I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

I migliori tour di Amsterdam

Vicky Del Moral

Vicky Del Moral

7 mag 2021 • 8 minuti di lettura

I migliori tour di Amsterdam

©Piotr Chrobot

Amsterdam è una città molto comoda per i turisti. La capitale olandese si può percorrere facilmente a piedi e un tour guidato per le sue strade ti aiuterà a conoscere la sua storia e lo stile di vita dei suoi abitanti.

1. Tour a piedi di Amsterdam in piccoli gruppi

Canali di Amsterdam
Canali di Amsterdam

Se è la tua prima volta ad Amsterdam, forse vorrai passeggiare per le strade acciottolate, scoprire gli angoli più affascinanti e vedere da vicino monumenti e canali. Il modo migliore per conoscere la capitale olandese è un tour a piedi di Amsterdam per piccoli gruppi dove una guida professionista ti accompagnerà in un'escursione per un massimo di 15 persone.

L'organizzazione del tour

La guida spiegherà in italiano aneddoti legati alla città e alla sua storia, dagli inizi come villaggio di pescatori sul fiume Amstel al picco di massimo splendore quando Amsterdam era la città commerciale più importante d'Europa. Nel quartiere ebraico ascolterai racconti legati alla tragica parentesi dell'occupazione nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Inoltre, nel quartiere a luci rosse ti illustrerà la storia della legalizzazione della prostituzione e della depenalizzazione delle droghe leggere nei coffea shops, due temi molto controversi.

Questo tour guidato ti darà l'opportunità di esplorare il cuore moderno di Amsterdam oltre che il punto che ha dato origine alla città: Piazza Dam. La visita inizierà dai monumenti storici di questo spiazzo – il Monumento Nazionale e il Palazzo Reale – per poi attraversare altri quartieri come quello cinese che ospita il tempio buddista della capitale olandese. L'itinerario toccherà alcuni dei mercati più frequentati come il Nieuwmarkt, il colorato mercato dei fiori.

  • Durata: Da 2 a 3 ore
  • Prezzo: € 25

Itinerario

Ho preparato un elenco con le tappe principali del tour, che parte alle 10:00 da Beursplein, 1.

  • Dam, Piazza Dam, ubicata nel cuore di Amsterdam
  • Torre Oudekerkstoren, nel bel mezzo del quartiere a luci rosse e a poca distanza da Oudekerk, la Chiesa vecchia
  • Zeedijk, il quartiere cinese dove si trova il tempio buddista di Amsterdam
  • Nieuwmarkt, il mercato nuovo e la pesa pubblica (Waag) o Porta di Sant'Antonio
  • Zuiderkerk, il quartiere ebraico e la triste storia della Seconda Guerra Mondiale
  • Begijnhof, Piazza Spui, i giardini e la Chiesa di San Francesco (De Krijtberg)
  • Bloemenmarkt, il mercato dei fiori
  • Amsterdam Museum, il museo che illustra la storia della città
  • Statua di Multatuli, il monumento dedicato al celebre scrittore olandese
  • Homomonument, The Westerkerk, il memoriale che commemora tutti i gay e le lesbiche perseguitati per il loro orientamento sessuale

2. Tour privato e personalizzato a piedi di Amsterdam

Tipica architettura della città
Tipica architettura della città

Se sai già cosa vuoi vedere e stai cercando una esperienza diversa rispetto a un tour organizzato e più convenzionale, ti consiglio questo tour a piedi personalizzato e in italiano con una guida locale.

Le guide turistiche locali sono conosciute come lokafyers e, solitamente, sono persone che amano la città e hanno una grande conoscenza della sua storia. La particolarità di questo tour è che viene organizzato in base ai tuoi gusti e interessi e ha una durata variabile. Puoi scegliere di vedere solamente i monumenti essenziali o conoscere anche i quartieri preferiti dalla gente del posto.

Le spiegazioni sono davvero interessanti perchè non parlano solamente delle informazioni più importanti ma ti mostrano la vita reale di Amsterdam attraverso esperienze, aneddoti e storie personali. È come se un amico ti facesse conoscere la città in cui vive!

  • Durata: Questo tour è personalizzabile al 100% quindi sei tu che decidi la durata
  • Prezzo: € 37

Itinerario

L'itinerario del tour dipende dalle tue scelte anche se la guida ti darà consigli e suggerimenti utili.

