagara da New York

Visitare le cascate più famose del pianeta è il perfetto scapeshift dalle luci e dal caos di New York. Ecco una lista dei migliori tour organizzati e un paio di consigli per capire se questo viaggio vale la pena o meno. | ©Edward Koorey

Situate al confine tra Stati Uniti e Canada, le Cascate del Niagara sono tre cascate mozzafiato che rendono qualsiasi visita un viaggio indimenticabile. Vedere questa imponente meraviglia della natura almeno una volta nella vita ne vale assolutamente la pena, e ancora di più se richiede solo un giorno del tuo tempo a New York. Ecco una guida sulle migliori escursioni alle Cascate del Niagara da New York:

Il mio preferito
Escursione alle Cascate del Niagara 1 giorno $ 199 dollari

L'opzione all-inclusive e più comoda per scoprire le meravigliose Cascate del Niagara in un giorno

Perfetto se stai cercando l'opzione più veloce, comoda e completa per vivere l'esperienza completa di visitare le Cascate al prezzo più conveniente. Include la crociera Maid of the Mist

Durata: 22 ore
Da € 168 presso Hellotickets

Questo è il modo più veloce per visitare le Cascate del Niagara, dato che il tour ti porta lì dal centro di New York e ritorno in un solo giorno. Il viaggio viene fatto in autobus, quindi sarà una giornata impegnativa ma ne vale la pena. Dovrai svegliarti presto e tornare la sera.

Durante il viaggio, visiterai il Niagara Falls State Park, con biglietti d'ingresso inclusi nel prezzo. Una volta alle cascate, farai un giro in barca sopra le cascate sulla leggendaria barca Maid of the Mist, che per me è stato il momento clou della giornata. Inoltre, avrai abbastanza tempo per percorrere il Niagara Gorge Trail, un bellissimo percorso pieno di sentieri verdeggianti, e passerai anche da Goat Island e Luna Island, due piccole isole situate nel mezzo delle cascate che sono un belvedere per viste mozzafiato.

Perché mi piace questa opzione: in un solo giorno visiterai tutti i punti essenziali del Niagara Falls State Park, senza perdere nulla di rilevante. La crociera Maid of the Mist ti toglierà il fiato, ma anche le viste che avrai da altri punti del parco non sono da meno. La guida esperta si assicurerà che tu non perda nulla e il prezzo è molto ragionevole per tutto ciò che è incluso.

Raccomandato se... preferisci non perderti questo sito naturale unico al mondo senza dover spendere una quantità eccessiva di tempo sottraendolo al tuo viaggio a New York.


L'opzione più completa
Gita di due giorni a Cascate del Niagara (Hotel Incluso)

Un tour di due giorni per godere al massimo di questo parco naturale (con hotel incluso)

Visiterai l'intero Parco Naturale, con molto tempo per fare escursioni e vedere le cascate illuminate di notte. Sulla via del ritorno, ti fermerai in un outlet per un'esperienza di shopping

Durata: 2 giorni
Da € 275 presso Hellotickets

Se hai abbastanza tempo a disposizione, fare un tour di due giorni alle Cascate del Niagara è una grande opzione. Questo tour ha un ottimo prezzo, dato che include anche l'alloggio e ti permetterà di visitare il Watkins Glen State Park e le sue cascate da favola e di vedere le cascate del Niagara all'alba, al tramonto e di notte.

Questo viaggio ti porterà in autobus alle Cascate del Niagara, visitando diverse cascate lungo la strada: passerai attraverso l'impressionante Watkins Glen State Park, e visiterai She Qua Ga Falls, una famosa cascata nel villaggio di Montour Falls.

Arriverai alle cascate del Niagara prima del tramonto e visiterai Goat Island e Moon Island sul lato statunitense mentre il sole tramonta sulle cascate. La sera puoi guardare le cascate illuminarsi e quando arriva il mattino rimani a bocca aperta di fronte all'alba sulle cascate e fai il tour di Maid of the Mist.

Sulla via del ritorno a New York, ti fermerai al Crossings Premium Outlet, quindi se stavi pensando di fare shopping per qualche marca americana da portare a casa come souvenir, questo è il posto perfetto per farlo. Se sei particolarmente interessato a fare un escursione all'outlet di New York, ecco le migliori opzioni che puoi trovare.

Perché mi piace questo tour: questa è l'esperienza completa perché ti permette di vedere le Cascate del Niagara in tre momenti diversi della giornata. La maggior parte delle persone che visitano questo posto incredibile di solito lo fanno per poche ore. In due giorni sarai in grado di connetterti ad un livello più profondo con l'ambiente unico di questo luogo.

Raccomandato se... hai abbastanza tempo per assaporare il paesaggio e vuoi un'esperienza più autentica a Niagara Falls.


