I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

10 cose da fare a Dubai a luglio

Una vacanza in una città in mezzo al deserto è meravigliosa. Se riuscite a sopportare il caldo, preparatevi a piscine infinite, spiagge bianche e acque cristalline.

Nuria Rozas

Nuria Rozas

10 minuti di lettura

10 cose da fare a Dubai a luglio

Godersi le spiagge di Dubai | © jc dubi

Dubai, considerata il gioiello del mondo arabo, raggiunge temperature molto elevate nel mese di luglio, ma non lasciate che il caldo prenda il sopravvento perché ci sono ancora molte cose da vedere e da fare a Dubai nonostante le alte temperature, come ad esempio prenotare una visita guidata della città. In questo periodo dell'anno potrete rinfrescarvi e godervi le giornate di sole, acquistare i biglietti per il parco acquatico Atlantis Aquaventure, il più grande del mondo, e praticare molte altre attività.

La metropoli più cosmopolita degli Emirati Arabi Uniti offre qualcosa per ogni tipo di viaggiatore: per i buongustai, gli avventurieri, i frequentatori di festival, i viaggiatori culturali... Scoprite 10 cose da fare a luglio in questa città esotica da mille e una notte!

1. Divertitevi al parco tematico Legoland Dubai!

All'interno di Legoland Dubai| ©Jeremy Thompson
All'interno di Legoland Dubai| ©Jeremy Thompson

Se vi recate a Dubai in estate, uno dei programmi più originali che possiate fare, soprattutto in famiglia, è quello di prenotare i biglietti per il parco acquatico Legoland Dubai, dove potrete mettere alla prova le vostre abilità con i classici mattoncini di plastica, salire sulle sue attrazioni o rinfrescarvi nella sua area acquatica, pensata appositamente per i bambini dai 2 ai 12 anni, accompagnati dai genitori. Ideale per il mese di luglio!

Una delle attività che mi è piaciuta di più è stata quella di assistere allo spettacolo notturno di Miniland, una grande città lego con strade, automobili e piena di imponenti grattacieli nello stile della Grande Mela, in cui più di 15.000 edifici erano illuminati. È stato magico!

Informazioni pratiche sul parco

  • Dove: Legoland si trova su Sheikh Zayed Road, tra Dubai e Abu Dhabi.
  • Prezzo medio del biglietto: a partire da 74 euro. Si può anche scegliere di entrare a Legoland senza la zona acquatica allo stesso prezzo.
  • Consigliato se... volete trascorrere una giornata divertente in famiglia e rinfrescarvi con i più piccoli al parco acquatico Legoland.

Prenota un Legoland Pass a Dubai

2. Navigare nella Marina di Dubai

In attesa di salire a bordo dello yacht a Dubai Marina| ©LafullPicture
In attesa di salire a bordo dello yacht a Dubai Marina| ©LafullPicture

Osservare un tramonto perfetto mentre si naviga sul canale principale della città a bordo di una barca è un'esperienza indimenticabile, quindi questa è una delle mie scelte migliori per questo periodo dell'anno. Le crociere a Dubai Marina durano solitamente due ore.

Tuttavia, a seconda di quanto siete avventurosi, potete farlo a bordo di una piccola imbarcazione, di un motoscafo o, se volete sentirvi grandi uomini d'affari per un giorno, potete prenotare una lussuosa escursione su un imponente yacht pagando una piccola somma.

Con quest'ultimo tour, navigherete lungo la costa di Dubai ammirando gli edifici iconici della città. Queste escursioni di solito includono la colazione al mattino, un barbecue nel pomeriggio o un tour al chiaro di luna la sera - romantico!

Ecco alcune opzioni interessanti:

Fate una crociera intorno alla Marina di Dubai

3. Scoprite l'isola artificiale Bluewaters Island e la sua impressionante ruota panoramica

Isola Bluewater| ©Attila Boros
Isola Bluewater| ©Attila Boros

Se volete sfuggire alla frenesia della metropoli, potete visitare Bluewaters, un'isola creata con molta cura per i turisti. Vi si accede attraverso il ponte che collega l'isola a Sheikh Zayed Road, il più lungo del Paese, e preparatevi a vedere tanto lusso!

