I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

10 cose da fare a Budapest in estate

Budapest non ha bisogno di una spiaggia per offrire un'atmosfera estiva degna di nota. Qui si trovano i migliori festival, le feste all'aperto più vivaci, le piscine più appariscenti e numerosi concerti di grandi nomi.

Ana Caballero

Ana Caballero

8 minuti di lettura

10 cose da fare a Budapest in estate

Estate in Piazza degli Eroi | ©Shoot Zürich

Nel cuore della città potete anche rilassarvi nel Parco della Città, andare in seggiovia, godervi un tramonto panoramico e persino imparare a remare: c'è così tanto da fare a Budapest e così tanto da vedere!

1. Godetevi il tramonto a Budapest davanti a un cocktail panoramico

Al 360 Bar| ©1n0nlyjacqeline
Al 360 Bar| ©1n0nlyjacqeline

Con viste mozzafiato sulle attrazioni di Budapest, i ritrovi sui tetti della città si animano in estate. Alcuni si trovano in cima a hotel di lusso, altri su edifici storici in posizioni prestigiose. Tra i luoghi specifici ci sono l'E360 Bar e l'High Note SkyBar.

L'E360 Bar è un'iconica terrazza sul tetto di Budapest e, con un panorama a 360 gradi, la vista è mozzafiato. Il 360 Bar si trova in cima all'edificio più alto di Andrássy Avenue e offre quindi una vista perfetta della Basilica di Santo Stefano, della Cittadella, del Parlamento e in pratica di tutta Budapest. Se volete visitare il Parlamento di Budapest, uno dei modi migliori per apprezzarne l'architettura esterna è dal Bar E360, data la vicinanza e l'altezza di questo bar.

High Note SkyBar è un altro bar e ristorante sul tetto dello splendido Aria Hotel. Questo locale vi regalerà un'esperienza unica grazie al suo tetto paesaggistico e alla vista mozzafiato a 360 gradi.

Prenota una visita guidata di Budapest

2. Fate un tuffo alla spiaggia di Lupa

Spiaggia Lupa| ©Antonio L
Spiaggia Lupa| ©Antonio L

Il parco balneare di sabbia Lupa, orlato di palme, avvicina la costa a Budapest nei mesi estivi. La spiaggia si estende su due chilometri di costa vicino a Budakalász e questo parco ricreativo offre una vera e propria esperienza di vacanza. Per essere chiari, non si tratta di una spiaggia vera e propria, ma di un lago molto curato adatto al nuoto.

Oltre alle località balneari di Budapest, l'offerta sportiva è molto ampia, come il beach volley e la pallamano, ma anche lo street training e il teqball. C'è anche il più grande centro di wakeboard della regione, flyboard, immersioni subacquee, oltre a numerosi buffet, ristoranti e cocktail bar.

Questo parco ricreativo e centro sportivo sul lungomare è una delle migliori attrazioni di Budapest da maggio a settembre. Tuttavia, se visitate Budapest in agosto, potrete assistere a festival e godere di musica dal vivo.

Prenota un biglietto per le terme

3. Fate un giro in seggiovia sulle colline di Buda

Seggiovia Zugliget| ©JaJonhson
Seggiovia Zugliget| ©JaJonhson

Quando l'estate in città diventa opprimente, potete sfuggire alla folla con una gita di un giorno sulle Colline di Buda, dove la seggiovia Zugliget vi porterà sul fianco della collina János per circa 15 minuti. Da qui potrete raggiungere la Torre panoramica di Erzsébet, il punto più alto di Budapest. La seggiovia è gestita dall'azienda di trasporti urbani BKK; il costo di un biglietto singolo è di 1200 HUF (3,28 euro) per la sola andata e di 1600 HUF (4,38 euro) per l'andata e il ritorno.

La seggiovia Zugliget (Libegő) è un modo divertente e alternativo di trasporto sulle colline di Buda, che trasporta i passeggeri tra Zugliget e la strada che porta alla torre panoramica Erzsébet, offrendo al contempo una vista panoramica dei dintorni di Buda. Il viaggio in seggiovia è un'esperienza speciale da fare in estate, poiché non è disponibile in inverno.

È possibile raggiungerla prendendo l'autobus 291 dalla stazione di Nyugati fino alla sua fermata finale. Tra l'altro, acquistando la Budapest Card si ottiene l'uso illimitato dei trasporti pubblici e molti altri vantaggi.