Confronto delle due opzioni


Vale davvero la pena andare alle Cascate del Niagara da New York?

Vista delle cascate del Niagara | ©Tim Gouw
Vista delle cascate del Niagara | ©Tim Gouw
:

Ovviamente, questo dipenderà da ogni tipo di viaggiatore, ma cercherò di rispondere a questa domanda nel modo più onesto possibile, dandoti i consigli, i pro e i contro che penso siano importanti per prendere la decisione che meglio si adatta al tuo stile di viaggio.

Quanto dura il tuo viaggio?

Se rimarrai a New York 5 giorni o più, hai abbastanza tempo per considerare l'opzione di fare una gita di un giorno fuori città. Passare la giornata fuori dal caos e dalle luci abbaglianti di Manhattan e in un ambiente naturale davvero unico sarà un'esperienza edificante per continuare ad esplorare New York con un'eccitazione rinnovata.

D'altra parte, se hai poco tempo durante il tuo viaggio, saltare un giorno di esplorazione di New York potrebbe lasciarti senza vedere alcuni dei suoi quartieri o attrazioni da non perdere. In questo caso, non varrebbe la pena visitare le Cascate.

È la tua prima volta a New York?

Se è la tua prima volta a New York e vuoi goderti la città al massimo, probabilmente preferisci rimanere nella Grande Mela il più a lungo possibile, dato che ha infinite cose da scoprire. In questo caso, potrebbe non valere la pena lasciare New York per intraprendere un viaggio di un giorno intero, specialmente se, come ho detto sopra, non hai molto tempo in città.

Il viaggio di andata e ritorno alle cascate in un giorno sarà troppo fastidioso?

Uno dei grandi dilemmi che dovrai affrontare quando consideri l'opzione di andare alle Cascate del Niagara da New York è questo: Vale la pena guidare così tanto per vedere le cascate in un solo giorno? Per me, la risposta è sì.

Il paesaggio che vedrai è semplicemente spettacolare (infatti, ero già stato alle Cascate di Iguazu e ho trovato l'escursione del Niagara altrettanto notevole). La strada è piena di bellissimi paesaggi quindi avrai un sacco di divertimento sulla strada per le cascate, anche se nel mio caso il jet lag ha fatto la sua magia e ho dormito quasi tutto il viaggio di ritorno, quindi posso dire che quasi non ho avuto nemmeno la possibilità di ammirare il paesaggio.

Hai voglia di completare la tua visita alla città con un meraviglioso paesaggio naturale?

Se sei il tipo di viaggiatore che moltiplica le esperienze all'aperto in vacanza e la scoperta di luoghi naturali unici, questo è un ottimo modo per dare al tuo viaggio a New York il contrappunto perfetto. Dopo qualche giorno a passeggiare tra il traffico, le luci e i rumori della città, passare una giornata nella natura (e che spettacolo di natura) sarà la pausa perfetta nella tua vacanza.

Vale la pena andarci con i bambini?

Se non sei troppo sicuro che l'escursione possa piacere ai più piccoli, rispondo subito alla domanda: saranno stupiti. Il paesaggio, il rumore forte dell'acqua, le cascate, la gita in barca... Se è facile rimanere impressionati come adulti, i bambini vivranno letteralmente l'avventura di una vita.

Tuttavia, tieni presente che il viaggio in autobus non è breve, quindi la decisione dipenderà più dal fatto che tendono ad addormentarsi durante il viaggio, se si stancano o soffrono di vertigini sulla strada, ecc.

Cosa vedere a Niagara Falls

La nave da crociera Maid of the Mist | ©Chris Mcintosh
La nave da crociera Maid of the Mist | ©Chris Mcintosh

Durante la tua visita alle Cascate del Niagara da New York, assicurati di includere questi punti salienti nel tuo itinerario per sfruttare al massimo questo meraviglioso scenario naturale:

Niagara Falls State Park

Il Niagara Falls State Park è un luogo perfetto per immergersi nella vista delle tre cascate. Dal lookout, potrai osservare da lontano la cascata sul lato canadese mentre cammini molto vicino alla cascata del Velo della Sposa.

Maid of the Mist

In questo iconico girone in barca potrai vedere le tre cascate da vicino ed è un'esperienza che dovresti assolutamente provare perché è l'attrazione principale delle Cascate del Niagara. Una delle cose migliori dei tour che ti ho consigliato è che tutti includono i biglietti per la Maid of the Mist.

La barca parte dalla parte degli Stati Uniti tutti i giorni (con poche eccezioni) e ti accompagnerà in un tour che parte vicino al Rainbow Bridge e ti porta lungo il fiume Niagara fino alle Cascate Americane, poi alle Bridal Veil Falls e infine alle Horsehoe Falls, facendosi strada attraverso la fitta nebbia.