3. Tour a piedi per l'Amsterdam più alternativa

Immagine del quartiere a luci rosse
Immagine del quartiere a luci rosse

Come ogni città importante, anche la capitale olandese vanta una serie di monumenti, musei, quartieri e altre imperdibili attrazioni che in qualche modo conosciamo ancor prima di iniziare la vacanza. Se invece vuoi esplorare la vera Amsterdam e scoprire quel lato della città che i locali amano e i visitatori vengono a scoprire, questo è il tuo tour.

Il tour alternativo a piedi con guida in italiano toccherà alcuni dei punti più caratteristici di Amsterdam – Piazza Dam, il quartiere a luci rosse, i canali, etc. – e ti darà l'opportunità di scoprire aneddoti legati alla società e alla cultura locale. Questo itinerario guidato prevede gruppi di massimo 9 persone. Grazie al numero ridotto potrai immergerti nella vita quotidiana e nelle sottoculture della capitale olandese, comprendere il consumo di cannabis nei coffee shop e scoprire l'origine e il funzionamento delle sue famose vetrine.

Le guide illustreranno altri aspetti del lifestile locale come la cultura della bicicletta, il fenomeno delle case galleggianti e le residenze illegali sorte dopo la Seconda Guerra Mondiale in risposta alla crisi degli alloggi. Inoltre, ti racconteranno la storia di quei movimenti controculturali che hanno plasmato l'incomparabile paesaggio urbano di Amsterdam e le sue esclusive caffetterie. Opzionalmente puoi visitare la mostra di Bansky al Moco, il Museo di Arte Moderna Contemporanea della capitale olandese.

  • Durata: 2 ore
  • Prezzo: € 0

Itinerario

  • Dam 2118. Piazza Dam vicino al Monumento Nazionale
  • Museo di Arte Moderna e Contemporanea Moco
  • Piazza dei Musei (Museumplein)

4. Tour in autobus turistico hop-on/hop-off con possibilità di navigare lungo i canali o visitare il Rijksmuseum

Crociera per i canali
Crociera per i canali

Se è la tua prima volta ad Amsterdam o hai poco tempo per visitarla, questo tour guidato e in lingua italiana con sosta al museo è pensato per darti un'idea generale dei monumenti e della storia cittadina. Il giro panoramico in bus attraverserà i principali punti di interesse della città e potrai decidere se partire la mattina oppure il pomeriggio. Opzionalmente puoi integrarlo con una crociera turistica per i canali o con una visita alla più importante pinacoteca della capitale olandese: il Rijksmuseum.

Percorso dell'autobus

Dall'alto del bus turistico e comodamente seduto potrai ascoltare i commenti di una guida professionista. Il tour tocca alcuni dei luoghi più emblematici di Amsterdam come il Palazzo Reale e il Monumento Nazionale in Piazza Dam, il ponte Magere Brug e il Mercato Albert Cuyp, il più popolare e il più grande non solo dalla città ma anche di tutti i Paesi Bassi. La struttura prende il nome da Albert Cuyp, un pittore olandese del XVII secolo.

Rijksmuseum

Successivamente puoi scegliere di visitare il Rijksmuseum, uno dei più grandi musei dei Paesi Bassi e frequentato ogni anno da oltre due milioni di visitatori. L'istituzione culturale ospita la più prestigiosa collezione di della cosidetta età dell'oro e altre opere chiave dell'arte olandese dal 1200 al 2000. Qui ptrai ammirare la "Ronda di notte" di Rembrandt, "La lattaia" di Johannes Vermeer, "L'allegro bevitore" di Frans Hals e i dipinti del geniale Vincent Van Gogh.

Informazioni sulla crociera per i canali

Se invece decidi di fare una crociera, realizzerai un'esperienza imprescindibile ad Amsterdam. Questo tour percorre l'anello dei canali che è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. I corsi d'acqua sono fiancheggiati da ricercate case mercantili , affascinanti ponti in mattoni, magazzini e chiese del XVII secolo, l'età dell'oro olandese. L'ultima tappa è il vecchio porto di Amsterdam; successivamente, il battello torna al molo di partenza.

