I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

La migliore pass turistici di Londra

Vicky Del Moral

Vicky Del Moral

9 minuti di lettura

La migliore pass turistici di Londra

©Ralph Spegel

Londra è una città dai prezzi elevati, con 35 milioni di turisti all'anno e molto da vedere ed esplorare. I pass turistici ti fanno risparmiare tempo evitando code e denaro, non dovendo pagare separatamente ogni biglietto.

1. Quanti pass turistici di Londra esistono?

l’Abbazia di Westminster vista da dentro
l’Abbazia di Westminster vista da dentro

Per le sue numerosissime attrazioni e gli itinerari turistici disponibili, Londra ha diversi pass turistici, e scegliere quale sia quello più adatto per il tuo viaggio può rivelarsi difficile. Ti svelerò i loro pro e contro, cosa includono e come funzionano:

  • London Pass: Si paga a giorni e ti dà accesso a più di 80 attrazioni (consigliato per chi vuole vedere il massimo numero di attrazioni durante il proprio viaggio)
  • London Explorer Pass: Si paga a numero di attrazioni che vuoi vedere (consigliato per chi vuole soltanto accedere a certe attrazioni)

2. London Pass

St. Paul's Cathedral | ©Catalin Bot
St. Paul's Cathedral | ©Catalin Bot

I costi del London Pass si basano sul numero di giorni di utilizzo. La durata massima è di 10 giorni, ma se il tuo viaggio è più breve, potrai personalizzarlo e pagare per un numero minore di giornate (1, 2, 3, 4, 5 o 6 giorni).

  • Paga a giorni (da 1 a 10) e accedi a più di 80 attrazioni turistiche
  • Include accesso al bus turistico e alle crociere sul Tamigi
  • Consigliato per coloro che vogliono vedere il più possibile

Londra è da vivere. Veramente. Hai fino a dieci giorni davanti a te e sei un turista instancabile, uno di quelli che conclude ogni giornata sfinito e che è interessato a conoscere la parte più storica e culturale di un luogo con un enorme ventaglio di opzioni, per non perdere nemmeno un dettaglio di ciò che una destinazione può offrirti.

Tutto ciò che puoi visitare a Londra in termini di turismo culturale è incluso nel London Pass, con accesso a più di 80 attrazioni e una giornata in autobus turistico con nove percorsi e più di 110 fermate (che ti consigliamo di utilizzare verso la fine del tuo viaggio, quando sicuramente la stanchezza inizierà a farsi sentire).

Perchè mi piace questo Pass?

Con questa tessera risparmierai tantissimo: tempo, perché ti mette in corsia preferenziale per le attrazioni più famose della capitale, e denaro, perché non pagherai singolarmente ogni biglietto. Inoltre, ti dà accesso a offerte speciali in tantissimi ristoranti, negozi, teatri e altri luoghi di intrattenimento.

Per farti un’idea, con un London Pass di 6 giorni per adulti, ad esempio, che costa 171 sterline, potrai visitare una serie di attrazioni che, se pagate singolarmente, ammonterebbero a circa 625 sterline. Ne vale la pena, no?

Cosa include il London Pass?

Come abbiamo già detto, il London Pass ti dà accesso al bus turistico e alla crociera sul Tamigi, ma anche a molte delle attrazioni più famose della capitale. Ti faccio una lista di quelle che per me sono le più rilevanti:

  • Bus turistico
  • Crociera sul Tamigi
  • Torre di Londra
  • National Gallery
  • The View from The Shard
  • Abbazia di Westminster
  • Parlamento
  • Churchill War Rooms
  • National Maritime Museum
  • Tower Bridge
  • Cattedrale di St. Paul
  • Hampton Court Palace
  • Kensington Palace
  • The London Bridge Experience
  • Shakespeare's Globe Theatre
  • The Cartoon Museum
  • Zoo di Londra (a Regent's Park)
  • Tour cinematografici come quello di Harry Potter, James Bond, Sherlock Homes o Bridget Jones

Cosa non include il London Pass?

  • London Eye
  • Madame Tussauds
  • London Dungeon
  • Shrek Adventure
  • Cibo e bevande, se non specificato altrimenti
  • Mance
  • Trasporto per raggiungere le attrazioni

Vicky’s Traveller Tip

Attiva il tuo London Pass di mattina presto, in modo da potertelo godere per l’intera giornata

3. London Explorer Pass

HMS Belfast e il London Bridge | ©Roman Fox
HMS Belfast e il London Bridge | ©Roman Fox

Trascorrerai quattro giorni a Londra e vuoi visitare soltanto l’indispensabile? Il London Explorer Pass è il modo più veloce e pratico per conoscere la Londra essenziale, perché ti dà la possibilità di scegliere tra le migliori attrazioni della città. A differenza del London Pass, che è organizzato per giorni, in questo pass paghi per numero di attrazioni da visitare.

