11 cose da vedere e fare a Parigi di notte

Parigi di notte è una città completamente diversa e questa versione merita di essere vista. La Torre Eiffel illuminata, i bar, l'atmosfera, i tour notturni... è un'esperienza da non perdere.

Ana Caballero

Ana Caballero

10 minuti di lettura

11 cose da vedere e fare a Parigi di notte

Île de la Cité di notte | ©Falcon® Photography

Spesso durante i nostri viaggi pianifichiamo quello che faremo durante il giorno, ma poi arriva la notte e purtroppo si chiude la giornata. Se vi riconoscete in questa situazione e la vostra prossima avventura sarà a Parigi, siete fortunati, perché qui c'è la guida definitiva per sfruttare al meglio ogni momento del vostro viaggio e non sprecare le notti in una delle città che brilla di più quando il sole tramonta, ed è per questo che la chiamano la città della luce!

  • Crociera sulla Senna con cena
  • A partire da 50 €
  • 2h
  • Crociera lungo la Senna e visita dei siti storici
  • Senza guida
  • Cena gourmet
  • Prenota ora
  • Biglietti saltafila per la cima della Torre Eiffel
  • A partire da 89 €
  • Al vostro ritmo
  • La migliore vista panoramica della città
  • Audioguida
  • Senza cena
  • Prenota ora
  • Biglietti per il Museo del Louvre
  • A partire da 46 €
  • Al vostro ritmo
  • Accesso alle mostre temporanee e permanenti
  • Senza guida
  • Senza cena
  • Prenota ora

1. Fate una crociera notturna sulla Senna per vedere Parigi illuminata

Crociera diurna| ©jlfaurie
Crociera diurna| ©jlfaurie

Fare una gita in barca a Parigi è sempre una buona idea, ma quale modo migliore di vedere la città illuminata se non di notte? Poche cose possono essere paragonate al godere di una piacevole passeggiata mentre si vede la Torre Eiffel illuminata o monumenti come lo spettacolare Pont Alexandre III, uno dei più belli della capitale francese.

Queste crociere durano tra i 40 minuti e l'ora, ma ci sono diverse opzioni per scegliere "extra" come una visita combinata alla Torre Eiffel più la crociera o una spettacolare cena a bordo del battello mentre si gode del panorama che si può prenotare cliccando sul pulsante qui sotto:

Prenota una crociera sulla Senna

2. Visita alla Torre Eiffel di notte

Parigi di notte| ©Luciano Teixeira
Parigi di notte| ©Luciano Teixeira

Se il monumento più emblematico di Parigi sorprende di giorno, di notte è un vero spettacolo. Questa torre colossale, costruita nel 1889, è illuminata di notte da più di 300 lampadine e può essere vista in modi diversi, anche se non si può lasciare Parigi senza averla vista di notte.

La visita notturna alla Torre Eiffel vi permetterà di osservare il tramonto da uno dei punti strategici della città e potrete anche vedere numerosi monumenti come il Sacro Cuore, la Cattedrale di Notre Dame, i Giardini del Trocadero o la Cupola degli Invalidi, tra i tanti, senza dubbio un'esperienza degna di nota.

L'ultima visita è alle 22:30, ma l'accesso dipende dalla stagione e dai giorni festivi, quindi vi consiglio di prenotare il biglietto in anticipo per evitare sorprese e assicurarvi di poter fare questa grande esperienza. Naturalmente, è disponibile solo durante la stagione estiva.

Ecco il link per conoscere tutte le possibilità che esistono per salire sulla Torre Eiffel.

Prenotare i biglietti per la Torre Eiffel

3. Vedere uno spettacolo all'iconico Moulin Rouge

Il Moulin Rouge| ©Vadin Sadovski
Il Moulin Rouge| ©Vadin Sadovski

Scenario di cabaret e persino di un famoso film, il Moulin Rouge è un'altra tappa obbligata della vostra visita a Parigi. Inaugurato nel 1889 durante la famosa "Belle Époque", questo luogo è stato per molti anni un punto di riferimento sociale e persino culturale ed economico della capitale francese.

Innumerevoli celebrità hanno calcato i suoi palcoscenici, da Liza Minelli a Frank Sinatra, e durante gli spettacoli è possibile ammirare un folto gruppo di artisti tra cui giocolieri, ballerini, funamboli e oltre mille costumi!

