I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

Escursioni a Essaouira con partenza da Marrakech

Ana Caballero

Ana Caballero

8 minuti di lettura

Escursioni a Essaouira con partenza da Marrakech

©Doug Knuth

Marrakech è una città affascinante ma a lungo andare, il suo caos può risultare opprimente. Dopo qualche giorno avrai bisogno di una pausa e potrai trovarla a Essaouira, una cittadina sulla costa atlantica. Conosciuta come "La perla dell'Atlantico", questa città di pescatori è la ciliegina sulla torta della tua vacanza in Marocco.

1. Le migliori escursioni a Essaouria con partenza da Marrakech

Piazza Moulay el Hassan| ©Andy Wright
Piazza Moulay el Hassan| ©Andy Wright

Passeggiare per Essaouira è come prendersi una pausa dal caos della capitale; se non fosse abbastanza, potrai degustare pesce e frutti di mare a prezzi molto contenuti. Puoi visitare Essaouira comodamente con un'escursione in giornata da Marrakech. Per farlo hai due opzioni:

2. Escursione di un giorno a Essaouira

Passeggiata ad Essaouira
Passeggiata ad Essaouira

Essaouira è a tre ore di strada da Marrakech. La distanza e le dimensioni ridotte di questo villaggio di pescatori ti permetteranno di visitarla in giornata. Ti consiglio questa gita di un giorno a Essaouira per due motivi: perchè ti verranno a prendere e ti riaccompagneranno in hotel e perchè sono previste diverse soste per visitare le principali attrazioni della zona. Inoltre, una volta arrivato avrai tempo per vedere la città al tuo ritmo.

L'escursione ha un prezzo contenuto e durante il percorso sarai accompagnato da una guida esperta. Il tour è disponibile in spagnolo, inglese, francese, italiano e arabo. Per i trasferimenti avrai a disposizione un minivan con aria condizionata – fondamentale in questo paese – che ti farà dimenticare ogni inconveniente.

Dovrai svegliarti presto perchè partirai da Marrakech di prima mattina mentre il ritorno sarà nel tardo pomeriggio. Quel giorno è meglio non fare altri programmi tranne, forse, una cena in un ristorante vicino al tuo hotel a Marrakech.

Itinerario

Prima di arrivare a Essaouira sono previste alcune soste. Sebbene alcune possano cambiare a seconda della data dell'escursione, quando l'ho fatta erano le seguenti:

  • Ounagha: un paesino molto piccolo dove le capre si arrampicano sugli alberi per raggiungere una prelibatezza: le noci di argan. Grazie alla loro alimentazione, la carne di queste capre è tra le più buone del paese
  • Cooperativa Marjana: una cooperativa artigianale femminile. In questa tappa vedrai la tessitura manuale su grandi telai o qualcosa di ancora più interessante: la tintura della lana con colori vivaci
  • Cooperativa Tilila: una cooperativa che si dedica alla produzione di olio di argan. Oltre ad apprendere le proprietà di questo prodotto cosmetico, potrai acquistarlo ad un prezzo economico e con la garanzia di portare a casa un prodotto veramente artigianale.

3. Escursione di un giorno a Essaouira per piccoli gruppi

Il porto di Essaouira| ©Patrick Nouhailler
Il porto di Essaouira| ©Patrick Nouhailler

Se preferisci un'escursione a Essaouira per gruppi ridotti, potrai farla pagando un piccolo extra. Il percorso, gli orari e il prelievo dall'hotel sono gli stessi: il vantaggio è che realizzerai il tour con meno persone.

4. Cosa vedere a Essaouira in un giorno

Passeggiando per luoghi incantevoli
Passeggiando per luoghi incantevoli

Se parti di prima mattina, arriverai a Essaouira a mezzogiorno. Avrai tempo per visitare la città e se vuoi conoscerla a fondo, ti consiglio di iniziare con una passeggiata per il centro storico.

Se scegli questa'escursione organizzata, la guida ti indicherà le attrazioni turistiche da non perdere ma attenzione, durante questo tour visiterai la città in solitaria. Nelle ore che trascorrerai a Essaouira, la guida non ti accompagnerà lungo il percorso; quando sarà il momento di tornare a Marrakech la troverai nel punto di incontro indicato a inizio escursione. I principali punti di interesse che puoi vedere in un giorno sono i seguenti:

Le stradine della Medina

Essaouira è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità grazie ai vicoli della Medina. Camminando senza fretta per il centro dipinto di bianco e di blu avrai la sensazione di fare un viaggio nel tempo. A Essaouira sono abituati ai turisti ma i negozianti locali non ti faranno pressioni per comprare come a Marrakech. Siamo sicuri che apprezzerai questo dettaglio.