Prenota la Budapest Card

4. Festa alla Marcia dell'Orgoglio

Festa alla Parata dell'Orgoglio| ©ZOLTAN BALOGH
Festa alla Parata dell'Orgoglio| ©ZOLTAN BALOGH

Il Budapest Pride Festival è un evento della durata di un mese creato per celebrare la cultura LGBTQ e sostenere il movimento. Vengono presentati più di 100 eventi, tra cui concerti, spettacoli, conferenze e workshop, prima che il festival si concluda con la grande parata. Il festival si tiene alla fine di giugno.

Il corteo di solito attraversa il Parco della Città e Kossuth tér, la folla marcia lungo Andrássy út, il viale vetrina della città, mentre la musica suona e le persone sfilano in costume. Dopo il corteo, una festa arcobaleno all'aperto vi aspetta nel Parco di Budapest.

5. Tuffatevi in una piscina all'aperto

Bagno termale Paskal| ©Zita S
Bagno termale Paskal| ©Zita S

Con la bella stagione le piscine di Budapest si aprono per accogliere gli amanti dell'acqua con attrazioni acquatiche all'aperto. Tra le aree più attraenti ci sono il Bagno Palatinus sull'Isola Margherita e il Bagno Termale Paskal, che saranno accessibili agli ospiti all'inizio di maggio.

Nel frattempo, a maggio, molti altri parchi acquatici della città iniziano l'alta stagione, la maggior parte dei quali è dotata di nuovi servizi, tra cui nuove piscine, impianti sportivi, attrezzature per bambini e un sistema di pagamento senza contanti. Inoltre, a partire da luglio le terme rimarranno aperte anche dopo il tramonto, un'iniziativa accolta con favore sia dai turisti che dagli abitanti del luogo.

Il Bagno Palatinus, uno dei primi bagni pubblici all'aperto di Budapest, è solitamente aperto tutto l'anno da quando i suoi interni sono stati ristrutturati, quindi è possibile goderne anche quando si visita la città in inverno. Tuttavia, l 'area esterna è accessibile solo durante i mesi estivi. Qui troverete un parco acquatico per bambini e strutture di allenamento aggiornate, oltre allo scivolo musicale e alla piscina a onde, due delle attrazioni più popolari dell'area balneare.

6. Rinfrescatevi con un delizioso gelato

Al Gelarto Rosa| ©Danielle D
Al Gelarto Rosa| ©Danielle D

In estate Budapest è specializzata in gelati naturali, tradizionali e di alta qualità. Troverete sicuramente qualcosa di vostro gradimento, poiché in estate vengono offerti in vari punti della città. Al Gelarto Rosa ci si può anche sbizzarrire con le invenzioni ai petali di rosa, oltre a varie combinazioni creative di gelati artigianali. Sono disponibili anche tutti i tipi di zuccherini, coni e salse, nonché opzioni senza lattosio e senza zucchero.

Consiglio anche lo stravagante yogurt al cetriolo e aneto, il caramello salato o il matcha. Anche i fan dei gusti classici non saranno lasciati a bocca asciutta: sono disponibili anche gelati alla vaniglia, al cioccolato, al pistacchio e al limone. Il prezzo medio è di un euro.

7. Festa all'aperto con suoni dal vivo

Festa sul battello A38| ©Juan D
Festa sul battello A38| ©Juan D

Con l'estate Budapest e i suoi luoghi di festa si spostano all'aperto. Se non volete pagare il biglietto per un concerto, potete sempre godervi l'atmosfera di festa sul battello A38, un locale musicale e un battello per eventi ormeggiato vicino al Ponte Petőfi, o nel popolare locale per feste Pontoon vicino al Ponte delle Catene.

Anche vicino alla stazione di Nyugati, Zsiráf, vengono offerti suoni dal vivo. Sul lato di Buda, troverete musica dal vivo anche il martedì d'estate, vicino alla terrazza di Bartók Béla út.

E se siete più festaioli, il vostro programma è un tour dei quattro migliori pub in rovina di Budapest. Potete combinare entrambe le opzioni e godervi la serata!

Prenota il tour dei bar in rovina

8. Festeggiamenti di Santo Stefano

Basilica di Santo Stefano| ©Jose A.
Basilica di Santo Stefano| ©Jose A.

Se visitate la città in agosto, non perdetevi i festeggiamenti di Santo Stefano alla fine del mese: oserei dire che si tratta del più grande evento estivo di Budapest.

I fuochi d'artificio esplodono nel cielo notturno di Budapest e migliaia di persone si radunano in luoghi privilegiati lungo il Danubio, prenotando tavoli in ristoranti all'aperto o addirittura camere d'albergo.

Durante il giorno si tengono processioni, tour gastronomici e concerti nei luoghi simbolo della città, mentre i principali musei e il Parlamento offrono l'ingresso gratuito ai visitatori. Le festività celebrano il primo re ungherese, Santo Stefano, e la fondazione dello Stato.