Sentiero della Gola del Niagara

Lungo la Gola del Niagara, ci sono molte strade e sentieri per fare una passeggiata e godere di una vista mozzafiato. Ci sono sentieri di varia lunghezza e, nell'interesse del tempo, ti consigliamo il Great Gorge Railway Trail, un percorso facile e breve di un miglio (solo andata).

Isola delle Capre

Su quest'isola situata in mezzo al fiume Niagara troverai il famoso belvedere di Terrapin Point e una statua dedicata all'inventore Nikola Tesla, in uno scenario di bellezza naturale. Goat Island ospita anche la Cave of the Winds, una popolare attrazione delle Cascate del Niagara.

Luna Island

La seconda delle piccole isole delle Cascate del Niagara si trova tra le American Falls e le Bridal Veil Falls, e camminando sul suo bordo sarai a pochi metri dalle cascate. L'origine del suo nome ti darà sicuramente un'idea da provare durante la tua visita: si dice che nelle notti di luna piena sia possibile vedere degli arcobaleni nelle cascate con il riflesso della luce lunare.

Anche se puoi fare questo tour da solo, la mia raccomandazione è di andare in un tour organizzato perché, oltre a conoscere ciò che stai vedendo, ti toglierà lo stress di pianificare tutto per far coincidere l'itinerario che vedi sopra. E a proposito, non dovrai preoccuparti del viaggio di andata e ritorno, dato che è tutto incluso.

Il consiglio del viaggiatore di Alex

Non perdere la vista mozzafiato delle Horseshoe Falls dal Table Rock Welcome Center!

Organizza la tua escursione alle Cascate del Niagara da New York City

I dintorni delle Cascate in autunno | ©Alexis Gethin
I dintorni delle Cascate in autunno | ©Alexis Gethin

Fotografie

Visitare le Cascate del Niagara è quasi un must se sei un amante della natura: oltre allo spettacolo mozzafiato che troverai nelle Cascate, fare escursioni sui sentieri di questo posto meraviglioso è qualcosa che vorrai spuntare dalla tua lista di cose da fare. E se la fotografia è la tua passione, ti assicuro che in pochi posti avrai l'opportunità di catturare l'acqua in movimento come alle Cascate del Niagara. E naturalmente: potrai scattare delle foto mozzafiato per il tuo Instagram.

Cascate del Niagara con i bambini

Se visiti le Cascate del Niagara con i bambini, si divertiranno un mondo: la zona è perfetta da visitare con la tua famiglia e ha un sacco di attrazioni e luoghi pensati per i più piccoli. Tieni solo conto dei loro orari di sonno e alimentazione, dato che per arrivare alle Cascate del Niagara prenderai un autobus la mattina presto e ci vorranno circa 10 ore per arrivare da New York, contando tutte le fermate lungo il percorso.

Gruppi

I gruppi per i viaggi alle Cascate del Niagara sono solitamente di circa 50 persone e includono l'ingresso all'unica esperienza da non perdere: la Maid of the Mist.

Pasti

I pasti non sono inclusi in nessuno di questi tour, quindi avrai del tempo libero per esplorare a tuo piacimento all'ora di pranzo. Se vuoi qualche consiglio su dove mangiare a Niagara Falls, continua a leggere.

Il miglior giorno della settimana per fare un viaggio alle Cascate del Niagara da New York City

Le cascate illuminate di notte | ©James Wheeler
Le cascate illuminate di notte | ©James Wheeler

Come nel caso di molte altre attrazioni turistiche, troverai meno folla alle Cascate nei giorni feriali. Detto questo, ti consiglio di controllare il calendario dei fuochi d'artificio sul sito ufficiale delle Cascate del Niagara per cercare di sincronizzare il tuo viaggio con uno spettacolo che aggiungerà un tocco molto speciale alla tua escursione.

Miglior periodo dell'anno per fare un viaggio alle Cascate del Niagara da New York City

Le cascate dalla Maid of the Mist | ©Caitlin Louise
Le cascate dalla Maid of the Mist | ©Caitlin Louise

La temperatura tipica intorno alle Cascate del Niagara cambia molto durante l'anno. Mentre in inverno può essere gelido, in estate di solito è abbastanza piacevole, con giorni caldi e soleggiati. Se visiti le cascate in primavera, molto probabilmente pioverà, mentre in autunno puoi trovare un tempo molto piacevole, a patto che tu vada prima di novembre.

Se possibile, la mia raccomandazione è di visitare le Cascate del Niagara a metà o fine maggio e tra settembre e ottobre. Avrai sicuramente un tempo migliore ed eviterai anche la maggior parte dei turisti, che vengono per lo più in estate.