Piazza Moulay El Hassan

Il cuore pulsante di Essaouira. In questa piazza convergono le strade, le mura e il mare. È il luogo ideale per ricaricare le pile prendendo un caffè o un the nei bar all'aperto. Piazza Moulay El Hassan è un punto nevralgico della città.

Skala della Casbah

Di fronte alla piazza si trovano le mura cittadine, una costruzione berbera del XVIII secolo. A Essaouira, una passeggiata sui bastioni è d'obbligo e se sei un fan de “Il Trono di Spade”, sicuramente ti piacerà sapere che una parte della serie è stata girata proprio nella località marocchina. Probabilmente ricorderai qualche scena durante la tua passeggiata.

Durante il cammino troverai un'apertura nelle mura che si affaccia sull'isola di Mogador: prepara lo smartphone e mettiti in fila per immortalare il panorama. Infine, se ti appassionano shopping e artigianato, ai piedi delle mura ci sono molti negozi da esplorare e se sei fortunato puoi comprare un piccolo tesoro che non avresti trovato nel suq di Marrakech.

Porto

Essaouira è una città di pescatori e visitare il suo porto è un'esperienza da non perdere. Qui potrai concederti un banchetto a base di pesce e frutti di mare senza spendere un occhio della testa e mentre ti godi la splendida vista sul mare. In Marocco, l'ora del pranzo è approssimativamente tra le due e le tre del pomeriggio. Tuttavia, molti ristoranti sono abituati al flusso costante di turisti ed è possibile che ti servano al di fuori di questa fascia oraria, soprattutto se visiti Essaouira nel weekend.

Spiaggia

Se vuoi fare un tuffo, camminare sulla sabbia o guardare il tramonto dagli scogli, la spiaggia di Essaouira fa al caso tuo. L'acqua ha una temperatura di 18 gradi durante tutto l'anno, un dettaglio particolarmente apprezzato dai turisti specie quando il caldo estivo diventa particolarmente soffocante.

5. Mangiare a Essaouira

Cucina tradizionale marocchina|©Annie Spratt
Cucina tradizionale marocchina|©Annie Spratt

In questa cittadina di pescatori, il cibo merita una menzione speciale. Il pesce e i frutti di mare serviti nei locali del porto deliziano tutti i visitatori, soprattutto per il loro rapporto qualità/prezzo. Spendendo 8/10 € mangerai pesce di ottima qualità e per circa 15 € potrai darti alla pazza gioia. Approfitta dell'occasione!

La guida e qualsiasi persona del posto possono consigliarti dove mangiare a Essaouira ma non temere, puoi sederti in qualsiasi ristorante del porto. La qualità e i prezzi sono simili.

Dimentica il menú: qui tutto viene cucinato alla griglia. Nei ristoranti del porto, scegliere i piatti è semplicissimo: di solito ti mostreranno il pescato del giorno e il prezzo al peso. Se vogliono farti pagare una cifra troppo alta e l'importo ti sembra “europeo", rifiuta e cambia locale. Potrebbero cercare di approfittarsi della situazione.

6. Quando andare a Essaouira

Tramonto dalla costa marocchina
Tramonto dalla costa marocchina

Clima

Puoi visitare Essaouira in qualsiasi periodo dell'anno. Con una media di 28 gradi, agosto è il mese più caldo mentre gennaio è il mese più freddo con una media di 10 gradi circa.

Soprattutto in estate, ti consiglio di non farti ingannare dalla colonnina di mercurio. A causa dell'umidità, la temperatura percepita sarà molto più alta rispetto a quella indicata dal termometro. Per quanto riguarda le precipitazioni, a Essaouira si concentrano tra dicembre e marzo mentre nel resto dell'anno la pioggia è un fenomeno praticamente assente.

Affluenza turistica

Il periodo migliore per visitare Essaouira dipende dal programma della tua vacanza. Di solito, la città non è affollata ma riceve più turisti in primavera – l'alta stagione per viaggiare in Marocco – o in autunno perchè c'è molto vento ed è il periodo migliore per fare surf o praticare sport simili.

7. Qualche consiglio sulla tua visita a Essaouira

Spiaggia di Essaouira| ©Peter Schulz
Spiaggia di Essaouira| ©Peter Schulz

Se sei già stato a Marrakech saprai che, quando farai la valigia dovrai tenere a mente alcune regole sull'abbigliamento. L'ideale è non indossare abiti trasparenti o troppo stretti ma sia a Essaouira sia a Marrakech sono abituati ai turisti; qui non è necessario coprirsi anche se dovrai vestirti con un po' di cautela per evitare situazioni spiacevoli. Ricorda che si tratta della loro cultura e non della tua.