  • Paga solo per il numero di attrazioni che vuoi visitare (fino a 7)
  • Include l’accesso ai bus turistici e alle crociere sul Tamigi
  • Ideale per chi vuole visitare l’essenziale al miglior prezzo

Con il London Pass Explorer avrai accesso a luoghi che devi necessariamente conoscere e ad altri che, pur non essendo intesi come un “must-see”, possono dare quel tocco diverso al tuo viaggio, soprattutto se parti con bambini.

Puoi scegliere tra 3, 4, 5 o 7 attrazioni dal suo elenco di 31 attrazioni offerte in totale. Ciò potrà farti risparmiare fino al 35% sul prezzo del biglietto standard, sempre senza fare lunghe code e con un’utile guida digitale inclusa.

Cosa include il London Explorer Pass?

  • Autobus turistico Big Bus di Londra
  • Crociera sul Tamigi
  • London Eye
  • Madame Tussauds London
  • Abbazia di Westminster
  • Tower Bridge
  • Banqueting House
  • St. Paul's Cathedral
  • The London Dungeon
  • SEA LIFE London Aquarium
  • Big Bus Tours
  • Kensington Palace
  • Thames River
  • City Cruises Westminster Pier
  • City Cruises Tower Pier
  • City Cruises Greenwich Pier
  • Churchill War Rooms
  • Emirates Stadium Tour and Museum
  • Shakespeare's Globe Theatre
  • Hampton Court Palace
  • HMS Belfast
  • Royal Albert Hall
  • Wembley Stadium
  • Royal Botanic Gardens
  • Royal Observatory Greenwich
  • Planet Hollywood
  • Chelsea FC Stadium Tour & Museum
  • Cutty Sark
  • Tour cinematografici come quelli di Bridget Jones o Harry Potter
  • Shrek's Adventure
  • London Dungeon
  • Florence Nightingale Museum
  • Museum of Brands
  • The Kia Oval

Cosa non include il London Explorer Pass?

  • Cibo e bevande, se non specificato altrimenti
  • Mance
  • Trasporto per raggiungere le attrazioni

4. Royal Palaces Pass: Kensington Palace, Hampton Court e Torre di Londra

Torre di Londra
Torre di Londra

Se hai intenzione di trascorrere qualche giorno nella capitale inglese, o se è la storia della Corona ad attirare maggiormente la tua attenzione, questo Royal Palaces Pass è l’opzione perfetta per te.

  • Consigliato per viaggi brevi e per gli amanti delle Case Reali
  • Hai praticamente tempo illimitato a tua disposizione (il pass dura due anni) per visitare i tre palazzi più spettacolari di Londra

La storia della Gran Bretagna è profondamente legata alla sua tradizione monarchica, e Londra ne è la prova. La capitale offre dozzine di incredibili palazzi da visitare, e il solo passeggiare per la città e trovare centinaia di negozi di souvenir con le immagini della famiglia reale sono un perfetto esempio della sua importanza nella società.

Con il Royal Palaces Pass potrai immergerti nelle storie e negli intrighi di alcuni degli edifici che sono stati testimoni della vita quotidiana, della cronaca nera e delle collezioni d’arte di alcune delle famiglie più potenti del paese. Sentiti un re o una regina per un giorno.

Cosa include il Royal Palaces Pass?

  • London Tower: Ti consiglio di iniziare questa sontuosa giornata da una delle fortezze più famose al mondo, la Torre di Londra. Situata nel centro storico e finanziario della città, la famosa ‘City’, questa Torre è stata un simbolo di orrore per quasi dieci secoli, servendo come prigione dalle condizioni subumane per tutti i cittadini accusati di tradimento al re.

  • Kensington Palace: Verso South Kensington, una delle zone più eleganti e care della città, troviamo il maestoso ‘Kensington Palace’. Questo palazzo attira molte attenzioni poichè, oltre ai suoi splendidi giardini e alle sale del XVIII secolo, è stato ed è tuttora una residenza reale sin dal XVII secolo. Oggi ci vivono gli stessi Duchi di Cambridge (William e Kate).

  • Hampton Court Palace: Concludiamo il nostro viaggio rilassandoci fuori Londra e perdendoci nell’incredibile labirinto di siepi dell’‘Hampton Court Palace’. Dall’aspetto di una fortezza, questo edificio è il massimo esponente dell’arte Tudor in Inghilterra e, sebbene si trovi nella periferia di Londra, è molto facile raggiungerlo, grazie a un treno diretto che parte ogni mezz’ora da London Waterloo e il cui il viaggio dura 40 minuti.

Cosa non include il Royal Palaces Pass?