Se c'è la possibilità che il tempo possa rovinare il viaggio, ti consigliamo di cambiare programma e fare una gita di un giorno a Washington da New York o visitare Philadelphia da New York, dove il tempo sarà un aspetto meno importante dell'esperienza.

  • Inverno
  • Dicembre - Marzo
  • Meteo: Neve
  • Alta 11ºC
  • Minimo 0ºC
  • Primavera
  • Marzo - Giugno
  • Clima: Temperato
  • Alta 27ºC
  • Bassa 2ºC
  • Estate
  • Giugno - Agosto
  • Clima: Caldo e umido
  • Alta 29ºC
  • Minimo 18ºC
  • Autunno
  • Settembre - Novembre
  • Clima: Temperato
  • Massimo 25ºC
  • Minimo 6ºC

Cibo tipico delle Cascate del Niagara

Intorno alle Cascate del Niagara, troverai il tipico cibo americano, ma anche cucina canadese con una forte influenza francese. Ci sono bar barbecue e ristoranti per tutti i gusti, dove puoi provare i piatti tipici: poutine (patate fritte con formaggio e gravy, una salsa di carne) e bacon canadese (bistecche di maiale marinate in salsa di sciroppo d'acero).

Anche se, ad essere onesti, non troverai cibo spettacolare a Niagara Falls. La mia raccomandazione, e questo di solito si applica a tutte le escursioni che non includono cibo, è di portare un po' di cibo nel tuo zaino (e una bottiglia d'acqua per ricaricarti e rimanere idratato!)

Ristoranti consigliati:

  • Flip Burger - Se hai voglia del tipico sapore americano, Flip Burger ha un prezzo ragionevole, ottime recensioni ed è anche vicino al punto di partenza del tour Maid of the Mist.
  • Mother Cluckers Inc** - un interessante mix di cucina portoghese e americana che è anche abbastanza ben posizionato, accanto al punto informazioni per i visitatori.
  • Smoke's Poutinerie** - Se non ti dispiace camminare un po', puoi attraversare il Rainbow Bridge e provare la popolare poutine di Smoke's Poutinerie.
  • Savor - L'opzione migliore se preferisci non allontanarti troppo dalla zona più turistica delle Cascate del Niagara.

Cosa dovrei portare alle Cascate del Niagara?

L'arcobaleno a Niagara Falls | ©Jason NG
L'arcobaleno a Niagara Falls | ©Jason NG

Il miglior consiglio che posso darti è di indossare i vestiti più comodi che possiedi. Scoprirai che la maggior parte delle persone che visitano le cascate fanno lo stesso. Se visiti in inverno, è meglio indossare più strati per adattarsi al tempo che cambia.

Per quanto riguarda l'abbigliamento per i piedi, ti consiglio (altamente) di indossare scarpe da ginnastica o calzature impermeabili, dato che quasi sicuramente ti bagnerai al Maid of the Mist. Per lo stesso motivo, una giacca antipioggia e una videocamera tipo GoPro sono buone inclusioni nel tuo zaino (anche se il prezzo include un poncho e delle infradito).

Qualche consiglio finale

Vista delle cascate del Niagara da un punto panoramico | ©Cameron Venti
Vista delle cascate del Niagara da un punto panoramico | ©Cameron Venti
  • Molto importante! Non dimenticare di portare il tuo passaporto, dato che attraverserai regolarmente il confine USA-Canada.
  • Se visiti le Cascate del Niagara in autunno, non perderti il Niagara Falls Park - i colori delle foglie sono bellissimi!
  • Non preoccuparti eccessivamente dei bambini perché è un luogo molto sicuro.
  • E infine, a dire il vero il lato canadese delle cascate è molto più curato e più bello del lato statunitense, quindi cerca di passare più tempo possibile dall'altra parte del Rainbow Bridge.

Il tour delle Cascate del Niagara è un'esperienza unica - te la ricorderai per tutta la vita!

Domande frequenti

  • Ho bisogno di un passaporto per visitare le Cascate del Niagara da New York?

    Ti verrà chiesto di mostrare un passaporto quando torni negli Stati Uniti dalle Cascate del Niagara, quindi è obbligatorio portarlo con te per il viaggio.

  • Qual è il modo migliore per vivere le cascate del Niagara?

    Le migliori attività per scoprire le Cascate del Niagara sono il tour Maid of the Mist, la visita alla Grotta dei venti e quella al Niagara Falls State Park.

  • Quanto distano le cascate del Niagara da New York?

    Le cascate del Niagara si trovano a 400 miglia di distanza da New York, il che significa che dovrai farti 6-7 ore di auto prima di arrivarvi,con la maggior parte dei tour da New York che partono molto presto la mattina (alle 4:00 o prima)