Il Moulin Rouge si trova nel quartiere di Montmartre ed è molto facile da trovare, ma ecco un articolo su come arrivare al Moulin Rouge per non perdersi, e se siete ancora curiosi di saperne di più, ecco tutte le informazioni sullo spettacolo del Moulin Rouge.

Prenota i biglietti per il Moulin Rouge con cena e trasporto

4.Vivere lo spettacolo di cabaret parigino

Ballerina dello spettacolo| ©Roderick Eime
Ballerina dello spettacolo| ©Roderick Eime

Se avete già apprezzato il Moulin Rouge e volete vedere altri spettacoli di cabaret nei dintorni di Parigi, potete godervi spettacoli più economici che vi daranno comunque la possibilità di vivere la magia della vita notturna parigina.

Crazy Horse Parigi

È uno dei locali di cabaret più famosi della città, dove potrete assistere allo spettacolo "Tottally Crazy", un insieme di numeri esilaranti per celebrare il 65° anniversario del leggendario locale. I biglietti per il Cabaret Horse Paris vi regaleranno un momento indimenticabile con champagne o aperitivi per un'esperienza completa.

Cabaret Paradis Latin

Un teatro ricostruito da Gustave Eiffel in persona nel cuore del Quartiere Latino di Parigi vi aspetta per vivere uno spettacolo di cabaret in un ambiente unico. Con i biglietti per il Cabaret Paradis Latin potrete godere di uno spettacolo in cui lussuria, umorismo e poesia si fondono per lasciarvi con la voglia di saperne di più. E naturalmente, scegliendo i biglietti, potrete aggiungere allo spettacolo anche la cena e le bevande.

Prenota i biglietti per il Cabaret Paradis Latin

5. Visitare il Louvre al tramonto

Facciata del Museo del Louvre di notte| ©Lonni Besançon
Facciata del Museo del Louvre di notte| ©Lonni Besançon

Il Louvre è un gioiello tra i musei francesi ed europei, quindi una visita al Louvre è d'obbligo durante il vostro viaggio a Parigi. Tuttavia, sebbene il Museo del Louvre sia solitamente aperto dalle 9.00 alle 18.00, ci sono due giorni alla settimana in cui il resto dei musei e delle attività turistiche chiudono intorno alle 18.00, questo incredibile museo apre le sue porte a chiunque voglia visitarlo fino alle 21.45.

Senza dubbio, il vantaggio maggiore di questa fascia oraria è che è meno affollata, quindi godersi le migliori opere del Louvre che questo museo ospita sarà un compito molto più facile che in qualsiasi altro momento. Inoltre, contrariamente a quanto si crede, la luce artificiale che illumina le opere d'arte non pregiudica la qualità della visita, poiché anche durante le ore diurne la maggior parte delle sale non è illuminata naturalmente, quindi non ci sarà alcuna differenza.

Poiché le visite notturne terminano alle 21:45, si spera che a quell'ora avrete già iniziato a fare i conti con la fame. Se è così, e non avete idea di dove andare, ecco un elenco dei migliori posti dove mangiare vicino al Louvre.

Prenotare i biglietti per il Louvre

6. Visitare l'Opéra Garnier

L'Opéra Garnier| ©Helen Simonsson
L'Opéra Garnier| ©Helen Simonsson

L'edificio che ha ispirato la famosa opera teatrale "Il fantasma dell'Opera" non può mancare nella vostra visita. Durante la visita dei suoi interni potrete ammirare il lusso e l'ostentazione delle decorazioni tipiche degli edifici più signorili dell'epoca, in gran parte adornati con foglie d'oro e spettacolari mosaici.

Ci sono due modi per vedere l'interno del Teatro dell'Opera: uno è quello di partecipare a una visita guidata e l'altro è quello di assistere a una rappresentazione teatrale. Se scegliete la prima opzione, vi consiglio di scegliere l'ultimo spettacolo del pomeriggio, perché la visita sarà probabilmente meno affollata, potrete ammirare il maestoso edificio di notte e avrete avuto il resto della giornata per fare altre attività che valgono di più alla luce del giorno.

