I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Biglietti per l'esperienza Ikono Madrid: come acquistare e cosa vedere

Il museo più Instagrammabile del mondo si trova a Madrid e si chiama Ikono Madrid. Se volete assicurarvi un posto in questa oasi di fantasia, illusioni e colori, vi dirò tutto quello che dovete sapere per visitarla e procurarvi i biglietti.

Carmen Navarro

Carmen Navarro

6 minuti di lettura

Biglietti per l'esperienza Ikono Madrid: come acquistare e cosa vedere

Una delle luci al neon di Ikono Madrid | ©CN Traveler

Museo, galleria d'arte, spazio creativo o semplicemente il luogo migliore per far volare l'immaginazione. Ikono Madrid ha aperto le sue porte nell'agosto 2020 per far sognare tutti noi, bambini e adulti, e per farci trascorrere un po' di tempo all'insegna della fantasia.

Come potrebbe essere altrimenti, questo neonato museo è pensato da e per le generazioni di oggi: lungo il percorso potrete vivere esperienze sensoriali immersive, cambiare scenario da un luogo all'altro e scattare foto, tante foto.

Sapevate che, oltre agli innumerevoli selfie che scatterete, il museo dispone di un fotografo professionista per immortalare i momenti migliori della vostra visita? Senza dubbio, sarete l'invidia di Instagram! Ma andiamo per gradi: la prima cosa da fare per aprire le porte del paradiso (fotografico) è procurarsi il biglietto per Ikono Madrid.

Acquista il tuo biglietto

IKONO Madrid

Biglietti in prevendita per Ikono Madrid, al miglior prezzo!

Se volete visitare il paradiso "instragrammabile" di luci, colori e forme, acquistate i biglietti online in anticipo per evitare le code e assicurarvi un posto nel museo della moda di Madrid.

Se state programmando la vostra visita a Madrid, dovete sapere che c'è un nuovo museo che, dopo pochi mesi di apertura al pubblico, è diventato l'esperienza preferita di giovani e anziani, locali e turisti. Durante il tour delle sue diverse stanze ci si può teletrasportare da una lussureggiante foresta di bambù giapponese a una stanza piena di luci al neon o a una piscina di palline.

L'importante è staccarsi dal mondo esterno, far volare l'immaginazione e immergersi in questo mondo di fantasia, texture, colori e odori che sta trionfando a Madrid. Anche se questo museo è molto più di un luogo dove scattare foto, è chiaro che la fotografia gioca un ruolo importante. Potrete indossare diversi abiti per cambiarvi, vi divertirete a scattare foto colorate e nel museo c'è un fotografo che scatterà foto professionali ai visitatori.

Perché mi piace questa opzione: Madrid è una città che invita a passeggiare, a perdersi nelle sue strade e ad assorbire la sua cultura. Ma se viaggiate in gruppo, con la famiglia o anche da soli, potreste fare a meno di questa dose di eccitazione e disconnessione che sta spopolando in città. Con un concetto appena arrivato dagli Stati Uniti, Ikono Madrid è unico in Europa, il che lo rende il luogo perfetto da visitare durante il vostro viaggio.

Consigliato se... avete già deciso di immergervi nell'universo parallelo di Ikono e volete assicurarvi uno spazio all'ora e nel giorno che desiderate.


Cosa vedrete a Ikono Madrid

Una delle stanze di Ikono Madrid
Una delle stanze di Ikono Madrid

Onestamente, non voglio svelare troppo perché vale la pena scoprire il posto e assaporarlo stanza per stanza. Nei suoi tre piani e nelle sue quindici stanze potrete fare il giro del mondo, scoprire odori che non conoscevate o essere trasportati in una notte illuminata da milioni di luci colorate.

Non si tratta di un museo convenzionale: non è necessario pianificare il percorso, avere un contesto sulle opere o pianificare le gallerie da visitare. Si va a Ikono Madrid per lasciarsi andare, per immergersi nelle sue esperienze coinvolgenti e per perdere la cognizione del tempo e dello spazio.

Prenota i biglietti per Ikono Madrid

Posso andare a Ikono Madrid con i bambini?

La piscina di palline di Ikono Madrid
La piscina di palline di Ikono Madrid

Non è che si può, è che si deve! Ikono Madrid è aperta a bambini e adulti - non posso garantire chi si godrà di più la visita. Tuttavia, i bambini di età inferiore ai 13 anni devono essere accompagnati da un adulto per partecipare all'esperienza.

Se siete preoccupati che i bambini possano trarre il massimo da questa visita, ecco un elenco di motivi per cui si divertiranno moltissimo:

  • Visitando Ikono Madrid, i più piccoli potranno godersi un po' di tempo per loro stessi dopo aver camminato per lunghe ore per la città e aver visitato altri musei più "seri" come El Prado, il Thyssen o il Reina Sofía.
  • Potrete vivere un'esperienza familiare in cui vi divertirete insieme, grandi e piccini, e vi assicuro che sarà uno dei momenti che ricorderete di più del vostro viaggio.
  • I più piccoli impareranno che i musei non devono essere noiosi e che imparare può essere divertente.
  • Risveglierete la loro curiosità e sicuramente il loro desiderio di viaggiare. Alcune stanze li lasceranno affascinati in certi momenti e questo risveglierà il loro desiderio di continuare a conoscere sempre di più il mondo.
  • Scopriranno odori e consistenze che probabilmente non conoscono ancora, quindi stimolerete i loro sensi.
  • La visita è breve, il che la rende ancora più conveniente per i bambini più piccoli, perché è impossibile che si stanchino.

