I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Come raggiungere Venezia da Milano

Avete mai sentito la frase "perdersi per ritrovarsi"? Ebbene, il viaggio da Milano a Venezia è l'occasione perfetta per farlo. Portate con voi la macchina fotografica e annotate i miei consigli per non perdere nemmeno un dettaglio nel vostro prossimo viaggio.

Carla Yaquer

Carla Yaquer

9 minuti di lettura

Come raggiungere Venezia da Milano

Milano, Italia | ©Chris Yunker

Se state preparando il vostro itinerario con tutte le cose da vedere e fare a Milano, una visita a Venezia dovrebbe essere nella vostra top 3 delle attività. L'itinerario Milano-Venezia è una delle opzioni più intelligenti se volete visitare il meglio di queste due città turistiche. Separato da 280 chilometri, è uno dei migliori tour ed escursioni da Milano per la sua praticità e bellezza.

Le opzioni per arrivarci sono molte. Potete scegliere come arrivare da Milano a Venezia in treno, autobus, auto o altri mezzi di trasporto. Per aiutarvi a prendere una decisione, in questo post vi mostrerò le migliori opzioni per fare il viaggio tra le due città. Scoprirete che visitare Venezia è un'esperienza unica che vi costringerà a visitarla dopo aver letto le seguenti modalità di spostamento dal capoluogo lombardo.

1. Il modo migliore per raggiungere Venezia: un'escursione guidata

A Venezia| ©Jonathan Giron Palau
A Venezia| ©Jonathan Giron Palau

Che sia la prima volta che venite a Venezia o che preferiate consigli, suggerimenti e spiegazioni di persona, una visita guidata vi toglierà dai guai e sarà la scelta migliore per conoscere le principali attrazioni di Venezia. Pronti per un'avventura?

Per cominciare, è importante sapere che la maggior parte di questi tour si divide tra la visita a piedi dei luoghi di Venezia e l'imbarco su un battello per un'esperienza completa. Potete visitare la Basilica di San Marco, visitare l'interno di Palazzo Ducale o passeggiare lungo il Ponte di Rialto o il Ponte dei Sospiri.

I tour locali sono solitamente flessibili e le guide organizzeranno tutto per farvi vivere una visita indimenticabile. Potrete esplorare la città, gustare un delizioso vitello tonnato, prendere un caffè in terrazza, fare shopping di souvenir, fare un giro in gondola o semplicemente esplorare questo paradiso al vostro ritmo.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: disponibile a partire da 120 euro.
  • Durata: Tra le 12 e le 13 ore.
  • Vantaggi: Trasporto in autobus, servizio di andata e ritorno, guida bilingue, gita in barca sulla laguna di Venezia.
  • Svantaggi: La maggior parte di queste esperienze non include bevande e snack. Non adatto a persone in sedia a rotelle.
  • Attività suggerite durante il tour A partire da 30 euro è possibile fare un giro in gondola lungo il Canal Grande per un piacevole giro di 30 minuti.

Prenota la tua escursione da Milano a Venezia

2. L'opzione lusso: in aereo

Aereo in atterraggio all'aeroporto di Milano| ©Joao Carlos Medau
Aereo in atterraggio all'aeroporto di Milano| ©Joao Carlos Medau

Da Milano a Venezia si può arrivare in aereo per la comodità e la velocità di viaggiare dall'alto. Un volo diretto tra Milano e Venezia dura 2 ore e 30 minuti, ma bisogna considerare che ci sono pochi voli diretti su questa rotta.

La maggior parte dei viaggiatori che sceglie questa alternativa deve fare scalo a Roma, Brindisi o Cagliari, il che esclude immediatamente il vantaggio della velocità. Onestamente, questa alternativa non è molto vantaggiosa se non si riesce a prendere un volo diretto, inoltre si hanno a disposizione opzioni migliori come il treno.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: Disponibile a partire da 210 euro.
  • Durata: Voli diretti 2 ore e 30 minuti. Voli con scalo, più di 3 ore.
  • Vantaggi: L'opportunità di godersi il viaggio dall'alto.
  • Svantaggi: Il rapporto costi-benefici non è interessante. Anche il tempo impiegato può essere un problema.
  • Attività suggerite durante il tour: rilassarsi, leggere un buon libro o conversare con il proprio compagno di volo. Il meglio verrà dopo l'atterraggio a Venezia.

3. Il modo più flessibile: in auto privata

Guidare a Milano| ©Dan Gold
Guidare a Milano| ©Dan Gold

Immaginate che il vostro viaggio dell'anno sia tra Milano e Venezia: un sogno che diventa realtà, non credete? Verificate il periodo migliore per viaggiare a Venezia e preparate la vostra auto o noleggiatene una perché sarà la vostra scelta ideale.

In auto privata

Se state pensando di viaggiare in auto in Italia, soprattutto al nord, credetemi, non ve ne pentirete perché le autostrade sono ben segnalate e in ottime condizioni. Per facilitarvi il viaggio, avete due possibilità: la prima è quella di percorrere l'autostrada A4 Torino-Trieste, che attraversa città come Bergamo, Brescia, Verona, Padova e Vincenza.

