I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Migliori hammam e spa da Granada

Riserva del tempo durante il tuo viaggio a Granada per scoprire il rituale ancestrale dell'hammam andaluso e tutte le sue proprietà salutari, un'esperienza magica che risveglierà i tuoi sensi!

Isabel Catalán

Isabel Catalán

7 minuti di lettura

Migliori hammam e spa da Granada

L'interno dell'Hammam Al Andalus | ©Hammam Al Andalus

Granada è una delle più belle città della Spagna. Il suo centro storico ha una ricchezza infinita di monumenti e c'è sempre qualcosa di affascinante da vedere dietro ogni angolo.

Tuttavia, se dopo tante visite turistiche avete bisogno di una pausa, vi consiglio di visitare i bagni arabi di Granada per godere di un'esperienza unica di hammam in un luogo magico con l'essenza dei bagni tradizionali di Al-Andalus.

1. Cos'è l'Hammam e perché è consigliabile godere dei bagni arabi a Granada?

All'interno dei bagni| ©Wikipedia - Hammamgranada
All'interno dei bagni| ©Wikipedia - Hammamgranada

Oltre ad essere un importante luogo di ritrovo sociale nel mondo islamico medievale, dall'Oriente ad Al-Andalus, l'hammam è soprattutto una forma di bagno di vapore che gli antichi arabi usavano per rilassare la mente e pulire il corpo.

Per sentire sulla propria pelle com'era il rituale dell'hammam degli antichi andalusi, un ottimo piano da fare durante una gita al sud è visitare i bagni arabi di Granada, che hanno conservato questo meraviglioso rituale fino ad oggi.

Il segreto dell'hammam sta nella combinazione di caldo e freddo con il vapore. Questo contrasto di temperature ha molti benefici per il corpo, come ridurre lo stress, rilassare i muscoli, eliminare le tossine dalla pelle e migliorare la circolazione e la respirazione, tra gli altri. Se cercate il meglio, potete trovarlo all'Hammam Al Andalus Granada.

2. Perché raccomando specificamente l'Hammam Al Andalus Granada?

Calma e relax| ©Logan Stone
Calma e relax| ©Logan Stone

Se non siete mai stati all'hammam prima, questa fuga nell'antico regno nazarí può essere una grande opportunità per fare qualcosa di diverso e originale a Granada.

Ci sono molti bagni arabi in città, ma se volete sperimentare l'autentica cerimonia dell'hammam a Granada, vi consiglio di visitare Hammam Al Andalus Granada perché si trova in un antico edificio del XIII secolo ai piedi dell'Alhambra, dove secoli fa si trovava un hammam originale, come determinato dagli scavi archeologici. Incredibile, vero?

Una volta entrati in questi bagni arabi a Granada vedrete che non si tratta della vostra tipica spa, ma le stanze sono caratterizzate dalla loro decorazione in stile andaluso con archi islamici, piastrelle con motivi geometrici e bellissimi soffitti con lucernari stellati che permettono alla luce naturale di entrare, creando un'atmosfera molto piacevole e intima.

Quello che mi piace di più

Se c'è una cosa che mi ha affascinato dell'Hammam Al Andalus Granada, è stata l'atmosfera rilassata che pervade le sue stanze, dove il tempo sembra fermarsi e regna il silenzio, interrotto solo dal dolce mormorio dell'acqua nelle piscine termali.

Immerso in questa atmosfera calma, la luce fioca delle candele, l'aria profumata e la musica andalusa ti fanno sentire come una sultana e ti trasportano per un momento allo splendore dell'antica Al-Andalus.

3. Com'è il rituale dell'hammam?

Massaggio rilassante| ©Katherine Hanlon
Massaggio rilassante| ©Katherine Hanlon

Situato nella parte vecchia della città, questo hammam di Granada è stato il primo ad aprire in Spagna per far rivivere la tradizione dei bagni arabi cinque secoli dopo la loro chiusura in seguito alla conquista del regno nazarí.

L'esperienza dell'hammam inizia non appena si entra nell'edificio, dato che la decorazione interna è progettata per stimolare i sensi e rilassare la mente. Il personale di questi bagni arabi riceve i visitatori con grande cortesia e prima di iniziare il rituale vi informerà sui diversi tipi di piscine e su come funzionano, anche se potrete fare il vostro giro al vostro ritmo.

In questi bagni arabi a Granada potrete godere di 1 ora e mezza per completare la cerimonia dell'hammam. È possibile migliorare l'esperienza includendo un rituale Mimma 30 (un massaggio rilassante di 30 minuti) o i rituali Midra 30 o Midra 45 (esfoliazione con un guanto di kessa seguito da un massaggio di 15 o 30 minuti rispettivamente).

Il rituale, passo dopo passo

  • Per cominciare, ti consiglio di fare una doccia calda e di passare alla stanza calda (36ºC) per mantenere la stessa temperatura corporea all'inizio della sessione.
  • Poi, con la pelle pronta per iniziare la sessione, la stanza calda (39ºC) e il bagno turco (90ºC) vi aspettano. L'azione del calore e del vapore favorisce la sudorazione e la dilatazione dei pori, che a sua volta elimina le tossine e pulisce l'epidermide in profondità.
  • Il risultato è una pelle più pulita ed elastica, ma le alte temperature fanno anche rilassare la mente e i muscoli, il che ci prepara per il prossimo passo dell'hammam.
  • Il processo di rilassamento continua nell'area del massaggio, dove il massaggiatore pulirà il vostro corpo dalle impurità della pelle attraverso un delicato massaggio su una pietra riscaldata. Potete scegliere il vostro olio da massaggio da una selezione di essenze di rosa, lavanda, ambra o melograno - una delizia per i sensi!
  • Infine, nella stanza fredda (18°C), l'azione dell'acqua fredda attiverà la vostra circolazione sanguigna e decongestionerà i vostri muscoli.
  • Una volta fuori dall'acqua, si può riposare per recuperare la temperatura abituale sorseggiando un delizioso tè alla menta moresca. Lascerete l'hammam molto rilassati, con una sensazione di leggerezza nel vostro corpo e di pace nella vostra mente.

