I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Biglietti per la Basilica di San Pietro a Roma: come acquistare, prezzi e orari di apertura

Non fatevi spaventare dalle lunghe code all'esterno: la Basilica di San Pietro va vista dall'interno e vi svelerò i migliori consigli per saltare le file e goderne appieno conoscendola a fondo.

Alex Grande

Alex Grande

5 minuti di lettura

Biglietti per la Basilica di San Pietro a Roma: come acquistare, prezzi e orari di apertura

L'interno della Basilica di San Pietro | ©Anna Church

Costruita sulla tomba di San Pietro, la Basilica di San Pietro è il luogo da cui oggi il Papa rivolge la sua preghiera al mondo intero. Tra le cose da fare a Roma, visitare la Basilica di San Pietro può essere un'esperienza molto interessante, ma solo se si conoscono alcuni consigli per evitare le interminabili code.

Uno dei modi è quello di fare un tour della Basilica di San Pietro (1 ora e mezza): continuate a leggere e vi dirò cosa dovete sapere prima di prenotarlo.

Il miglior ingresso senza code alla Basilica di San Pietro

La Basilica di San Pietro, dall'esterno| ©Wikimedia
La Basilica di San Pietro, dall'esterno| ©Wikimedia

L'interno della Basilica di San Pietro è così impressionantemente ricco di dettagli che una visita organizzata è il modo perfetto per assicurarsi di non perdere nulla.

In questa visita guidata della Basilica di San Pietro, avrete a disposizione una guida ufficiale del Vaticano, esperta della simbologia e dell'arte che vedrete all'interno della basilica, oltre al grande vantaggio di non fare la fila con l'accesso prioritario.

Prima di entrare nella Basilica, farete una breve passeggiata intorno a Piazza San Pietro come introduzione, dove scoprirete l'importanza architettonica e spirituale di questo luogo.

Consigliato: se avete poco tempo a disposizione durante il vostro viaggio a Roma, questa è l'esperienza ideale perché vi permetterà di saltare la coda e di fare una visita efficiente e concisa della Basilica di San Pietro.

Voglio visitare la Basilica di San Pietro

Cosa considerare prima di prenotare un biglietto per la Basilica di San Pietro

La cupola della Basilica di San Pietro| ©Briana Tozour
La cupola della Basilica di San Pietro| ©Briana Tozour
  • Prima di tutto, dovete sapere che l'ingresso alla Basilica di San Pietro è completamente gratuito. Se volete visitare questo luogo da soli, potete farlo senza bisogno di una guida o di una prenotazione. Le code per entrare senza far parte di un tour organizzato sono piuttosto lunghe, ma non preoccupatevi, di seguito vi dirò come evitarle!
  • Quando prenotate uno dei due tour, riceverete un'e-mail di conferma, quindi è molto importante che forniate un indirizzo e-mail valido che utilizzate abitualmente per gli acquisti. Controllate che tutto sia corretto nell'e-mail e tenetela a portata di mano per mostrare la guida.
  • Se per qualsiasi motivo non volete partecipare al tour dopo averlo prenotato, non preoccupatevi, potete ottenere un rimborso, ma dovete avviare la procedura di rimborso entro 24 ore dall'orario del tour. Riceverete le istruzioni per posta.

Voglio visitare la Basilica di San Pietro

Saltare le code alla Basilica di San Pietro

L'ingresso alla Basilica di San Pietro è gratuito e non è necessario un biglietto per entrare, ma le lunghe file che troverete all'ingresso a qualsiasi ora del giorno vi faranno pensare due volte. Per questo motivo esistono opzioni per saltare le lunghe file ed entrare direttamente nella Basilica. Per esempio, con questa opzione di visita guidata ai Musei e alla Basilica di San Pietro, avrete accesso diretto a entrambi i siti (con una guida esperta) e salterete le code.

Il consiglio del viaggiatore di Alex

Il mio consiglio è che se avete intenzione di visitare la Basilica di San Pietro da soli, mettete da parte almeno 3 ore per vedere tutto a vostro piacimento e approfittate della salita alla cupola.

