I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Le migliori visite guidate del Colosseo di Roma

Se dall'esterno il Colosseo è sorprendente, all'interno è uno spettacolo. Visitarlo con una guida specializzata eleverà l'esperienza e vi porterà indietro nel tempo per scoprire il mondo dei gladiatori nell'Antica Roma.

Ana Caballero

Ana Caballero

7 minuti di lettura

Le migliori visite guidate del Colosseo di Roma

Colosseo a Roma | © Jametlene Reskp

Ci sono molti luoghi a Roma che vi lasceranno a bocca aperta solo a guardarli, ma il Colosseo conquisterà il vostro cuore e la vostra anima di viaggiatori. Vi racconterò tutti i dettagli per rendere insuperabile la vostra visita all'anfiteatro più famoso del mondo.

Come scegliere la migliore visita guidata al Colosseo

Scegliere le migliori visite guidate al Colosseo non è facile, troverete molte opzioni per tutte le tasche. In generale, la cosa più importante da controllare è che i biglietti siano inclusi (così eviterete le sorprese di dover pagare un extra all'ingresso e di dover fare la fila) e potrete scegliere tra quelli con accesso all'arena o quelli che includono anche un tour del Foro Romano e del Palatino.

In Hellotickets, tutte le opzioni includono biglietti con accesso skip the line e, a seconda del vostro budget, potete scegliere tra le diverse opzioni. Inoltre, tutti prevedono la cancellazione gratuita se il viaggio subisce modifiche dell'ultimo minuto. Li trovate tutti qui:

Confronta i tour del Colosseo

Quanto durano le visite guidate al Colosseo?

Particolare della facciata del Colosseo| ©Adèle Beausoleil
Particolare della facciata del Colosseo| ©Adèle Beausoleil

In generale, le visite al Colosseo e ai Fori durano tre ore. All'inizio ho pensato che non fosse abbastanza, ma mi sono resa conto che se si visita il Colosseo con una guida specializzata, il tempo è doppio rispetto a quello che si impiegherebbe se lo si visitasse da soli. C'è anche un tour espresso del Colosseo che dura solo un'ora e mezza, se non avete molto tempo a disposizione o preferite un tour più breve.

In seguito ho confrontato la mia esperienza con altri viaggiatori che hanno fatto tour più lunghi e la maggior parte di loro era d'accordo sulla stessa cosa: era difficile mantenere l'attenzione per tutto il tempo e le ultime spiegazioni erano troppo dense.

Confronta i tour del Colosseo

Visita del Colosseo in un piccolo gruppo

Dettagli dell'interno del Colosseo| ©Unsplash
Dettagli dell'interno del Colosseo| ©Unsplash

Visitare il Colosseo con una visita guidata ha molti vantaggi: potrete conoscere a fondo la sua storia, le sue leggende e la sua architettura. Inoltre, con i tour che includono anche i biglietti d'ingresso e la visita guidata al Foro Romano, l'esperienza è molto più completa. Ma se siete alla ricerca di una visita più intima e autentica, vi consiglio di scegliere un tour per piccoli gruppi.

Se la media dei tour generali del Colosseo e dei Fori è di 25 persone, ci sono altri tour come questo che prevedono una media di 16 persone. Potete prendere in considerazione questa opzione se viaggiate con un gruppo numeroso: in questo modo la guida sarà praticamente privata per voi.

Una volta terminato il tour, posso dire che ciò che ho apprezzato di più è stato il fatto che abbiamo potuto visitare il Colosseo senza attese o code, in un gruppo di 25 persone e con accesso a zone che normalmente non si vedono da soli. È una cosa che ho fatto con piacere durante la mia visita a Roma.

Il consiglio di viaggio di Ana

Se volete avere una vista mozzafiato sui Fori senza pagare l'ingresso, partite dalla Piazza del Campidoglio.

Cosa vedrete durante i tour del Colosseo e del Foro Romano

Vista del Colosseo e del Foro Romano| ©Unsplash
Vista del Colosseo e del Foro Romano| ©Unsplash

Ecco le tappe abituali di tutti i tour, anche se se si sceglie la visita guidata privata del Colosseo e del Foro Romano, si può deviare dall'itinerario standard e chiedere alla guida di adattarlo ai propri gusti.

Colosseo di Roma

Questo è il punto principale del tour e quello in cui si trascorre più tempo. La maggior parte di noi aveva visto Il Gladiatore e sapeva dei combattimenti tra gladiatori e animali che si svolgevano nell'anfiteatro romano; quello che io, per esempio, non sapevo e che ci è stato detto durante il tour è che qui venivano anche rievocate le battaglie navali.

È stato molto curioso immaginare il Colosseo in un contesto diverso e vedere come tutti gli spettacoli che si svolgevano qui fossero possibili grazie al massimo sfruttamento dell'ingegneria dell'anfiteatro.

Colle Palatino

Si trova vicino al Colosseo e accanto al Foro ed è uno dei punti più antichi della città e il più centrale dei sette colli della città di Roma. Ricordo con molto affetto che scelsero questo luogo per raccontarci la storia di Romolo e Remo, perché fu in questo luogo che Romolo fondò la città.

Se non conoscete la storia o l'avete dimenticata, vi consiglio di non cercare nulla prima della visita e di ascoltare le spiegazioni della guida come se vi venisse raccontata per la prima volta. Anche se scegliete la visita guidata di gruppo standard del Colosseo, visiterete anche questa parte del Foro, poiché è inclusa.

Foro Romano

Dopo aver visto il Palatino siamo andati a visitare il Foro Romano; era una delle parti che aspettavo di più perché durante la visita individuale non ci sono informazioni disponibili per capire meglio ciò che stiamo vedendo. Probabilmente, nella visita guidata al Foro Romano, al Palatino e al Colosseo avrete più tempo per porre le vostre domande alla guida, ma la verità è che tutte sono molto professionali e cercheranno di risolvere i vostri dubbi durante la visita.