9. Fate una crociera sul Danubio

Castello di Buda| ©Dennis Jarvis
Castello di Buda| ©Dennis Jarvis

Dalle gite turistiche lungo la via d'acqua del centro città alle emozionanti gite in motoscafo, le compagnie di navigazione di Budapest offrono incredibili opzioni per escursioni lungo l'ansa del Danubio.

Naturalmente, una delle cose migliori da fare a Budapest di notte è partecipare alle crociere notturne lungo il fiume. Questo perché, grazie all'alta stagione, potrete apprezzare una città piena di luci e di movimento. Inoltre, grazie ad alcuni bar di rovine di Budapest situati sulle rive del fiume, potrete ascoltare musica mentre navigate lungo l'immenso fiume.

Queste gite durano solitamente un'ora e vengono effettuate più volte al giorno. Le corse partono dalla stazione di Vigadó tér e il servizio navetta è solitamente attivo tra il Ponte Margherita e il Ponte Rákóczi.

Prenota una crociera notturna sul Danubio

10. Andare a remi nel Parco della Città

Vista aerea del Parco della Città| ©Accept001
Vista aerea del Parco della Città| ©Accept001

Il lago del Parco della Città è una pista di pattinaggio in inverno, ma in estate la pista di ghiaccio si trasforma in un bellissimo lago per passeggiate romantiche e piacevoli. Se visitate la città a settembre dovreste fare una passeggiata nel parco, perché a quell'ora nel lago c'è solo acqua.

Városliget (Parco della Città) attira da oltre un secolo generazioni di cittadini in cerca di spazi verdi e tranquillità. Un tempo era il luogo principale delle celebrazioni del millennio nel 1896. Oggi, questa oasi urbana contiene due laghi, uno immediatamente dietro Piazza degli Eroi e l'altro presso il Castello Vajdahunyad. Se non avete voglia di prendere una barca a remi con la persona amata, potete sedervi e dare da mangiare alle anatre godendovi l'ombra fresca dell'acqua.


Temperature estive a Budapest

Budapest dalla Cittadella| ©Martin Alvarez Espinar
Budapest dalla Cittadella| ©Martin Alvarez Espinar

In estate può fare molto caldo, soprattutto rispetto alla stagione invernale. Le temperature medie in luglio e agosto sono di 20°C, ma la città soffre di diverse ondate di calore con massime di oltre 30°C.

Sebbene i livelli di umidità siano solitamente più bassi durante i mesi più caldi dell'anno, questo non è mai il caso di Budapest, poiché l 'estate è il periodo in cui piove di più in città. Questo fa aumentare naturalmente l'umidità in città, rendendola più calda.

La buona notizia è che ci sono migliaia di modi e luoghi per combattere questi aumenti di temperatura, come avete visto in questa guida.

È consigliabile visitare la città in estate?

Festival Sziget| ©FamilyBusiness
Festival Sziget| ©FamilyBusiness

Sì, perché a Budapest c'è molta vita notturna da godersi grazie ai bar in rovina e ai festival estivi. Inoltre, ad agosto è possibile celebrare il Sziget Festival sull'isola di Obuda, una festa unica da non perdere.

Anche i parchi della città fioriscono con il tempo, una stagione ideale per i picnic.

L'unica cosa meno piacevole è l'afflusso di turisti, che è maggiore nei mesi estivi. Inoltre, la città tende a essere meno pulita rispetto all'inverno a causa degli effetti dello scongelamento della neve. Inoltre, dimenticatevi di pattinare sul ghiaccio: per quelli dovete visitare la città in inverno.

Dov'è la scena delle feste a Budapest in estate?

A Instant-Fogas| ©Vincent Siatemel
A Instant-Fogas| ©Vincent Siatemel

È facile, nel 7° distretto di Pest. Qui si trova la più alta concentrazione di ruin bar della città, così chiamati perché occupano edifici e cortili un tempo abbandonati, in molti casi sgangherati e pieni di graffiti.

Tra i ruin bar più adatti alle feste ci sono l'Instant, il Kuplung (un'ex officina di riparazione di motociclette, il cui nome significa "frizione") e il Rácskert, uno degli ultimi arrivati. In ognuno di questi locali ci si può aspettare molteplici eventi musicali, dalla musica dal vivo (jazz, folk, rock) a feste e celebrazioni.

Consiglio anche i bar lungo il Danubio e i locali all'aperto di Margit-Sziget, perché tendono a essere molto vivaci in estate, soprattutto se si visita la città in agosto e settembre.

Prenota un tour delle feste nei bar delle rovine