Queste città sono perfette per fermarsi, conoscerle e godersele in bicicletta e, alla fine del viaggio, fermarsi in uno dei migliori ristoranti economici di Venezia.

Un altro modo per raggiungere Venezia da Milano in auto è prendere l'autostrada A1 Milano-Napoli fino a Bologna, passando per Piacenza, Parma e la moderna Bologna. Un altro modo per rendere l'esperienza più completa è la linea A13 Bologna-Padova per Venezia, che passa per Ferrara.

Il percorso già citato è un po' più lungo, per un totale di 363 km, ma se non avete fretta di arrivare a Venezia così in fretta, potete percorrere l'itinerario gastronomico della Via Emilia e prenotare un tour per assaggiare i migliori piatti della cucina italiana.

In auto condivisa

Il car pooling è un modo economico per viaggiare in Italia. Come suggerisce il nome, si tratta di fare carpooling con un estraneo.

Sebbene il carpooling in Italia sia un metodo che ha iniziato a guadagnare popolarità nel 2017 da parte dei locali, è ancora sensibile ai problemi di sicurezza tra gli stranieri. Il sito più popolare è:bla bla car.

A partire da 11 € potete andare da Milano a Venezia in circa 2 o 3 ore. I turisti sono ancora scettici nei confronti di questa opzione, ma il prezzo li sta conquistando: non vi sembra una buona idea?

Dettagli di interesse

  • Prezzo: Il prezzo può variare a seconda del percorso, ma approssimativamente è di 20 euro per il carburante e 25 euro per i pedaggi, a seconda del percorso scelto. Infine, il parcheggio è compreso tra 15 euro per il più lontano e 30 euro per il più vicino.
  • Durata: Tra le 3 e le 4 ore a seconda dell'itinerario scelto.
  • Vantaggi: È un'esperienza flessibile che vi permette di vedere più posti di quanti ne abbiate immaginati.
  • Attività suggerite durante il tour: se volete fermarvi in una qualsiasi delle città, vi consiglio il tour Venezia-Bologna, che offre molte attività per il divertimento delle famiglie e per coloro che desiderano un tour gastronomico in grande stile.

Acquista un'escursione a Venezia da Milano

4. Il modo più economico per arrivare da Milano a Venezia: autobus pubblico

Fermata dell'autobus per l'aeroporto di Malpensa| ©Curtis Poe
Fermata dell'autobus per l'aeroporto di Malpensa| ©Curtis Poe

L'autobus sarà sempre l'opzione migliore per i viaggiatori che privilegiano il risparmio durante i loro spostamenti. Se siete tra questi, allora dovreste sapere cosa vi offre questa esperienza.

Senza dubbio, prendere l'autobus ha i suoi vantaggi, come la possibilità di fermarsi in parchi, giardini o altre attrazioni che si possono trovare lungo il percorso. Nel caso della tratta Milano-Venezia o Venezia-Milano, c'è un modo semplice per andare e tornare.

Percorso Milano-Venezia

La stazione di partenza si chiama Milano Lampugnano, che si trova alla periferia della città, ma il percorso è semplice:

    1. Prendere la linea 1 (rossa) della metropolitana che parte dalla stazione centrale e dalla fermata Lampugnano.
    1. Una volta arrivati a Venezia, scendete alla fermata del Tronchetto.
  • Poi si può prendere un vaporetto o camminare.

Ritorno da Venezia a Milano

La stazione per tornare da Venezia a Milano è quella del Tronchetto, situata sull'omonima isola artificiale. Per ritornare è necessario:

    1. Prendere un vaporetto per raggiungere la fermata.
  • Una volta giunti alla fermata, prendere la linea 1 per tornare a Lampugnano.
    1. Scendere alla stazione centrale.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: Biglietti a partire da 17 euro.
  • Durata: Tra le 4 e le 5 ore di viaggio.
  • Vantaggi: principalmente il prezzo dei biglietti, e ci sono stagioni in cui è possibile ottenere offerte migliori. La compagnia più qualificata è Flixbus, che ha 9 partenze al giorno.
  • Svantaggi: le ore di viaggio e le possibili soste sono un aspetto da valutare in questi tour.
  • Attività suggerite durante il tour: se ci sono soste durante il tour, è possibile mangiare in un ristorante locale come l'Antica Trattoria Lampugnano.

5. Il modo più pratico per andare da Milano a Venezia: treni ad alta velocità o treni regionali

Treno da Milano a Venezia| ©Rob Dammers
Treno da Milano a Venezia| ©Rob Dammers

I treni regionali in Italia sono scelti dai turisti che vogliono risparmiare tempo e denaro, e sono un'opzione talmente economica da valere il tempo del viaggio.

Milano dispone attualmente di 23 stazioni ferroviarie. Le stazioni ferroviarie più importanti di Milano sono: Milano Centrale, Milano Rogoredo e Milano Porta Garibaldi.