  • Durata: dipende dall'opzione che scegli (crociera o museo)
  • Prezzo: € 0

Itinerario

  • Dam, la piazza principale di Amsterdam
  • Palazzo Reale di Amsterdam, un edificio in stile classicista costruito dal municipio nel XVII secolo
  • Amstel, parte dei canali della capitale olandese
  • Magere Brug, il ponte più stretto tra i canali cittadini
  • Nationaal Monument, il Monumento Nazionale in Piazza Dam. Questo obelisco è stato eretto nel 1956 per ricordare i caduti della Seconda Guerra Mondiale e successivi conflitti armati
  • Albert Cuypmarkt, il mercato più grande di Amsterdam e di tutto il paese
  • Museo del Diamante (Diamantmuseum), un museo didattico che racconta la storia delle principali collezioni di diamanti
  • Rijksmuseum, la pinacoteca più importante dei Paesi Bassi

5. Tour del quartiere ebraico di Anna Frank ad Amsterdam

Casa-museo di Anna Frank
Casa-museo di Anna Frank

Questa visita guidata in italiano per l'antico quartiere ebraico di Amsterdam si concentra sull'insediamento della comunità ebraica avvenuto nel 1600 e include visite a punti chiave come il Museo Storico Ebraico (Joods Historisch Museum), la sinagoga portoghese e il Monumento di Auschwitz ma anche l'esterno della casa-museo di Anna Frank.

L'ingresso al museo non è incluso ma la guida illustrerà la storia di questa bambina che ci ha lasciato una storia terribile ma necessaria per conoscere il periodo buio dell'occupazione nazista avvenuta tra il 1940 e il 1945. Un passato turbolento che rivivrai in gruppi di non più di 15 persone e attraverso i monumenti e gli edifici che mostrano ancora i segni della guerra.

Vedrai i nascondigli segreti che la Resistenza olandese offriva alle famiglie ebraiche come quella dei Frank ma non solo. Questo tour ti farà conoscere le conseguenze di quel regime brutale che interessavano non solo la comunità ebraica ma anche la vita quotidiana di tutti gli olandesi. Scoprirai come si sono comportati gli amsterdammers e perché hanno cercato di convivere con l'esercito occupante.

  • Durata: 2 ore
  • Prezzo: € 29

Itinerario

  • Museo Storico Ebraico (Joods Historisch Museum), l'unico museo dei Paesi Bassi dedicato alla storia ebraica
  • Sinagoga portoghese, una sinagoga sefardita del XVII secolo
  • Dokwerker, statua e monumento in Piazza Jonas Daniël Meijerplein che commemora lo sciopero avvenuto nel febbraio del 1941
  • Monumento di Auschwitz in ricordo di chi ha sofferto nel campo di concentramento
  • Dam, la storica piazza cittadina
  • Statua di Anna Frank
  • Casa-museo di Anna Frank

6. Tour del quartiere a luci rosse di Amsterdam per piccoli gruppi

Strade del quartiere a luci rosse durante la notte
Strade del quartiere a luci rosse durante la notte

A dispetto dei giudizi personali, una visita al famoso quartiere rosso di Amsterdam è obbligata e totalmente sicura. Puoi esplorarlo in autonomia assieme ai tanti turisti che passeggiano ogni giorno per le sue stradine; in alternativa puoi affidarti a un tour guidato in lingua italiana che ti permetterà di conoscere l'origine, il funzionamento e i punti d'interesse del quartiere più antico di Amsterdam. Le visite al quartiere a luci rosse prevedono gruppi con un massimo di 20 persone.

Durante il tragitto per il quartiere rosso percorrerai strade costellate di gallerie d'arte, sculture che passano inosservate dalla maggior parte dei turisti, cinema, caffé, coffee shops, sexy shops e alcuni dei monumenti più importanti in città come, ad esempio, la Chiesa vecchia (Oude Kerk).

Senza dimenticare, ovviamente, le famose vetrine con neon e luci rosse dove la prostituzione è praticata in modo del tutto legale dal XVII secolo, epoca nella quale fecero la loro prima apparizione nel quartiere. Nei Paesi Bassi la prostituzione è permessa fin dal 1911 e Amsterdam è una delle tredici città olandesi che si caratterizzano per la “prostituzione in vetrina”.

  • Durata: 2 ore
  • Prezzo: € 0

Itinerario

  • La Condomerie
  • Chiesa vecchia (Oude Kerk)
  • Il quartiere del cuoio (Warmoesstraat)
  • Sexy Shop
  • Cabine video
  • Elite street
  • Il Centro di Informazione sulla Prostituzione
  • Sculture nascoste

7. Se sei interessato alle visite guidate di Amsterdam ti interesserà anche...

Una volta terminato il tour a piedi della città, è tempo di rilassarti con una crociera sui canali, se non l'hai già fatto. Se invece vuoi completare la tua visita ad Amsterdam con un'escursione nei Paesi Bassi, ti consiglio di leggere questo articolo Le migliori escursioni con partenza da Amsterdam che raccoglie le migliori gite con partenza nella capitale olandese.

Consigli per viaggiare

Consigli utili da parte nostra e dei nostri viaggiatori affinché tu possa goderti appieno la tua esperienza.