Dopo averci indicato le diverse parti del Foro (i templi di Saturno, Venere, Vesta, ecc.) ci ha spiegato che tipo di attività e cerimonie si svolgevano qui. Sapevamo tutti che questa enclave era il centro della vita sociale romana, ma credo che dopo le spiegazioni abbiamo capito davvero perché.

Il consiglio di viaggio di Ana

Quando si sceglie una visita guidata, è meglio scegliere gruppi piccoli e con biglietti già inclusi.

Organizzate la vostra visita guidata al Colosseo a Roma

All'interno del Colosseo| ©Unsplash
All'interno del Colosseo| ©Unsplash

Cosa portare

Quando preparate lo zaino, non dimenticate di portare con voi il voucher che vi è stato inviato via e-mail al momento della prenotazione del tour (i biglietti vi saranno consegnati dalla guida); se non riuscite a stamparlo, non preoccupatevi perché sarà sufficiente mostrare la vostra e-mail o fornire i vostri dati. Nel Colosseo e soprattutto nel Foro fa molto caldo, quindi portate con voi acqua, cappello, crema solare e vestiti freschi se è estate. Anche se le visite guidate di solito non sono lunghe, portate con voi qualcosa per uno spuntino, perché di solito il cibo non è incluso nelle visite in quest'area.

Come raggiungere il punto di incontro

Il punto d'incontro sarà quasi sempre vicino al Colosseo e la guida vi dirà come trovarlo, in modo da non sbagliare. Per raggiungere il Colosseo dal centro di Roma si può prendere la linea B della metropolitana fino alla fermata Colosseo (l'opzione più semplice), gli autobus C3, 60, 81, 85, 87, 175, 628 o il tram numero 3. Se si alloggia nel centro di Roma si può anche arrivare a piedi; il Colosseo, pur non essendo in centro, è raggiungibile a piedi.

Mangiare nella zona

Se si termina la visita al Colosseo e ai Fori all'ora di pranzo o di cena, è meglio stare lontani dalla zona per evitare la folla e il cibo surriscaldato (un peccato considerando le pizze e le paste che si possono mangiare a Roma), ma durante una visita guidata si ha la possibilità di chiedere alla guida di consigliare un posto vicino che non sia troppo turistico per un pasto più autentico.

Tour del Colosseo con bambini

Se avete intenzione di visitare il Colosseo con i bambini, la visita guidata privata del Colosseo e dei Fori può essere una buona opzione perché, se ci sono bambini nel gruppo, spesso introducono aneddoti che possono interessarli e adattano parte del discorso per loro. In ogni caso, troverete anche tour totalmente adattati ai bambini, che possono essere una buona opzione per risvegliare il loro interesse per la storia del luogo.

Opzioni speciali

Se viaggiate con una persona a mobilità ridotta, assicuratevi che la visita guidata scelta sia adatta a questo gruppo. Il Colosseo ha diverse sedie a rotelle a disposizione dei visitatori.

Consigli pratici per le visite guidate

Vista del Colosseo e dei Fori dal Campidoglio| ©Unsplash
Vista del Colosseo e dei Fori dal Campidoglio| ©Unsplash

Fotografie

Il consiglio principale che vi darò è valido per qualsiasi visita guidata a Roma. Se amate la fotografia, ci sono centinaia di luoghi a Roma che vi incanteranno, ma non cercate di scattare troppe foto durante la visita guidata.

Avrete tutto il tempo per fotografare il Colosseo dall'esterno e, durante la visita, godetevi le spiegazioni e lasciatevi sedurre dall'ambiente circostante. In cambio, ecco un paio di luoghi da cui è possibile scattare foto impressionanti di questi due monumenti:

  • La vista sui Fori da Piazza del Campidoglio e sui Musei Capitolini è spettacolare e non dovrete pagare un biglietto d'ingresso come in altri punti panoramici della città.
  • Tra via del Colosseo e via Nicola Salvi c'è un punto alto da cui si può scattare una bella foto del Colosseo. Consiglio inoltre, anche se l'anfiteatro non risulta "intero" nell'inquadratura, di provare a sperimentare in diversi momenti della giornata dalla piazza che lo circonda.

Attenzione al caldo

Devo anche ripetere che bisogna fare attenzione alle alte temperature. Tenete presente che il Foro è una spianata dove non c'è ombra e che durante la visita il caldo può essere molto intenso. Assumere molta acqua per idratarsi e proteggersi dal sole.

Cosa fare con zaini e bagagli

Infine, sappiate che non potrete entrare nel Colosseo con zaini o bagagli di grandi dimensioni, quindi evitate di fare questa visita guidata il giorno prima di partire per l'aeroporto o appena arrivati senza fermarvi in albergo.

Altre visite guidate che potrebbero interessarvi

Insieme al Colosseo, i Musei Vaticani sono il luogo più emblematico di Roma e hanno così tanto da offrire che vale la pena visitarli con qualcuno che possa raccontarvi la loro storia in modo divertente. Potete consultare questo articolo che ho scritto su Le 2 migliori visite guidate del Vaticano ⛪.

Non dimenticherei inoltre la Galleria Borghese, uno dei luoghi più spettacolari della città e che spesso passa inosservato ai turisti. Vi lascio qui la guida di Biglietti & Tour per i Giardini e la Galleria di Villa Borghese in modo da poterlo consultare.

Se invece preferite visite più complete della città, vi consiglio di leggere I migliori tour di Roma. Sono sicuro che troverete quello più adatto ai vostri gusti, perché l'offerta di tour e visite guidate in città è infinita!