Qui si trova la ruota panoramica più grande del mondo, che con i suoi 250 metri supera il London Eye, il Singapore Flyer e persino l'High Roller di Las Vegas. Vale la pena di salire perché, a differenza di altre installazioni dove l'esperienza dura un battito di ciglia, qui un giro completo dura circa 40 minuti, offrendo una delle migliori viste panoramiche di Dubai! Quasi quanto la vista dal Burj Khalifa. Potete approfittarne e prenotare la vostra visita guidata di Dubai con i biglietti per il Burj Khalifa.

Il primo museo delle cere Madame Tussauds del Medio Oriente

Riuscite a immaginare di incontrare Justin Bieber o Vin Diesel a Bluewaters Island? Ebbene, presso l'iconico museo delle cere Madame Tussauds, che ha recentemente aperto le sue porte in Medio Oriente, è possibile. I visitatori possono ammirare 60 personaggi internazionali, tra cui diversi volti famosi del Medio Oriente.

Prenota i biglietti per il Museo Madame Tussauds di Dubai

4. Godetevi il Festival delle sorprese estive di Dubai

Sfruttare al massimo le sorprese estive di Dubai| ©WAM
Sfruttare al massimo le sorprese estive di Dubai| ©WAM

Uno degli eventi più attesi di questo mese è il classico festival Dubai Summer Surprises, in cui rivenditori e centri commerciali si accordano per offrire grandi saldi in negozi, hotel, ristoranti e luoghi di intrattenimento. Quello che mi è piaciuto di più è il modo in cui decorano e illuminano l'intera città!

L'evento, che dura circa dieci settimane, di solito inizia il 1° luglio e termina a metà settembre. Se vi recate a Dubai in questo periodo, non perdetevi i fuochi d'artificio di apertura, le proiezioni e gli spettacoli al Burj Khalifa, la fontana The Palm e gli eventi al Dubai Festival City Mall.

Assaggiate i migliori ristoranti del Medio Oriente

I buongustai apprezzeranno gli eventi gastronomici che accompagnano questo festival, come la Summer Restaurant Week, quando i trenta migliori ristoranti di Dubai offrono menu colorati e speziati per deliziare i visitatori. Buon appetito! È anche possibile prenotare un tour gastronomico della città per scoprire i cibi e i prodotti locali.

Prenota un tour di Dubai

5. Rinfrescatevi sulle spiagge paradisiache di Dubai

Spiaggia pubblica di Dubai| ©Dr. Norbert Heidenbluth
Spiaggia pubblica di Dubai| ©Dr. Norbert Heidenbluth

Con 40 gradi di temperatura sotto il sole, potreste non avere voglia di fare molte visite turistiche - è normale, lo capisco perfettamente. Tuttavia, l'estate è il momento perfetto per rilassarsi sulle spiagge di Dubai, i Caraibi del Medio Oriente. Potete sdraiarvi sulla sabbia bianca o immergere i piedi nelle acque cristalline. Tra l'altro, il mare è piuttosto caldo! La maggior parte delle spiagge sono private e appartengono ai grandi hotel di Dubai, ma troverete alcune spiagge pubbliche molto belle.

Ecco la mia lista delle migliori spiagge pubbliche:

  • Al Mamzar Beach Park: il parco è stato aperto nel 1994 e da allora migliaia di turisti si sono goduti le sue palme e il suo verde per proteggersi dal sole, le sue acque calme e la sua sabbia incontaminata. È senza dubbio la mia scelta preferita. L'unico inconveniente è che è lontano dal centro. Fatto importante: il lunedì e il mercoledì sono ammessi solo donne e bambini.
  • Jumeirah Beach Park: se cercate un'oasi vicino alla città, questa è l'opzione migliore. Questa spiaggia è circondata da piacevoli aree verdi, barbecue, bar e una passeggiata in legno.

Potete anche approfittare della giornata per immergervi nella cultura del Paese e visitare la Moschea di Jumeirah, l'unica moschea che permette l'ingresso ai non musulmani e organizza conferenze per conoscere meglio l'Islam e sfatare i miti.