Nel secondo caso, le tre stazioni ferroviarie più importanti di Venezia sono: Venezia Santa Lucia, Venezia e Venezia Mestre, quest'ultima la più popolare tra i viaggiatori.

Opzione I: treni regionali

Esiste un'ampia offerta di treni regionali, per cui ogni ora ci sono da due a tre treni in attesa di viaggiare tra le due città. Per controllare gli orari è meglio visitare il sito ufficiale di Trenitalia, che offre una varietà di viaggi a prezzi con un buon rapporto tempo/costo.

Per quanto riguarda le tariffe dei treni regionali, esiste una sola tariffa: la tariffa ordinaria, basata sulla distanza tra le stazioni di origine e di destinazione e sulla classe o sul livello di comfort, come indicato nel regolamento.

Il trucco per ottenere biglietti ferroviari economici è prenotare in anticipo. Quando pianificate il vostro viaggio, prendete tempo e prenotate i biglietti del treno il prima possibile, in modo da avere una scelta più ampia di orari e prezzi da confrontare.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: tra 20 e 30 €.
  • Durata: Tra le 3,5 e le 4 ore, compresi uno o due trasferimenti.
  • Vantaggi: Il vantaggio principale di questa esperienza è il prezzo e, come i treni ad alta velocità, offrono il WiFi e altri servizi.
  • Svantaggi: La tariffa è una sola, ma alcune possono includerne un'altra. Ma assicuratevi di controllare le condizioni al momento dell'acquisto del biglietto.
  • Attività suggerite durante il tour: è possibile effettuare una visita completa di Piazza San Marco. Inoltre, un modo per rendere più sopportabile l'esperienza durante i trasferimenti o le soste è quello di fotografare i bellissimi paesaggi italiani che vedrete durante il tour. Indovinate la parte migliore? È gratuito, tutto ciò di cui avete bisogno è la vostra macchina fotografica.
  • Importante: il sito web di Trenitalia non è disponibile in inglese, quindi assicuratevi di selezionare "Regional" nella sezione "Main Solution".

Opzione II: treni ad alta velocità (frecce, l'opzione più consigliata)

Viaggiare in treno da Milano a Venezia vi dà l'opportunità di vivere una splendida città nel modo più pratico, sicuro ed economico.

Data l'ampiezza della rete ferroviaria italiana, è possibile raggiungere in treno qualsiasi destinazione, allungare il proprio itinerario turistico o fermarsi in una singola città per apprezzarne ogni piccolo dettaglio. Ma se cercate il modo più veloce, i treni ad alta velocità fanno al caso vostro.

La principale società che gestisce la scena ferroviaria in Italia è Trenitalia, che ha 4 modelli di treni principali, con il Frecciarossa che è il più veloce e raggiunge i 400 km/h (250 miglia/h).

Esiste anche una nuova linea di trasporto ferroviario ad alta velocità chiamata Italo, che offre la maggior parte degli stessi vantaggi della prima opzione.

Ulteriori dettagli di interesse

  • Prezzo: tra 30 e 120 euro. Questo dipende dai gruppi tariffari. Treintalia ne offre 4: Base, Economy, Super Economy e Ordinaria, con offerte a partire da 9 euro prenotando in anticipo. Inoltre, in ogni sezione sono disponibili opzioni standard, standard silent, premium, business ed executive per garantire privacy e comfort.
  • Durata: 2 ore e 25 minuti saranno sufficienti per collegare le due città.
  • Pro: hanno orari migliori, includono WiFi, servizi igienici, prese di corrente, aria condizionata, spazio per i bagagli, ristorante e bar a bordo.
  • Svantaggi: Al momento dell'acquisto del biglietto può esserci confusione se è la prima volta, assicuratevi di selezionare "Venezia S. Lucia" come punto di arrivo.
  • Attività suggerite durante il tour: Una volta arrivati alla stazione di Santa Lucia, dovrete prendere uno dei vaporetti di Venezia (7,50 euro), che vi porterà lungo il canale passando per due attrazioni principali: il Ponte di Rialto e Piazza San Marco.
  • Importante: assicurarsi di selezionare "frecce" nella sezione "Soluzione principale".

Acquista i tuoi biglietti per la Basilica di San Marco

Confronto dei trasporti da Milano a Venezia

  • In aereo
  • Voli diretti 2 ore e 30 minuti. Voli con scalo, più di 3 ore.
  • A partire da 210 €.
  • In auto privata
  • Da 2 a 3 ore
  • Da 11 €
  • Car pooling o car pooling
  • da 2 a 3 ore
  • A partire da 11 euro
  • In autobus
  • Da 4 a 5 ore
  • A partire da 17 €.
  • Con i treni regionali
  • Tra 3 ore e 30 minuti - 4 ore
  • A partire da 20 €.
  • In treno veloce
  • 2 ore e 25 minuti
  • Tra 30 € e 120 €.