I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Saperne di più.

I migliori bus turistici a Bruxelles

Ana Caballero

Ana Caballero

4 minuti di lettura

I migliori bus turistici a Bruxelles

Autobus turistico per le strade di Bruxelles | ©Carl Campbell

Il tempo è una delle risorse più preziose quando si viaggia. L'obiettivo è quello di sfruttarlo al massimo e un pass per l'autobus turistico ti permetterà di vedere tutta Bruxelles in meno tempo, comodamente e imparando di più sulla città.

1. Il miglior autobus turistico di Bruxelles

Palazzo Reale | ©Chris Yunker
Palazzo Reale | ©Chris Yunker

La scelta migliore è l'autobus della società City Sightseeing, al quale è possibile accedere acquistando un pass di uno o due giorni per gli autobus turistici di Bruxelles. È un autobus a due piani che ha due percorsi diversi che coprono l'intera città. È possibile acquistare un pass per utilizzarlo in modo illimitato per 24 o 48 ore e dispone di recensioni audio a bordo.

Come funziona

Gli autobus turistici di Bruxelles si basano sul concetto di "fermate libere". Ciò significa che per tutta la durata del tuo pass (24 o 48 ore) potrai salire e scendere quando vuoi e alle fermate che vuoi. Ciò significa che è possibile utilizzare gli autobus turistici per fare un percorso guidato in città o semplicemente per spostarsi tra i diversi punti di interesse di Bruxelles durante la vostra visita.

La mia raccomandazione

La mia raccomandazione è che, almeno una volta, realizzi completamente ognuno dei percorsi mentre ascolti i commenti audio per vivere l'esperienza di godere comodamente delle viste panoramiche della città.

Dettagli di interesse

Tutti gli autobus sono adattati e sono accessibili per persone su sedia a rotelle e per passeggini. L'esperienza è pensata per risparmiare tempo e guadagnarne in comodità, ma anche per evitare lunghe passeggiate tra i diversi musei o monumenti di Bruxelles, cosa che si apprezza soprattutto se si viaggia in inverno e si può sfuggire alle basse temperature a bordo dell'autobus.

2. Dove acquistare e come utilizzare il pass per gli autobus turistici di Bruxelles

Quartiere di Sablon | ©William Murphy
Quartiere di Sablon | ©William Murphy

La prenotazione

Puoi scegliere tra un pass di uno o due giorni per l'autobus turistico di Bruxelles e puoi acquistarlo online. Al momento della prenotazione, inserisci la data in cui hai intenzione di iniziare il tuo viaggio. Questa data servirà da riferimento per la cancellazione, ma non per l'attivazione del buono.

In altre parole, se i tuoi piani cambiano, potrai cancellare il tuo pass fino a 24 ore prima della data prevista per il tuo viaggio, ma una volta che avrai ricevuto il bonus nella tua mail, indipendentemente dalla data che hai inserito, avrai 12 mesi per attivarlo.

L'attivazione

L'attivazione del bonus o pass per l'autobus turistico avviene con il primo utilizzo. A partire da lì, hai 24 o 48 ore per usarlo quando vuoi. Per sfruttarlo al massimo, ti consiglio di attivarlo in prima mattina. Devi solo mostrare a bordo dell'autobus la ricevuta che verrà inviata alla tua mail.

3. I percorsi

Atomium | ©Christian K.
Atomium | ©Christian K.

Ciascuno dei percorsi dell'autobus turistico da Bruxelles copre una zona diversa della città, mentre la seconda è incentrata su uno dei principali monumenti di Bruxelles: l'Atomium, più lontano dal centro. Sia con il pass di 24 ore che con il pass di 48 ore avrete accesso illimitato a entrambi i percorsi.

In ciascuna delle fermate troverete una mappa con l'esatta posizione delle stesse all'interno di ciascuna zona. Puoi anche chiederla al tuo autista o richiederla via e-mail una volta che la prenotazione è confermata. In ogni caso, tutte le fermate sono facilmente identificabili.

Le due rotte hanno commentari audio a bordo che sono disponibili in spagnolo, tedesco, cinese, russo, inglese, italiano, francese e olandese. Tutti gli autobus di entrambe le rotte hanno una vista panoramica e due piani.

Percorso principale: il Tour Europa

  • Stazione centrale di Bruxelles
  • Il Palazzo Reale
  • Quartiere di Zavel o Sablon, noto per i suoi eleganti bar, ristoranti e cioccolaterie
  • Palazzo di Giustizia
  • Museo del l'architetto Victor Horta
  • Piazza Flagey
  • Parlamento
  • Parco Leopold
  • Parco del cinquantenario, accanto al Museo d'Arte e Storia
  • Stazione ferroviaria Schuman

Percorso Atomium

  • Stazione centrale di Bruxelles
  • Piazza Rogier
  • Serre Reali di Laeken
  • Piazza dell’Atomium
  • Museo di Renné Magritte
  • Basilica nazionale del Sacro Cuore nella zona di Koekelberg
  • Quartiere Dansaert, pieno di ristoranti con belle terrazze
  • Borsa di Bruxelles
  • Quartiere Les Marollen, ideale per divertirsi
  • Manneken-Pis, la famosissima statua conosciuta anche come "l'omino che urina"

Consiglio di Viaggio di Ana

Lasciati sorprendere dalla città: inizia il percorso a qualsiasi fermata senza pianificare nulla e scendi quando passi davanti ad un monumento che cattura la tua attenzione.

4. Se siete interessati ad un itinerario sull'autobus turistico di Bruxelles, vi interesserà anche…

Scopri Bruxelles in uno dei suoi tour guidati | ©Dennis Jarvis
Scopri Bruxelles in uno dei suoi tour guidati | ©Dennis Jarvis

Salire sull'autobus turistico da Bruxelles è come fare una gita in città, ma se vuoi completarlo con un tour a piedi hai molte opzioni disponibili in questo articolo su I Migliori Tour e Gite di Un Giorno da Bruxelles.

I commentari a bordo dell'autobus turistico vi offriranno un punto di vista più storico e obiettivo, ma i tour guidati a piedi presieduti da una guida locale vi parleranno della storia meno ufficiale della città, comprese le leggende e i costumi. Realizzare le due attività è la combinazione perfetta per portarti al ritorno dal tuo viaggio pieno di informazioni e conoscenze che dureranno tanto quanto il ricordo visivo dei monumenti più importanti di Bruxelles.