  • Umm Suqeim Beach: consiglio vivamente questo luogo da cartolina per uno dei migliori tramonti di Dubai, con l'imponente hotel Burj Al Arab a forma di nave sullo sfondo, icona del design e dell'architettura moderna. Al tramonto, la spiaggia si tinge di colori arancioni e dorati e potrete immortalare questo tramonto riflesso nelle calme acque del Golfo Arabico.
  • Open Beach: conosciuta come "spiaggia russa" per il gran numero di visitatori provenienti dalla Russia, è lunga un chilometro ed è ideale per passeggiare, senza giardini o verde per rinfrescarsi a luglio, a differenza di Jumeirah e Al Mamzar.

E se vi piacciono le attività acquatiche, vi suggeriamo Escursioni per immersioni a Fujairah da Dubai per lo snorkeling e le immersioni subacquee. È una bellissima zona situata a circa 120 km da Dubai, che vale la pena di scoprire per la sua natura e la sua vita marina.

Prenota un tour di Dubai

6. Anatre in acqua!

Godersi l'Atlantis Aquaventure| ©Marcus
Godersi l'Atlantis Aquaventure| ©Marcus

Il modo migliore per sconfiggere le alte temperature di Dubai a luglio è rinfrescarsi nel parco acquatico Atlantis Aquaventure, il più grande del mondo, con 79 scivoli per divertirsi, una spiaggia privata lunga un chilometro per rilassarsi e una macchina delle onde per sentirsi un vero surfista nella città dei grattacieli.

Fare snorkeling con delfini e pesci rossi

Potete anche prenotare un biglietto per il parco acquatico Atlantis di Dubai e nuotare con i delfini! Potrete tuffarvi in acqua con questi animali, nuotare con loro e imparare tutto sulla loro vita e sulle loro abitudini.

Un programma perfetto per tutta la famiglia che non dimenticherete mai. Questa attrazione è molto divertente, soprattutto per le famiglie, e in più, lo stesso giorno, avrete accesso gratuito al parco acquatico Aquaventure: ne saranno entusiasti!

Acquista i biglietti per Atlantis Aquaventure

7. Passeggiata notturna in città

Fontana danzante al Burj Khalifa| ©Vasilis blioumis
Fontana danzante al Burj Khalifa| ©Vasilis blioumis

Quando il sole tramonta, la temperatura scende di circa 10 gradi Celsius in estate (può passare da 40 gradi Celsius a 29 gradi Celsius). Questo è il momento migliore per esplorare la città in compagnia di una guida locale che vi mostrerà tutti i luoghi e i suoni delle strade della città.

La visita guidata dura normalmente circa 4 ore e vi porterà attraverso Madinat Jumeirah, una versione moderna di un tradizionale villaggio arabo, con un souk e canali che ricordano una piccola Venezia. Potrete vedere di notte il meraviglioso Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, e assistere al famoso spettacolo della fontana di Dubai, illuminata con luci colorate, che pur non essendo la Fontana di Trevi è diventata una delle fontane più visitate del pianeta.

Se vi state chiedendo quale sia il tour migliore per voi in estate, ecco un articolo con i migliori tour ed escursioni da Dubai, dateci un'occhiata e prendete nota!

Prenota un tour notturno di Dubai

8. Rimanete al fresco nei suoi coloratissimi souk

Souk d'oro di Deria| ©neekoh.fi
Souk d'oro di Deria| ©neekoh.fi

Se volete sentirvi come Scheherezade o Aladino nella sua lampada magica in uno dei racconti de "Le mille e una notte", vi consiglio di recarvi in uno dei souk di Dubai, che saranno una porta aperta sui misteri, gli aromi e l'essenza della cultura araba. In questa metropoli ci sono tre mercati importanti: il Gold Souk, il Bur Dubai Souk e lo Spice Souk.

  • Gold Souk: è il mercato principale e quello con il maggior numero di visitatori. Tra i suoi prodotti, troverete gioielli fatti a mano a prezzi molto interessanti ed esenti da tasse. Si noti che questo luogo è chiuso il venerdì mattina.
  • Souk Bur Dubai: questo luogo era originariamente dedicato solo alla vendita di stoffe, ma al giorno d'oggi è possibile trovare un gran numero di negozi dove acquistare un souvenir. Non dimenticate di contrattare!
  • Souk delle spezie: è un altro dei mercati più popolari e autentici della città. È il più antico della città ed è un festival di aromi, colori e sapori: un viaggio indietro nel tempo nella cucina tradizionale emiratina!