4. Organizza la tua esperienza nell'hammam di Granada

Chiesa di Santa Ana| ©Matt Kieffer
Chiesa di Santa Ana| ©Matt Kieffer

Con quanto anticipo dovrei prenotare?

Poiché i posti sono limitati e l'hammam di Granada è un'attività molto richiesta, vi consiglio di prenotare il prima possibile.

Come funziona la prenotazione?

Riceverai la conferma entro 48 ore dalla prenotazione, a seconda della disponibilità. Una volta scelto il servizio e l'orario che preferite, dovrete contattare il fornitore locale per confermare l'ora esatta di inizio della vostra esperienza in questo hammam di Granada.

Per godere del rituale dell'hammam , si prega di arrivare con un po' di anticipo rispetto all'orario prenotato e di essere puntuali alla partenza. Una volta iniziato il turno, il tempo non goduto non potrà essere recuperato.

Dov'è l'hammam?

L'hammam Al Andalus Granada si trova ai piedi dell'Alhambra e dietro la chiesa di Santa Ana, nella via Santa Ana 16 accanto alla Plaza Nueva.

Come arrivare all'hammam?

Vi consiglio di andare a questi bagni arabi a Granada con i mezzi pubblici.

  • In taxi, c'è una stazione di taxi in Plaza Nueva, a 3 minuti dall'hammam.
  • In autobus, qualsiasi linea di autobus vi lascerà alla Gran Vía, a 5 minuti a piedi dall'hammam.
  • Se vuoi andare in macchina all'hammam di Granada, il parcheggio più vicino è quello di San Agustín, vicino alla cattedrale.

5. Domande frequenti

Rilassatevi nelle sue piscine a diverse temperature.| ©Haley Phelps
Rilassatevi nelle sue piscine a diverse temperature.| ©Haley Phelps

Quando riceverò il massaggio?

Non preoccupatevi, quando è il momento del vostro massaggio, il personale dell'hammam vi avviserà di andare nella zona dei massaggi identificandovi facilmente attraverso il codice colore sul vostro braccialetto.

Il tempo del massaggio è incluso nei 90 minuti del rituale dell'hammam e potete riceverlo all'inizio, a metà o alla fine del tour. Così non devi preoccuparti di quando sarà il tuo turno, ma solo di divertirti!

I bambini sono ammessi?

I bagni arabi sono spazi per il riposo e il relax del corpo e della mente. Le piscine termali non sono piscine ricreative, quindi durante il rituale dell'hammam si richiede di parlare a bassa voce per mantenere un'atmosfera calma e tranquilla.

Tuttavia, questo non significa che i bagni arabi non siano adatti ai bambini. Questo hammam di Granada permette ai bambini tra i 6 e i 17 anni di entrare, purché siano accompagnati da un adulto che deve firmare una liberatoria. In questo modo, possono avere il loro primo contatto con le routine di benessere nei bagni arabi e vivere un'esperienza unica.

I bambini sotto i 6 anni non sono ammessi nei bagni arabi.

Cosa portare ai bagni arabi?

Avretesolo bisogno di portare il vostro costume da bagno. Si può entrare nell'hammam a piedi nudi ma, se lo si desidera, è possibile acquistare alla reception delle scarpette in lattice da indossare all'interno dei bagni, poiché le scarpe da piscina sono riservate agli spogliatoi.

D'altra parte, questo hammam di Granada fornisce un asciugamano per asciugarsi e negli spogliatoi c'è tutto il necessario per prepararsi dopo il bagno: shampoo, balsamo, gel, asciugacapelli e armadietti per riporre i propri effetti personali.

Devo indossare una cuffia da bagno all'hammam?

Non è necessario, ma gli ospiti con i capelli lunghi sono pregati di legarli in uno chignon o in una coda di cavallo.

Posso fare foto all'interno dell'hammam?

È probabile che a un certo punto dell'hammam vorrai immortalare questa esperienza speciale scattando qualche foto dell'arredamento in stile andaluso o di te stesso per condividerlo sui social media.

Tuttavia, al fine di mantenere la privacy di tutti i visitatori dell'hammam, l'uso di telecamere o fotocamere non è consentito.

Posso mangiare o bere dentro l'hammam?

L'unica bevanda che si può avere all'interno dell'hammam è il tè alla menta e l'acqua, che è disponibile per gli ospiti nella zona relax.

Per quanto riguarda il cibo, non è possibile mangiare all'interno dei bagni arabi.

6. Oltre a visitare i bagni arabi di Granada, cos'altro posso fare in città?

L'Alhambra| ©Dimitry B
L'Alhambra| ©Dimitry B

Ci sono pochi posti più belli e affascinanti di Granada per godere di una fuga indimenticabile. Una città piena di angoli da sogno per la sua enorme bellezza e la sua lunga e interessante storia.

Sierra Nevada e l'Alhambra sono le sue attrazioni più popolari, ma non sono le uniche. Se vuoi scoprire tutto ciò che l'antico regno nazarí ha da offrire durante le tue vacanze, non perdere il mio articolo su cosa vedere e fare a Granada, te ne innamorerai!