I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Tour in autobus Hop on Hop off a Roma

Salga sul bus turistico di Roma per scoprire il fascino della Città Eterna! Vi dirò come prenotare i biglietti e come trarre il massimo da questa esperienza.

Isabel Catalán

Isabel Catalán

8 minuti di lettura

Tour in autobus Hop on Hop off a Roma

Bus Hop on Hop off | ©Chris Sampson

Roma è una delle città più antiche del mondo, quindi ha un vasto patrimonio storico e culturale.

Godersi i numerosi tesori che ha a piedi può essere faticoso, soprattutto in estate. Quindi, come coprirli tutti in una breve visita senza essere estenuante? Con l'autobus turistico di Roma!

L'opzione migliore

Sali e Scendi: Giro Turistico della Città

Tour di Roma in autobus al miglior prezzo per 1, 2 o 3 giorni

Se hai voglia di scoprire la Città Eterna senza le lunghe passeggiate o il caldo estivo, con questa opzione puoi scegliere la durata del tuo biglietto (24, 48 o 72 ore). Include anche un commento audio durante il tour che spiega i punti di interesse più importanti.

Se non siete mai saliti su un autobus turistico prima d'ora, comincerò col dirvi come funziona. Prima del tuo viaggio puoi prenotare il tuo biglietto online per l'autobus turistico e attivarlo una volta che sei in città, quando sali sull'autobus il giorno in cui vuoi fare l'attività. A seconda dell'opzione che hai scelto**(24, 48 o 72 ore**) potrai usarlo illimitatamente per il tempo selezionato dal momento del suo primo utilizzo.

È possibile utilizzare questo autobus turistico in due modi. Da un lato, puoi usarlo come mezzo di trasporto per raggiungere le attrazioni turistiche che vuoi visitare in modo facile e veloce. Con il sistema di fermate libere, puoi scendere alle fermate che vuoi per esplorare la zona a tuo piacimento e poi risalire per continuare il tuo tour di Roma.

Un altro modo interessante è quello di fare l'intero percorso almeno una volta: vi permetterà di scoprire la città di Roma da una prospettiva diversa e godere delle viste panoramiche del paesaggio mentre viaggiate comodamente seduti e ascoltando il commento dell'audioguida sui diversi monumenti della città.

Perché mi piace questa opzione: oltre ad essere l'opzione più economica, è un'opzione flessibile che permette di scegliere la durata del pass e anche aggiungere l'ingresso ad alcune delle attrazioni più importanti di Roma, il che permette di ottenerle risparmiando tempo e denaro.

Raccomandato se... stai pensando di prenotare in anticipo i tuoi biglietti dell'autobus turistico al miglior prezzo.

Voglio andare sull'autobus turistico di Roma


Cosa è incluso nel biglietto

Autobus turistico| ©Chris Sampson
Autobus turistico| ©Chris Sampson

Devi sapere che se opti per un biglietto di 48 ore, puoi scegliere l'opzione superiore che include l'ingresso ad alcune attrazioni turistiche molto popolari nella capitale italiana come il Colosseo, i Musei Vaticani o la Basilica di San Pietro.

  • Audioguida di bordo in otto lingue diverse (spagnolo, inglese, francese, italiano, portoghese, tedesco, russo e cinese tradizionale o semplificato).
  • Wi-Fi gratuito sull'autobus- sempre utile se vuoi cercare su internet un ristorante vicino dove mangiare dopo il tour o per condividere le tue foto istantaneamente sui social media senza consumare i tuoi dati mobili.
  • Applicazione mobile Sightseeing Experience gratuita.
  • Biglietti per alcune attrazioni (se selezionate) come: Vaticano, Colosseo e Basilica di San Pietro. Ingresso senza coda al Colosseo (se selezionato).

Il consiglio del viaggiatore di Isabel

Un autobus turistico renderà la vostra visita a Roma più facile, ma assicuratevi di esplorare alcune aree della Città Eterna a piedi per vederle da una prospettiva diversa.

Perché consiglio di vedere Roma in autobus turistico?

Giro turistico in autobus di Roma| ©Chris Sampson
Giro turistico in autobus di Roma| ©Chris Sampson

Prima di tutto, perché penso che sia il modo più pratico per conoscere Roma se hai poco tempo o se è la prima volta che visiti la capitale italiana, dato che a bordo dell'autobus turistico potrai ammirare in un tour completo diverse delle principali attrazioni della città come la Città del Vaticano, il Colosseo e la Fontana di Trevi (una delle più belle fontane di Roma) tra le altre.