Prenota una visita guidata dell'Opéra Garnier

7. Fate un tour notturno in autobus

Autobus turistico notturno| ©TourScanner
Autobus turistico notturno| ©TourScanner

Gliautobus turistici sono sempre una buona idea, perché in circa mezz'ora si possono vedere quasi tutte le principali attrazioni della città, ed è anche un buon modo per riposare i piedi mentre si continua a visitare la città.

La maggior parte di questi tour si svolge di solito durante il giorno, ma ci sono città come Parigi che vale la pena vedere illuminate. Se non fa troppo freddo, un giro notturno su un autobus panoramico per ammirare le bellezze della città della luce è un'idea che non vi deluderà.

Per maggiori informazioni, ecco tutto quello che c'è da sapere sui migliori autobus turistici di Parigi, in modo da poter scegliere l'opzione migliore.

Prenotate un tour notturno di Parigi in autobus

8. Godetevi un concerto di jazz nel Quartiere Latino

Festival del jazz di Parigi| ©InfoParis
Festival del jazz di Parigi| ©InfoParis

Parigi è una delle città europee più ricche di jazz, quindi se vi piace il jazz vi aspetta una bella sorpresa. Nel Quartier Latin (Quartiere Latino di Parigi), situato a sud dell'Ìle de la Cité, troverete molti posti per godervi la musica e una grande atmosfera.

Se vi piace l'idea di passare una serata incredibile con grande musica dal vivo in uno dei quartieri più caratteristici della capitale francese, ecco alcuni suggerimenti:

Le Petit Journal Saint Michel

Le Petit Journal Saint Michel è un locale accogliente situato a due passi dai Giardini del Lussemburgo, che trasporta lo spettatore negli anni '50, un luogo affascinante dove è possibile anche cenare durante il concerto.

Le Caveau de la Huchette

Le Caveau de la Huchette è un classico tra i jazz club parigini. L'atmosfera è spettacolare, con tanta gente che balla e un pubblico di tutte le età. Tuttavia, è bene tenere presente che, trattandosi di un locale così noto, ci saranno molti turisti oltre ai parigini.

Il Caveau des Oubliettes

Le Caveau des Oubliettes è un piccolo jazz bar e anche un luogo ideale se avete voglia di musica dal vivo e, soprattutto, avrete la possibilità di salire sul palco e mostrare le vostre abilità ogni mercoledì per il soul, ogni giovedì per il jazz e ogni domenica per il blues.

Aux Trois Mailletz

Un altro viaggio nel tempo, l'atmosfera e l'energia di Aux Trois Mailletz sono assolutamente da vedere. È aperto fino alle prime ore del mattino e si può anche cenare mentre si assiste allo spettacolo.

Prenota un tour del Quartiere Latino

9. Assaggiate la gastronomia parigina nei migliori bistrot

Piatto di ratatouille| ©amirali mirhashemian
Piatto di ratatouille| ©amirali mirhashemian

Parigi è senza dubbio una delle capitali gastronomiche d'Europa, ma è anche uno di quei luoghi in cui, quando si tratta di mangiare, c'è così tanto da scegliere che si rischia di sbagliare.

A mio avviso, il momento migliore per assaggiare questi cibi è la sera, perché si può trascorrere più tempo e godersi meglio l'esperienza, senza fretta e senza dover interrompere la visita della città, quindi ecco i cibi francesi imperdibili e i migliori posti dove mangiare a Parigi.

Foie Gras

Questa prelibatezza non è altro che un paté di fegato d'anatra o d'oca e viene solitamente spalmato su un pezzo di pane o come accompagnamento a un altro piatto. È un alimento stellare della gastronomia francese, con un sapore forte e delizioso che non si può perdere. Uno dei posti migliori per mangiare il foie gras a Parigi è Le Comptoir de la Gastronomie.

La ratatouille

Questo piatto francese, famoso anche per l'omonimo film Disney, è tradizionalmente a base di pomodoro, cipolla, melanzane e zucchine, anche se a volte gli chef variano alcuni di questi ingredienti o ne aggiungono altri per dare un tocco personale. Può essere consumata come piatto principale o come contorno a piatti di carne. La ratatouille è una buona opzione vegetariana, è deliziosa e il posto migliore per mangiarla è il quartiere di Montmartre.