Cosa portare

Per questa escursione ti consiglio di indossare scarpe comode (anche se non camminerai per lunghi tratti, è principalmente per il comfort), abbigliamento leggero e, se vai in inverno, una giacca nel caso faccia freddo nel tardo pomeriggio. Se l'escursione prevede un tragitto in un veicolo con aria condizionata, portati qualcosa per coprirti.

Non sarebbe male (nel mio caso non era incluso e mi è mancato) portare qualcosa da mangiare e bere durante il viaggio perché, anche se prevedi di arrivare in un'ora a Marrakech, potrebbero sorgere imprevisti e sulla via del ritorno non sono previste soste.

Impara dalla cultura locale

Se l'escursione a Essaouira include una guida, non esitare a chiedere informazioni sulla storia e sugli angoli nascosti della città ma anche dove comprare artigianato, dove mangiare e gli scorci meno conosciuti dove potrai scattare bellissime foto.

Quanto a quest'ultimo aspetto, pensaci due volte prima di fotografare la gente del posto senza chiedere il permesso: alcuni potrebbero arrabbiarsi e gli artigiani potrebbero pensare che vuoi copiare i loro prodotti. Se glielo chiedi gentilmente mostrando loro la fotocamera, ti daranno il permesso e si apparteranno se non vogliono essere immortalati.

Shopping a Essaouira

Per quanto riguarda lo shopping, tieni presente che il viaggio Marrakech/Essaouira prevede delle fermate e in ognuna di esse troverai degli artigiani. Alcuni potrebbero esortarti a fare acquisti in modo un po' più discreto rispetto a Marrakech; in ogni caso non lasciarti trasportare dalla situazione.

I marocchini sono abituati a contrattare con i turisti e il primo prezzo che ti proporranno è sempre più alto del valore di mercato di quell'oggetto o servizio. Per il suo rapporto qualità/prezzo, a Essaouira dovresti comprare l'olio di argan; tuttavia, se i prezzi proposti sono simili a quelli europei, passa oltre.

Il consiglio di Anna

Attenzione ai "taxi non ufficiali" di Marrakech che ti proporranno di accompagnarti a Essaouira o in altre località del Marocco. Oltre a non essere autisti professionisti, potrebbero non rispettare le misure di sicurezza.

8. Come arrivare a Essaouira da solo

Le mura della Skala della Casbah a Essaouira | ©Jean-Marc Astesana
Le mura della Skala della Casbah a Essaouira | ©Jean-Marc Astesana

Per arrivare a Essaouira da Marrakech, l'opzione più semplice è una escursione organizzata. Il prezzo è contenuto e se questo non fosse sufficiente, il trasporto privato ti farà risparmiare sia sulla logistica sia sui tempi di attesa, due aspetti fondamentali in un paese come il Marocco. Tuttavia, esistono altre alternative per raggiungere Essaouira:

Autobus

Partono dalla stazione degli autobus di Marrakech e ci sono diverse compagnie – in particolare la CTM – che ti portano a destinazione in due ore e mezza. Il biglietto di andata e ritorno costa circa 70 dirham (6,40 €). Se hai deciso di prendere l'autobus, tieni a mente tre cose: recati alla stazione di Marrakech con sufficiente anticipo, non tornare troppo tardi da Essaouira e sii paziente. Gli autobus non rispettano orari prestabiliti, semplicemente partono quando sono pieni.

Taxi

A Marrakech è prassi comune negoziare con alcuni tassisti un prezzo giornaliero; in questo modo, il taxi sarà a tua disposizione e potrai raggiungere tutti i punti che desideri visitare. Se vuoi vedere più posti oltre a Essaouira potrebbe essere un'opzione ma non sarà certo la più economica – anche se puoi sempre negoziare – né la più comoda dato la maggior parte dei taxi marocchini non sono veicoli di lusso e lo stile di guida locale è spesso poco sicuro.

9. Se ti è piaciuta l'escursione a Essaouira ti piacerà anche ...

Bancarella nel suq di Marrakech| ©n m
Bancarella nel suq di Marrakech| ©n m

Se ti piace l'idea di visitare Essaouira in giornata puoi ritenerti fortunato, l'ubicazione geografica di Marrakech ti permetterà di visitare altre destinazioni interessanti. Puoi passare una notte nel deserto, raggiungere altre città della regione o fare un'escursione per ammirare gli splendidi passaggi naturali del Marocco. Scopri cosa visitare durante la tua vacanza a Marrakech in questo articolo su Gite a dorso di un cammello e su I migliori tour ed escursioni con partenza da Marrakech.