In secondo luogo, perché si può usare l'autobus come mezzo di trasporto. È un modo molto comodo e divertente per esplorare Roma, soprattutto se si viaggia con i bambini. Non si stancheranno di camminare da un monumento all'altro, perché con questo autobus turistico si può scendere a qualsiasi fermata dell'itinerario per esplorare una zona e poi risalire per continuare il tour all'attrazione successiva.

In terzo luogo, perché con questo bus turistico puoi scaricare l'applicazione mobile gratuita "Sightseeing Experience" che ti mostra una mappa interattiva con la posizione degli autobus in tempo reale e il tempo di attesa ad ogni fermata in modo da poter pianificare meglio il tuo percorso. Inoltre, questa applicazione include un tour a piedi gratuito del centro della città in cinque lingue, che penso sia una grande idea se non sai da dove iniziare la tua visita.

E infine, perché se si sceglie di acquistare un biglietto dell'autobus turistico di 48 ore per Roma, si potrà scegliere l'opzione superiore che include l'ingresso al Colosseo, ai Musei Vaticani o alla Cappella Sistina. Suona bene, vero?

Il consiglio del viaggiatore di Isabel

Usa il tuo biglietto per fare almeno un giro completo di Roma ascoltando il commento dell'audioguida - imparerai un sacco di fatti interessanti sulla città!

Cosa vedrete durante il tour?

Fontana di Trevi| ©kat kye
Fontana di Trevi| ©kat kye

Fontana di Trevi

La più bella fontana barocca del mondo. Le sue origini risalgono al 19 a.C., anche se il monumento attuale risale al XVIII secolo.

Si tratta di una meravigliosa opera d'arte all'aperto attaccata alla facciata del Palazzo Poli, raffigurante il dio Nettuno che doma le acque. La leggenda dice che se vuoi tornare a Roma devi gettare una moneta nelle sue acque.

Per saperne di più sulla bellissima Fontana di Trevi, non perdere l'articolo Fontana di Trevi: storie, curiosità e cosa vedere vicino alla fontana a Roma.

Circo Massimo di Roma

Oggi non c'è quasi nessun resto di quello che una volta era il Circo Massimo, il più grande della città, quindi bisogna immaginare come era nel suo periodo d'oro. È qui che si tenevano i giochi pubblici, che consistevano in corse di carri trainati da cavalli, corse a piedi, esibizioni equestri e finte battaglie.

Piazza Venezia

Una delle piazze più importanti di Roma, prende il nome da Palazzo Venezia, la prima piazza in stile rinascimentale costruita nella città. Al centro della piazza si trova il monumento nazionale al re Vittorio Emanuele II, uno degli artefici dell'unità d'Italia insieme a Giuseppe Garibaldi.

Basilica di Santa Maria Maggiore

È considerata la più grande delle chiese dedicate alla Vergine Maria a Roma. Risale al IV secolo d.C. e la leggenda vuole che la Vergine Maria stessa sia apparsa a Papa Liberio per dargli le istruzioni per la sua costruzione. La basilica presenta stili architettonici molto diversi che riflettono le tappe dell'arte cristiana a Roma. È una delle quattro Basiliche Maggiori di Roma che non si può perdere.

Il Colosseo

È l'emblema di Roma e una delle 7 meraviglie del mondo moderno. Quasi 2.000 anni fa, è il più grande anfiteatro costruito durante l'Impero Romano che ha ospitato giochi gladiatori, battaglie navali, combattimenti tra animali e anche esecuzioni di prigionieri.

Se vuoi vederlo di persona senza dover aspettare in fila per ore alla porta, allora dai un'occhiata al post Biglietti Colosseo di Roma!

Piazza Barberini

Questa è una delle piazze più iconiche di Roma, famosa per le sue fontane Tritone e Ape di Gian Lorenzo Bernini. Nelle vicinanze si trova Palazzo Barberini, che ospita la Galleria Nazionale d'Arte Antica.

Piazza Vittorio Emanuele II

Conosciuto anche come Piazza Vittorio, era uno dei principali mercati alimentari di Roma. Nel centro c'è un giardino dove si vedono i resti del ninfeo di Alessandro e la cosiddetta Porta Magica, l'entrata dell'antica Villa Palombara, che fu la residenza dell'alchimista Massimiliano Palombara.

Città del Vaticano

È una città-stato situata nel cuore di Roma e la sede centrale della Chiesa Cattolica.

