I migliori luoghi per ammirare il tramonto a Minorca

Ci sono molti luoghi sull'isola da cui ammirare il tramonto, ma solo pochi da cui rendere questo momento il più magico della vostra vacanza. Scopriteli qui!

Alex Grande

Alex Grande

5 minuti di lettura

I migliori luoghi per ammirare il tramonto a Minorca

Minorca: il tramonto in barca | ©Loreta Pavoliene

Quando la luce del sole inizia a cambiare colore sul mare calmo e si sente l'ultimo canto degli uccelli, è arrivato il momento più speciale della giornata: il tramonto.

Guardare il tramonto a Minorca è qualcosa di spettacolare e unico, e ricordo pochi luoghi in cui ho provato la stessa sensazione. Un'intera tavolozza di colori arancioni che si riflette sul mare in un momento tanto semplice quanto bello, e per goderselo come un abitante del luogo, ecco i 5 posti migliori per vedere il tramonto a Minorca.

1. Il miglior tramonto, da un catamarano in mezzo al mare

Catamarani sulla spiaggia| ©Brett Jordan
Catamarani sulla spiaggia| ©Brett Jordan

Fare una gita in barca a Minorca è un programma che dovrebbe essere incluso in ogni viaggio in questa meravigliosa isola delle Baleari. Ci sono molte possibilità e opzioni per vivere questa esperienza, ma tra tutte vi consiglio questa speciale gita in catamarano intorno a Minorca.

Sia per il numero ridotto di persone che possono salire sul catamarano rispetto alle affollate gite in barca che si possono trovare sull'isola, sia per quanto è speciale e unico navigare sul catamarano seguendo la direzione del vento, che aggiunge un certo elemento di sorpresa alla gita, questa escursione diventerà uno dei momenti preferiti della vostra visita a Minorca.

Questa escursione può essere effettuata al mattino presto o al tramonto; logicamente consiglio l'opzione di vedere il magico tramonto dal mare, ma essendo un'opzione flessibile sarete voi a decidere come combinarla con il resto dei vostri programmi a Minorca. Per vostra informazione, la gita dura 5 ore e il prezzo dell'esperienza è di 39 €

Nel caso in cui vogliate esplorare altre possibilità per una gita in barca al tramonto a Minorca, potete leggere il seguente articolo in cui vi dico tutto quello che c'è da sapere: Gite in barca a Minorca.

Come arrivare

Questa esperienza in catamarano, come molte altre, parte da Fornells, nel nord di Minorca. L'unico modo per arrivarci da Ciutadella o Mahón è in auto.

Confronta le migliori escursioni in barca

2. Concludete la giornata con la vista dal Pont d'en Gil

Pont d'en Gil| ©Miguel Escobar Gómez
Pont d'en Gil| ©Miguel Escobar Gómez

Non c'è posto migliore a Minorca per godersi il tramonto. Il Pont d'en Gil è un ponte di roccia naturale che si protende nel mare e lascia un'apertura dalla quale, con la giusta posizione, è possibile vedere il sole tramontare nell'acqua.

Potete attraversare il ponte per scattare delle belle foto e ammirare l'immensità del mare e poi aprire una bottiglia di vino o qualche birra per brindare all'ultima luce del giorno.

Se avete voglia di prolungare un po' la vostra gita a Pont d'en Gil, potete partire un paio d'ore prima e seguire il Camí de Cavalls fino al faro di Punta Nati, una bella costruzione dei primi del Novecento, e lungo il percorso potrete camminare attraverso un paesaggio deserto che a tratti vi darà la sensazione di essere stati trasportati in una zona remota del mondo.

In alternativa, dal faro di Punta Nati si può anche godere di uno spettacolare tramonto.

Un'altra opzione che consiglio vivamente è quella di andare in barca a Pont d'en Gil|et, in un'escursione in cui avrete anche l'opportunità di fare un giro per Ciutadella, godendovi le impressionanti viste della cattedrale e ammirando il faro di Cap d'Artrux in lontananza.

Come arrivare

A piedi o in bicicletta da Cala en Blanes (Ciutadella). Si può arrivare anche in auto o in moto, e andare in barca a Pont d'en Gil è un'esperienza bellissima.

3. Godetevi il tramonto sulla spiaggia di Son Bou

Tramonto a Son Bou| ©Steve.
Tramonto a Son Bou| ©Steve.