Prenotate una visita guidata di Dubai e scoprite i suoi souk

9. Ballare a uno dei concerti

Centro Congressi Internazionale di Dubai| ©Imre Solt
Centro Congressi Internazionale di Dubai| ©Imre Solt

Anche se in estate non c'è tanta attività culturale come in inverno, a causa delle temperature estremamente elevate, anche a luglio si tengono concerti di musica dal vivo, soprattutto al Dubai International Convention and Exhibition Centre.

Alcuni grandi personaggi sono venuti a Dubai, come il cantante Julio Iglesias, che nel 2018 è stato protagonista di una performance di due ore nell'ambito del suo tour "50th Anniversary" che è riuscita a riempire più di 2.000 posti a sedere. Durante le vostre vacanze troverete concerti pop, rock, jazz... L'offerta è infinita!

10. Immergetevi nella cultura alla Fiesta del Sacrificio (Festa del Sacrificio)

Pasto di Eid Al Adha| ©dubai new style
Pasto di Eid Al Adha| ©dubai new style

Se per i cristiani la Pasqua è una delle celebrazioni più importanti e spirituali, nei Paesi musulmani uno degli eventi più significativi del calendario islamico è l'Eid Al Adha, che si traduce come Festa del Sacrificio e segna la fine della stagione dei pellegrinaggi alla Mecca.

Durante questa celebrazione, i locali si riuniscono per gustare i tradizionali pasti in famiglia e Dubai adorna la città con decorazioni spettacolari. Non preoccupatevi, perché potrete assaggiare il cibo tipico della festa nei ristoranti, che spesso hanno un menu speciale. Potrete inoltre assistere ai numerosi spettacoli culturali in tutta la città e all'atmosfera festosa che si respira per le strade.

Qual è la temperatura a luglio a Dubai?

Pomeriggio di sole a Dubai| ©Guilhem Vellut
Pomeriggio di sole a Dubai| ©Guilhem Vellut

Il clima a Dubai è molto caldo a luglio. Le temperature oscillano tra i 30 e i 40 gradi. La buona notizia è che in questo periodo non piove mai, quindi non è necessario mettere in valigia un ombrello "per ogni evenienza". Un'altra buona notizia è che l'alba è di solito alle 05:40 e il tramonto alle 19:12. Potrete godere di più di 13 ore di pianificazione!

Per molti, il sole può essere un vero e proprio torrido. La maggior parte delle vostre attività estive dovranno essere rinfrescanti (spiaggia, parchi acquatici e piscine) e sfruttare le ore centrali della giornata per esplorare i deliziosi ristoranti con aria condizionata e, naturalmente, i magici souk.

I numeri del turismo di luglio

Giornata di sole in spiaggia a Dubai| ©Ethan Wilkinson
Giornata di sole in spiaggia a Dubai| ©Ethan Wilkinson

Come si può immaginare, l'estate è la stagione turistica più bassa a Dubai, poiché non è il periodo migliore per viaggiare a Dubai a causa del caldo. Il lato positivo è che potrete godervi l'architettura e le principali attrazioni come un re praticamente da soli, rispetto ai più affollati e trafficati mesi invernali.

Inoltre, potrete permettervi di pernottare in buoni alberghi che sarebbero impossibili in altri periodi dell'anno, dato che i prezzi si abbassano notevolmente in questa stagione. Pochi osano viaggiare in luglio e agosto. Per gli avventurieri più audaci, potete immaginare di godervi la vostra vacanza da sogno in un alloggio con piscina a sfioro da cui si possono vedere i grattacieli di Dubai a un prezzo eccezionale?

Il consiglio di Nuria

Attenzione: a Dubai non è consentito bere alcolici ai locali. Ai turisti è consentito consumare alcolici in alcuni luoghi come hotel, bar e alcuni ristoranti.