I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

Le migliori cose da fare a Lisbona

Ana Caballero

Ana Caballero

7 mag 2021 • 5 minuti di lettura

Le migliori cose da fare a Lisbona

©Claudio Schwarz

La capitale del Portogallo ha qualcosa di così speciale e autentico che non può essere semplicemente descritto a parole. Lisbona è i tetti di Alfama, i cafè del Chiado, l’atmosfera del Bairro Alto, le facciate del centro storico, i giardini di Belém e le rive del fiume Tago.

1. Visita la città con un tour guidato

Percorri le pittoresche vie di Lisbona | © Nima Izadi
Percorri le pittoresche vie di Lisbona | © Nima Izadi

Non mi stancherò mai di ripetere che il modo migliore per conoscere una città è calpestando con i propri piedi le sue strade e perdendosi nei suoi angoli. Per questo motivo, il mio primo consiglio per tutti coloro che stanno pensando di andare in questa città è di fare un tour guidato di Lisbona.

Lisbona ha tantissimi quartieri e ciascuno di questi ha un carattere e una personalità differente quindi, se hai tempo, ti consiglio di fare più tour per i vari quartieri della capitale portoghese. Se invece hai poco tempo a disposizione oppure vuoi avere un’esperienza un po’ più generica, troverai anche visite guidate a piedi relative solo ai luoghi più importanti di Lisbona.

2. Vai su e giù per i pendii con il tram

Tram su un pendio di Lisbona | ©Lucy-Claire
Tram su un pendio di Lisbona | ©Lucy-Claire

I tram di legno gialli che attraversano Lisbona rappresentano un’attrazione turistica vera e propria, ma sono anche un modo perfetto per spostarsi in città raggiungendo comodamente e velocemente i punti di interesse più lontani dal centro. Per prendere un tram hai due opzioni: acquistare un tipico biglietto, come se fosse un normale autobus, oppure prenotare in anticipo lo spostamento in tram.

Inoltre esiste anche la possibilità di abbinare i biglietti del tram con quelli del bus turistico, così da poterti muovere comodamente in tutti gli angoli della città. Ecco la mia guida pratica su I migliori bus turistici così da organizzare più facilmente il tuo viaggio.

3. Assisti a uno spettacolo di fado

L’arte del fado | ©Ricardo Santos
L’arte del fado | ©Ricardo Santos

Conoscere una città significa anche conoscerne cultura e tradizioni e, nel caso di Lisbona, queste passano per il fado. Il fado è un canto malinconico particolarmente legato alla sfera dei sentimenti, nato negli umili quartieri di Lisbona e che oggi è più vivo che mai.

Sparse per la capitale troverai diverse sale dove goderti uno spettacolo di fado con o senza cena inclusa, e anche diversi pacchetti con cui combinare uno spettacolo di fado e un giro turistico di Lisbona.

4. Visita Sintra e altre cittadine nei dintorni

Quinta da Regaleira, Sintra | ©Raja Sen
Quinta da Regaleira, Sintra | ©Raja Sen

Se dopo aver passeggiato per Lisbona pensi che nulla possa eguagliare la bellezza della capitale portoghese, aspetta a fare un’escursione a Sintra. Questa località, considerata Patrimonio dell’Umanità, è piena di splendidi palazzi come il Palácio da Pena (famoso per le sue facciate colorate) e il Palazzo Nazionale di Sintra, ed è probabilmente la migliore escursione che si può fare in un giorno da Lisbona.

5. Fai una visita guidata al Palácio da Pena

Palácio da Pena, Sintra | ©Mark Lawson
Palácio da Pena, Sintra | ©Mark Lawson

Uno dei posti principali da visitare mentre ci si trova a Lisbona non è a Lisbona. È il Palácio da Pena, e si trova a Sintra.

Se l’escursione a Sintra è un “must”, entrare nel Palácio da Pena è assolutamente obbligatorio. Puoi acquistare i biglietti o prenotare una visita guidata al palazzo, ma la cosa più importante da fare è riservarti almeno una mattinata per vedere tutto, compresi gli enormi giardini del Palácio da Pena che meritano sicuramente una visita.