Fondute, raclettes e formaggi francesi

La Francia è nota per la sua grande varietà di formaggi e a Parigi si possono trovare negozi di formaggi in quasi ogni angolo della strada. Ma se siete amanti del formaggio, non potete lasciare Parigi senza aver provato una fonduta o una raclette, entrambe tecniche in cui il formaggio viene fuso per accompagnare altri cibi. Se state già salivando, vi consiglio il ristorante Le Chalet Savoyard, dove potrete assistere a un vero e proprio spettacolo per il vostro senso del gusto.

Dolci e pasticcini

Sebbene abbiate sentito parlare dei dolci francesi, non vi renderete conto di quanto siano deliziosi finché non li proverete davvero. Macarons, croissant, crêpes, pain au chocolat, praline... Parigi è un paradiso per i golosi e per assaporare queste delizie vi consiglio il Café Pouchkine e Mère de Famille, un'incredibile pasticceria di 200 anni dove potrete scegliere tra più di 1.200 dolci. E se volete provare le crêpes, ecco un elenco delle migliori crêperie di Parigi.

Prenotate il vostro tour della pasticceria a Parigi

10. Andare al cinema per un film

Serata cinema| ©Erik Witsoe
Serata cinema| ©Erik Witsoe

I parigini sono generalmente dei cinefili molto colti e andare al cinema non solo li diverte, ma insegna loro molto sull'arte e sulla cultura.

È vero che l'ideale sarebbe conoscere la lingua per trarre il massimo da questa esperienza, ma in alcune occasioni i film stranieri vengono proiettati in versione originale e in questo modo il francese non sarebbe un ostacolo.

Ci sono migliaia di cinema dove è possibile godersi un buon film, ma il mio consiglio è di andare in un cinema classico come La Filmothèque, molto conosciuto a Parigi, dove vengono proiettati film classici e dove si tengono spesso festival cinematografici. Questo posto ha due sale diverse e si trova nel Quartiere Latino.

Se invece avete voglia di vedere le ultime novità, potete recarvi in uno dei tanti cinema parigini che propongono le ultime novità, come l'UGC Cine Cité les Halles, l'MK2 Beaubourg, l'UGC Montparnasse o Le Grand Rex, tra i tanti.

11. Godetevi una serata a Parigi

La festa| ©Maurício Mascaro
La festa| ©Maurício Mascaro

Quando si pensa a una serata fuori, la prima cosa che viene in mente è una discoteca, motivo per cui questa è una tappa obbligata della nostra guida su cosa fare a Parigi di notte.

La verità è che, essendo una grande città, ci sono molti posti tra cui scegliere per uscire e fare festa. Per esempio, Le Marais è una zona molto alla moda ultimamente, e anche la zona della Bastiglia è molto popolare tra gli studenti universitari, anche se se siete alla ricerca di un'atmosfera più esclusiva, gli Champs Elysées sono il posto che fa per voi, anche se dovete tenere presente che l'accesso a questi luoghi non è così facile, in quanto non lasciano entrare chiunque. In ogni caso, ecco la mia selezione per mostrarvi le migliori opzioni:

La Féline

Con un'atmosfera alternativa e perfetta per i rocker. La Féline si trova in Rue Victor Letalle 6 e offre ogni settimana concerti dal vivo, sessioni di DJ e altri spettacoli.

Le Balajo

Ideale per gli amanti della musica latina, poiché ogni giorno è dedicato a un genere musicale diverso e offre anche lezioni di salsa e bachata. Se vi piace ballare, Le Balajo potrebbe essere il posto perfetto per voi. Situato in Rue de Lappe 9.

Le Duplex

Questo locale è perfetto per i più giovani, poiché è noto per la sua atmosfera universitaria e, se la discoteca non vi basta, c'è anche una pista da bowling e un ristorante. Le Duplex si trova in Avenue Foch 2bis.

Il Carmen

Aperto nel 1875, questo locale merita una visita anche solo per vederlo. Si trova al 34 di Rue Duperré e le sue spettacolari decorazioni che evocano lusso e sensualità vi trasporteranno in un'altra epoca. Al Carmen è possibile assistere a piccoli concerti dal vivo, sessioni di DJ e spettacoli.