Informazioni pratiche sulla Basilica di San Pietro

L'esterno della Basilica di San Pietro| ©Aldo Loya
L'esterno della Basilica di San Pietro| ©Aldo Loya
  • La Basilica di San Pietro apre alle 7 del mattino e chiude alle 19 in estate( aprile-settembre) e alle 18.30 in inverno( ottobre-marzo). Il mercoledì, la basilica è chiusa al pubblico per l'udienza papale e riprende il consueto orario di apertura a partire dalle 13.00.
  • Il momento migliore per visitare la Basilica di San Pietro è di solito la mattina presto, quando si aprono le porte, fino alle 9.00. In ogni caso, vi consiglio di controllare il calendario vaticano per anticipare qualsiasi evento che possa modificare gli orari di apertura e l'afflusso di visitatori.
  • Per raggiungere la Basilica di San Pietro, in Piazza San Pietro, è meglio prendere la linea A della metropolitana fino alla fermata Ottaviano - San Pietro. Non perdetevi la grandiosità teatrale della passeggiata verso la piazza.
  • L'ingresso alla basilica, come ho già detto, è gratuito. Solo la Sacrestia e il Museo del Tesoro, così come la cupola, richiedono un biglietto d'ingresso specifico.
  • Ricordate il codice di abbigliamento che si applica a tutti i luoghi di culto a Roma: spalle e ginocchia coperte, il che significa niente pantaloncini, gonne o top senza maniche.
  • Se avete altre domande, consultate la mia guida ai migliori consigli per visitare il Vaticano.

Voglio visitare la Basilica di San Pietro

Visita anche ai Musei Vaticani

L'interno della Basilica di San Pietro| ©Unsplash
L'interno della Basilica di San Pietro| ©Unsplash

È possibile estendere il tour della Basilica di San Pietro con una visita guidata ai Musei Vaticani, che ospitano il gioiello della corona della Santa Sede: la Cappella Sistina. Oltre ad altre sale di grande interesse come le Stanze di Raffaello, la Pinacoteca Vaticana e la Galleria delle Carte Geografiche.

Come per l'altro tour, l'esperienza dei Musei Vaticani sarà condotta da una guida ufficiale del Vaticano che vi darà una visione approfondita delle sale che visiterete. Questa è l'esperienza più interessante delle due, in quanto potrete combinare due delle attrazioni più importanti di qualsiasi viaggio a Roma, la Basilica di San Pietro e la Cappella Sistina.

Consigliato: se avete un po' di tempo in più e non vi dispiace un tour che occupa parte del pomeriggio, questa è l'esperienza migliore. Dopo tutto, la Cappella Sistina è un'altra delle attrazioni imperdibili di Roma.

Confronta gli altri tour del Vaticano

Cosa fare alla fine di questo tour

La Cappella Sistina| ©Unsplash
La Cappella Sistina| ©Unsplash

Se avete visitato la Basilica di San Pietro da soli, vi consiglio di cogliere l'occasione per entrare nei Musei Vaticani e scoprire con i vostri occhi la Cappella Sistina e le altre sale di grande interesse e bellezza. Per saperne di più su quest'esperienza, potete leggere qui: Biglietti per la Cappella Sistina: come acquistare, prezzi e orari di apertura.

Se la visita vi ha fatto venire un po' di fame e volete ammazzare l'appetito nella zona del Vaticano, fate attenzione alle trappole che questa parte della città ha preparato per i turisti. Ecco dove mangiare vicino al Vaticano per andarsene con un buon sapore in bocca.

E dopo aver visitato la sede del cristianesimo in tutto il suo splendore, potreste voler tornare alle origini di questo culto. Per questo, una visita alle Catacombe di Roma è un'esperienza molto interessante, in quanto potrete vedere le tombe di alcuni dei primi papi e le espressioni artistiche e religiose dei primi cristiani. Per informazioni sulle visite al mondo sotterraneo della città, cliccate qui: Biglietti per le Catacombe di Roma: come acquistare e prezzi.

Voglio visitare la Basilica di San Pietro

Domande frequenti

  • Dovrò fare la fila per entrare nella Basilica di San Pietro?

    Purtroppo le lunghe code e le attese sono frequenti a causa dei rigidi controlli di sicurezza e del gran numero di visitatori. Nonostante ciò, esistono biglietti e tour che permettono di saltare la fila.

  • È possibile salire sulla cupola della Basilica?

    È possibile salire sulla cupola della Basilica con un costo aggiuntivo, ma ne vale sicuramente la pena. La vista dalla cupola è considerata la migliore di Roma.

  • È possibile visitare la tomba di San Pietro?

    La tomba di San Pietro non è attualmente visitabile perché è in un delicato stato di conservazione. Sebbene sia possibile visitare le tombe degli altri papi, la tomba di San Pietro in particolare è riservata al pubblico.