Il fascino delle Isole Baleari, e ancor più di Minorca, risiede nelle sue spiagge e nelle bellissime calette con acque cristalline e sabbia incontaminata. Ce ne sono molte da cui assistere a un tramonto indimenticabile, ma nessuna come la spiaggia di Son Bou.

Lungo questa estesa spiaggia è possibile trovare un luogo da cui trasformare un piano semplice come sedersi sul proprio asciugamano con un piccolo picnic, anche accendendo qualche candela e aprendo una bottiglia di champagne, in uno dei momenti più belli della propria vacanza.

Per la vista senza ostacoli del tramonto e la grandezza del cielo aperto davanti ai vostri occhi sul mare infinito, e per il colore rosso fuoco della scena poco prima del tramonto, guardare il tramonto sulla spiaggia di Son Bou è qualcosa che non solo dovete fare almeno una volta durante un viaggio a Minorca, ma almeno una volta nella vita.

A proposito, se avete già visto il tramonto dal sud dell'isola, avete la possibilità di fare un'escursione in jeep alle spiagge settentrionali di Minorca con Safari, un'esperienza molto completa in cui visiterete un ranch privato e godrete del tramonto dal Capo di Cavalleria.

Come arrivare

La spiaggia di Son Bou si trova nel sud dell'isola, più o meno tra Mahón e Ciutadella. Per raggiungerla da una delle due città è indispensabile un'auto, con un tragitto di mezz'ora in entrambi i casi.

Il consiglio del viaggiatore di Alex

Cercate di arrivare al tramonto due ore prima del tramonto, in modo da trovare un posto prima dell'arrivo della folla.

4. Con un cocktail in mano, il sole tramonta anche dal bar della spiaggia Hola Ola

Bevete un drink e godetevi il tramonto all'Hola Ola| ©Inko 6
Bevete un drink e godetevi il tramonto all'Hola Ola| ©Inko 6

Anche se la vista del tramonto non è spettacolare come quella di altri luoghi di Minorca, l'atmosfera del bar sulla spiaggia Hola Ola lo rende uno dei luoghi migliori per godersi l'ultima parte della giornata con musica rilassante, drink tropicali e panchine e prati su cui sedersi con il proprio partner o con gli amici.

L'aspetto hippie del locale, che si trova vicino alla spiaggia, e il variegato menu di cocktail con alcuni piatti da condividere e da sgranocchiare, fanno di Hola Ola uno dei luoghi preferiti da locali e viaggiatori per godersi il pomeriggio.

Prima di decidere di andarci, credo sia necessario sottolineare che non è un bar molto "amichevole" da frequentare con i bambini, in quanto non c'è nulla per farli divertire e forse l'atmosfera non è la più adatta per loro.

Come arrivare

Hola Ola si trova a Cala Blanca, a 7 minuti di auto da Ciutadella in direzione sud. Si può arrivare anche in bicicletta in modo relativamente semplice, con un breve tragitto di 15 minuti lungo una strada o un sentiero.

5. Gli ultimi raggi di sole della giornata, da Cala Morell

Cala Morell| ©Martin Robson
Cala Morell| ©Martin Robson

Cala Morell ha, in un certo senso, un po' l'essenza di Santorini: strade di casette bianche che corrono lungo il fianco della montagna, per raggiungere una cala racchiusa da due scogliere gemelle che incorniciano uno dei più bei tramonti di tutta Minorca.

Ciò che rende speciale il tramonto a Cala Morell è che le sagome delle scogliere si disegnano all'orizzonte in controluce quando il sole inizia a tramontare, quindi godrete di una vista diversa dalla tipica cartolina dell'ultima luce del giorno.

Un altro vantaggio è che si tratta di un luogo molto meno conosciuto da cui osservare il tramonto rispetto ad altri più tipici, come il faro di Punta Nati, Cala Blanca o Castell de Sant Nicolau, che, pur essendo comunque luoghi da cui assistere a un meraviglioso tramonto, il gran numero di persone che vi si recano può rendere l'esperienza meno intima e speciale.

Come arrivare

Cala Morell si trova a 15 minuti di auto da Ciutadella (se volete vivere un'esperienza hippie completa, potete anche andarci a piedi, ma si tratta di un viaggio di due ore su una strada per auto, che non è consigliabile).