Prenota i biglietti per Ikono Madrid

Dove si trova Ikono Madrid e come arrivarci?

Scoprire le sue sedi
Scoprire le sue sedi

Ikono Madrid si trova proprio nel centro di Madrid, nel quartiere Lavapiés, in Calle de Sánchez Bustillo.

È possibile raggiungerla a piedi se si visita il centro città o in metropolitana (utilizzando la linea 1 e scendendo alla fermata Estación del Arte). Ci si può arrivare anche a piedi dalla stazione ferroviaria di Atocha (origine e destinazione di centinaia di treni suburbani), quindi non ci sono scuse per perdere questa fantastica "galleria d'arte immersiva".

Orari di apertura di Ikono Madrid

Esperienze da vivere durante la visita
Esperienze da vivere durante la visita

Ikono Madrid è aperta tutti i giorni della settimana nei seguenti orari:

  • Lunedì - venerdì: dalle 16:00 alle 22:00h
  • Sabato e domenica: dalle 10:00 alle 14:00h e dalle 16:00 alle 22:00h.

Quanto dura la visita?

In posa in una delle gallerie
In posa in una delle gallerie

La visita al museo può essere completata in un'ora, anche se è possibile fermarsi un po' di più per ottenere (ancora) di più. Questo lo rende una pausa perfetta dalla visita della città, per immergersi per un po' in un universo completamente diverso, dove la cosa più importante è divertirsi.

Prenota i biglietti per Ikono Madrid

Cosa devo portare a Ikono Madrid?

Ammirate le sue luci al neon
Ammirate le sue luci al neon

Per entrare nel museo sono sufficienti un documento d'identità e il biglietto, ma se avete voglia di scattare foto e di creare un bel ricordo della vostra visita, vi consiglio di portare con voi abiti stravaganti o appariscenti con cui cambiarvi o giocare con gli accessori. Anche in questo caso, dovrete dare sfogo alla vostra immaginazione per decidere quali abiti vi si addicono di più. Altrimenti, potete sempre trarre ispirazione dall'account Instagram ufficiale di Ikono Madrid.

Ricordatevi anche di portare con voi il cellulare o la macchina fotografica, perché non vorrete perdervi nemmeno uno scatto in questo luogo.

Cosa vedere nei dintorni di Ikono Madrid

La galleria più innovativa della città
La galleria più innovativa della città

Mentre siete nel cuore della città, è il momento di esplorare le strade di Lavapiés, un quartiere tradizionale pieno di contrasti, strade acciottolate ed edifici colorati. Qui si preparano alcune delle migliori tapas e snack di Madrid, quindi se la visita a Ikono vi ha fatto venire fame (o sete) troverete sicuramente una terrazza dove ricaricarvi.

Potete anche passeggiare lungo il vicino Paseo del Prado, uno dei più grandi viali di Madrid, che vi porterà in linea retta alle famose fontane del Nettuno e di Cibeles. Potete fare tutto questo da soli o unirvi a una delle visite guidate di Madrid con una guida esperta.

Un'altra zona che consiglio di visitare, non troppo lontana da Ikono Madrid, è il Barrio de las Letras. La parte più tradizionale di Madrid è caratterizzata da piccole strade che sembrano tratte da un villaggio pittoresco. Sono per lo più pedonali, il che invita a lasciarsi andare e a perdersi nei suoi angoli. I grandi geni della letteratura spagnola lo scelsero come zona in cui vivere e trarre ispirazione per le loro opere (da qui il nome del quartiere!).

Anche la famosa Puerta del Sol non è lontana da Ikono Madrid, a soli 15 minuti a piedi. Se non avete ancora messo piede sul Chilometro 0, il punto di partenza di tutte le strade della Spagna, o se non avete visitato questa famosa piazza dove migliaia di madrileni si riuniscono ogni Capodanno, questo potrebbe essere il momento giusto.

Altri musei interessanti vicino a Ikono Madrid

Il Museo del Prado
Il Museo del Prado

Ma se c'è qualcosa che contraddistingue la zona in cui si trova Ikono Madrid, è la concentrazione di musei. Sapevate che recentemente hanno cambiato il nome della loro stazione della metropolitana in "Estación del Arte"? Vicino a Ikono si trovano il Museo Reina Sofia, il Thyssen e, poco più avanti, il Museo del Prado.

Prenota i biglietti per Ikono Madrid

Domande frequenti

  • Quanto dura la visita a Ikono Madrid?

    È possibile effettuare l'intero tour in circa un'ora.

  • Quanto è grande il museo Ikono Madrid?

    Il museo è suddiviso in tre piani e dispone di 15 sale diverse, ognuna con un'atmosfera differente.

  • Posso visitare Ikono Madrid con i bambini?

    I più piccoli potranno godere appieno di questa esperienza: colori, odori, sensi, luci e un'infinità di dettagli risveglieranno la loro curiosità.

  • Dove si trova Ikono Madrid?

    Nel quartiere centrale di Madrid di Lavapiés, in Calle de Sánchez Bustillo.