  • Cibo e bevande, se non specificato altrimenti
  • Mance
  • Trasporto per raggiungere le attrazioni

5. Magic London Pass

Madame Tussauds
Madame Tussauds

Londra non è solo storia, architettura e musei. Essendo una grande metropoli, questa offre anche infinite esperienze per tutte le età e da vivere in modo diverso, soprattutto se viaggi con bambini. Se vuoi visitare la capitale britannica per un massimo di 4 giorni e vuoi viverti Londra in famiglia, il Magic Pass è perfetto per te.

  • Consigliato per i viaggi in famiglia
  • Include l’accesso a 5 delle migliori attrazioni di Londra, tra cui il London Eye

Le visite a musei, monumenti, chiese, ecc. sono estenuanti, e sappiamo che non sono il luogo migliore dove far passare le vacanze ai più piccoli. Per loro esiste una Londra diversa, una Londra molto più divertente, con 5 posti da sogno tutti da scoprire. Acquistando questo pass risparmierai molto, tenendo conto del prezzo elevato di queste attrazioni, soprattutto perché dovresti pagarle per ogni singolo membro della famiglia e, cosa ancora più importante, risparmierai tempo, perché non dovrai attendere in code infinite.

Cosa include il Magical London Pass?

  • Madame Tussauds London
  • The London Eye
  • The London Dungeon
  • SEA LIFE London
  • Shrek's Adventure London

Cosa non include il Magical London Pass?

  • Trasporto per raggiungere le attrazioni
  • Foto ricordi (che potrai acquistare, se lo desideri, in ciascuna delle attrazioni)

6. Conviene comprare un pass turistico a Londra?

Interno dello Shakespeare’s Globe Theatre | ©David Stanley
Interno dello Shakespeare’s Globe Theatre | ©David Stanley

Questa è una risposta personale che dipenderà, come hai visto, da che tipo di viaggiatore sei, dal tuo budget e da quanto tempo passerai in città. Ma voglio darti un consiglio molto semplice. Fai un elenco delle attrazioni che sei più interessato a visitare e organizzale in base ai giorni di viaggio a tua disposizione, segnandoti quanto costano separatamente. In questo modo saprai se è vantaggioso prendere un pass e qual è quello che le include tutte.

Ricorda che, se vuoi sfruttare al meglio Londra, con i pass turistici potrai avere un accesso molto più economico a più di 80 attrazioni, oppure puoi decidere di pagare solo un numero limitato di attrazioni, perché hai meno giorni di viaggio a tua disposizione e ci sono dei posti essenziali che non puoi perderti.

Vicky’s Traveller Tip

Fai una lista delle attrazioni che vuoi vedere e segnati quanto costerebbe acquistare i loro biglietti separatamente, per confrontare i loro prezzi con i pass.

7. Come funzionano i pass?

London Eye | ©David Henderson
London Eye | ©David Henderson

L’utilizzo di ciascun Pass è molto semplice. Al momento di acquistarne uno online, scegli tra le modalità esistenti e, una volta ricevuto, puoi scaricarlo sul tuo cellulare e scansionarlo all’ingresso di ogni attrazione.

Puoi acquistarlo in qualsiasi momento: un mese o un giorno prima dell’inizio del tuo viaggio, perché la tua card si attiverà solo una volta, quando la utilizzerai per la tua prima visita. Riceverai inoltre una guida digitale completa nella tua lingua, con tutti i dati su ogni luogo che esplori e con mappe e informazioni super utili.

8. Altri suggerimenti per risparmiare a Londra

Si è sempre detto che Londra è una città costosa. E, nonostante la sterlina abbia perso valore negli ultimi anni, i prezzi di ristoranti, hotel o attrazioni sono sempre piuttosto alti se li confrontiamo con quelli di altre città. Ma se organizzi il viaggio in anticipo e fai alcuni accorgimenti, il budget non sarà un problema.

Usa il bus turistico

Che tu decida o meno di acquistare un pass turistico, l’opzione del bus turistico ti farà risparmiare tempo e denaro nel trasporto, poiché ti porterà direttamente da un’attrazione all’altra senza dover pagare il biglietto della metropolitana o dell’autobus urbano per ogni viaggio. Per sapere come funziona, leggi il mio articolo su I migliori bus turistici.

Fai una crociera sul Tamigi

Lo stesso vale per la crociera sul Tamigi: hai diverse opzioni, dalla più economica alla più costosa. La migliore di tutte? Durante la crociera con fermate libere potrai salire e scendere tutte le volte che vuoi, per muoverti in città a tuo piacimento. Leggi di più qui: Le migliori crociere sul Tamigi.

Per visitare i dintorni, meglio un tour chiuso

Se in qualsiasi momento ti viene l’idea di voler lasciare la grande città per visitare la campagna inglese, le città più affascinanti dell’isola o le famose università di Oxford o Cambridge, le tue tasche non saranno un problema se lo fai con un’escursione organizzata a prezzo chiuso. Ti parlo delle migliori escursioni in questa guida: Le 6 migliori escursioni da Londra.