6. Prova la gastronomia portoghese

Goditi i deliziosi pastéis de Belém | ©André Luís
Goditi i deliziosi pastéis de Belém | ©André Luís

Hai per caso intenzione di andartene dal Portogallo senza aver prima assaggiato i suoi piatti più tipici? Per ogni viaggiatore che si rispetti, provare diversi sapori e tipologie di cibo fa parte dell’esperienza turistica, e a Lisbona hai una vasta scelta a tua disposizione. Ovviamente, trattandosi di una grande città, avrai moltissimi ristoranti tra cui scegliere (ti consiglio di prenotare in anticipo se sei interessato a uno in particolare).

Se fai un tour guidato di Lisbona, chiedi consiglio alla tua guida. D’altra parte, ci sono tante specialità tipiche di Lisbona da non perdere: tra tutte, spiccano soprattutto il baccalà, il Vino Verde, la francesinha e i famosi pastéis de Belém, che troverai in vendita in questa zona.

7. Visita il Convento do Carmo

Tetto del Convento do Carmo | ©grassrootsgroundswell
Tetto del Convento do Carmo | ©grassrootsgroundswell

Dopo alcuni giorni passati a camminare per la città, avrai sicuramente notato che molti dei suoi edifici sono stati colpiti dai diversi terremoti che hanno devastato Lisbona nel corso della sua storia. È il caso del Convento do Carmo, un tempo appartenuto all’ordine dei Carmelitani, oggi privo di tetto.

Tuttavia, questa particolarità lo rende, appunto, uno dei luoghi preferiti dai viaggiatori. La domenica è chiuso, ma è possibile visitarlo il resto della settimana dalle 10 del mattino alle 18 del pomeriggio, e ti assicuro che ne vale assolutamente la pena, sia per la sua struttura che per la splendida vista.

8. Vai a spassartela nel Bairro Alto

Goditi la movida notturna di Lisbona nel Bairro Alto | ©Senhor Estilo
Goditi la movida notturna di Lisbona nel Bairro Alto | ©Senhor Estilo

Non tutto è una questione di turismo, e chi è andato a Lisbona in estate lo sa molto bene. Se rimani nei dintorni del Bairro Alto, verrai sorpreso da quante persone troverai per strada all’orario di cena; musica, feste, drink, allegria e sorrisi ad ogni angolo delle strade strette e ripide che attraversano questo quartiere sono gli elementi distintivi della movida di Lisbona.

Con la sua atmosfera bohémien, nel Bairro Alto si concentra un gran numero di pub e cocktail bar in molti dei quali, inoltre, è possibile ascoltare il fado.

9. Visita il Monastero dos Jerónimos

Monastero dos Jerónimos | ©balavenise
Monastero dos Jerónimos | ©balavenise

Quando visiti il ​​quartiere di Belém, rimarrai colpito dalla struttura del Monastero dos Jerónimos; non esitare ad entrare e, se puoi, prenota la visita guidata. Ultimato nel XVI secolo in stile manuelino, il Monastero dos Jerónimos è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità.

10. Ammira i tetti di Lisbona dai suoi punti panoramici

Vista su Lisbona dal Miradouro Portas do Sol | ©Shadowgate
Vista su Lisbona dal Miradouro Portas do Sol | ©Shadowgate

Sarebbe un peccato non includere in questa lista i meravigliosi punti panoramici (o “miradouros”) di Lisbona. La capitale portoghese è conosciuta come la città dei 7 colli, e questo soprannome assicura al viaggiatore la possibilità di ammirare dei panorami straordinari da diversi punti della città. Questi sono solo alcuni, da non perdere:

  • Miradouro das Portas do Sol: il mio preferito, per il fascino dei tetti arancioni del quartiere di Alfama che si possono ammirare da quassù.
  • Miradouro de São Pedro de Alcântara: situato nel Bairro Alto, con vista sul Castello di São Jorge.
  • Castello di São Jorge: dalla torre di Ulisse potrai godere di una vista panoramica a 360° della città.
  • Mirador de Graça: situato accanto all’omonima chiesa. Ideale per guardare il tramonto.

11. Goditi il ​​miglior tramonto della città con una gita in barca sul Tago

Sì, hai letto bene. Ogni pomeriggio, diverse barche a vela partono dal molo pronte a solcare le acque del Tago al tramonto, permettendoti nel frattempo di goderti un tramonto spettacolare con un bicchiere di vino in mano. La verità è che per me è stata una delle migliori attività che ho potuto fare durante il viaggio, e la cosa migliore è che il budget richiesto non è altissimo, dato che puoi riuscire a fare una crociera sul Tago con un prezzo a partire da circa 30 euro. Ti lascio tutti i dettagli nel mio articolo su le migliori crociere sul Tago.