Ci sono tre cose da non perdere in un viaggio qui: Piazza San Pietro e la Basilica e i Musei Vaticani dove si trova la Cappella Sistina.

Se ti stai chiedendo come ottenere i biglietti per vedere questo gioiello, clicca su Dove comprare i biglietti per il Vaticano o Le migliori visite guidate del Vaticano.

Voglio andare sull'autobus turistico di Roma

Itinerario del bus turistico di Roma

Visita il Colosseo| ©Mike Swigunski
Visita il Colosseo| ©Mike Swigunski

Il classico autobus turistico a due piani scoperto di Roma vi aspetta per un tour divertente, comodo e dinamico della Città Eterna della durata di 1 ora e 40 minuti.

Ferma

  • Via Marsala, 7 - Terminale A
  • Via dell'Esquilino, 8 - Fermata n. 2 Santa Maria Maggiore
  • Via di San Gregorio - Fermata n. 3 Colosseo
  • Piazzale Ugo la Malfa - Fermata nº 4 Circo Massimo
  • Via del Teatro di Marcello, 12 - Fermata n. 5 Piazza Venezia
  • Lungotevere Tor di Nona, 7 - Fermata n. 6 Vaticano
  • Via Ludovisi - Fermata n. 7 Piazza di Spagna
  • Via Barberini, 2 - Fermata n. 8 Piazza Barberini

Voglio andare sull'autobus turistico di Roma

Orari degli autobus turistici di Roma

Tour di Roma sul bus turistico| ©Chris Sampson
Tour di Roma sul bus turistico| ©Chris Sampson

Inverno 2020/2021:

  • Da venerdì a domenica: dalle 9 alle 19:30 ogni 30 minuti (pausa pranzo dalle 13 alle 14).

Fino al 31 marzo 2021

  • Da venerdì a domenica: dalle 9 alle 19:30 ogni 30 minuti (un'ora di pausa dalle 13 alle 14).

Voglio andare sull'autobus turistico di Roma

Cosa considerare prima di prenotare questa esperienza

Monumento a Vittorio Emanuele II, Piazza Venezia| ©Michele Bitetto
Monumento a Vittorio Emanuele II, Piazza Venezia| ©Michele Bitetto
  • Scegli la data in cui vuoi fare questa attività e il numero di persone che parteciperanno. Poi seleziona l'opzione 24, 48 o 72 ore. Sarai portato a una pagina dove ti verranno chiesti i tuoi dati personali e un indirizzo e-mail.

  • Importante: inserisci un indirizzo email valido perché riceverai una email di conferma alla fine della prenotazione. Controllate che tutte le informazioni sulla vostra prenotazione siano corrette e conservate questa e-mail in modo da averla a portata di mano quando dovrete mostrarla all'autista dell'autobus per salire a bordo.

  • Se non puoi fare questa esperienza per qualsiasi motivo e desideri un rimborso completo, ricorda che devi cancellare la tua prenotazione almeno 24 ore prima della data di inizio dell'attività. Troverete le istruzioni su come annullare nell'e-mail di conferma.

Il consiglio del viaggiatore di Isabel

Vi consiglio di stampare il biglietto che riceverete nella vostra e-mail quando confermate la prenotazione per evitare qualsiasi problema se succede qualcosa al vostro cellulare o se vi viene richiesto per sicurezza.

Se sei interessato all'autobus turistico di Roma, potresti essere interessato anche a

Visita Firenze| ©Jonathan Körner
Visita Firenze| ©Jonathan Körner

Roma è un museo a cielo aperto. Ad ogni angolo c'è una fontana, un palazzo o un monumento antico con una storia affascinante.

Se dopo aver guidato l'autobus turistico di Roma hai voglia di saperne di più sulla capitale d'Italia, la sua cultura, la gastronomia e i costumi, ti consiglio di fare una visita guidata.

L'offerta è super varia: a piedi, in bicicletta, di giorno, di notte, in un piccolo gruppo, in un gruppo privato, gastronomico... Dai un'occhiata all'articolo I migliori tour di Roma per scegliere quello che ti piace di più.

E se hai abbastanza tempo per uscire dalla città durante il tuo viaggio a Roma, allora non dimenticare di visitare i dintorni, ci sono posti meravigliosi che ti piaceranno! Controlla l'articolo Le migliori escursioni da Roma per alcuni dei suggerimenti più cool.

Voglio andare sull'autobus turistico di Roma