I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

10 cose da fare a Firenze con bambini

Firenze, al contrario di quello che può sembrare, è una città altamente raccomandata da visitare con i bambini e in questo post ti mostrerò le migliori 10 attività che puoi fare con la tua famiglia nella capitale del Rinascimento.

Carlos Bleda

Carlos Bleda

8 minuti di lettura

10 cose da fare a Firenze con bambini

Carrousel | ©PicJumbo

Con così tanti musei, chiese e siti storici si potrebbe pensare che Firenze sia una città noiosa da visitare con i bambini. È vero il contrario.La capitale fiorentina ha molto da vedere e da fare anche con i più piccoli. Oltre alle solite visite, ci sono alcune attività che i più piccoli apprezzeranno particolarmente.

I numerosi musei della città adattano le loro visite per renderle più piacevoli per i più piccoli, i monumenti e i siti turistici hanno tariffe speciali e Firenze è persino lo scenario di uno dei videogiochi più popolari tra i bambini... e non. Scopri le 10 cose migliori da fare a Firenze con i bambini qui sotto.

1. Salire sulla cupola del Duomo

Esterno della cupola| ©Vicente Camarasa
Esterno della cupola| ©Vicente Camarasa

Visitare il Duomo di Firenze è un must se si visita la città. Visitare una cattedrale non sembra particolarmente divertente per i bambini, ma può esserlo se si ottengono i biglietti per salire sulla cupola del Brunelleschi. È un'esperienza diversa che può far divertire i più piccoli arrampicandosi per gli stretti corridoi e le scale della cupola. Soprattutto perché la salita è un po' opprimente per gli adulti a causa della ristrettezza in alcuni punti, mentre per loro è molto più comoda. È sempre divertente vedere gli adulti "soffrire".

Il Duomo di Firenze, come molte attrazioni turistiche, offre tariffe speciali per i bambini. In questo caso l'ingresso al Duomo per i bambini dai 7 ai 14 anni ha una tariffa ridotta.

Acquista i biglietti per il Duomo di Firenze

2. Visita i musei di Firenze

Galleria degli Uffizi| ©Matt Twyman
Galleria degli Uffizi| ©Matt Twyman

Ci sono più di 70 musei a Firenze e tutti sono adatti ai bambini. Non lasciateli fuori pensando che i bambini si annoieranno - sarebbe un errore. Ci sono musei come quello di Leonardo Da Vinci e di Galileo che ospitano molti oggetti, come i modelli delle invenzioni di Da Vinci, con cui i bambini possono interagire e divertirsi. Ce ne sono altri come il Museo di Storia Naturale che ha una grande collezione di dinosauri e i classici come la Galleria degli Uffizi o l'Accademia offrono visite guidate pensate per i bambini che trasformano la visita in una specie di caccia al tesoro.

C'è anche un museo per bambini in Palazzo Vecchio che offre visite teatralizzate, laboratori ed esperimenti che i più piccoli apprezzeranno sicuramente. Come si può vedere, non c'è motivo di non visitare i migliori musei della città con i bambini, e per di più, tutti hanno tariffe speciali per i bambini.

Compra i biglietti per il Museo Leonardo Da Vinci

3. Girare sulla giostra in Piazza della Repubblica

Carroucel in Piazza della Repubblica.| ©Jesus
Carroucel in Piazza della Repubblica.| ©Jesus

Piazza della Repubblica è una delle piazze principali di Firenze e una delle più belle. Mentre gli adulti si godono il lato artistico della piazza, i bambini possono divertirsi sulla giostra che è installata nella piazza. È installato tutto l'anno e una corsa costa solo 1 euro.

Nella stessa piazza si trova anche la statua del Porcellino. Una fontana con la figura di un cinghiale su cui si è creata una curiosa tradizione. Consiste nel mettere la mano con una moneta nel muso dell'animale e lasciarla cadere. Se la moneta cade nelle griglie della fontana significa che il Porcellino ti ha portato fortuna e potrai tornare a Firenze. Questo "gioco" fa sempre piacere ai piccoli.

4. Perdetevi nei labirinti del Giardino di Boboli

Nel Giardino di Boboli| ©Andrey O!
Nel Giardino di Boboli| ©Andrey O!

Un altro must di Firenze è Palazzo Pitti. Fortunatamente per i più piccoli, i giardini di questo palazzo sono un luogo ideale per giocare. Conosciuto come il Giardino di Boboli, le siepi e gli alberi sono disposti in un modello di labirinto dove i bambini possono giocare a "perso e trovato" mentre gli adulti che li accompagnano godono di una piacevole passeggiata attraverso i giardini del palazzo.

L'ingresso al palazzo e ai giardini costa 10 euro ma i bambini hanno uno sconto e la prima domenica di ogni mese i giardini sono visitabili gratuitamente.

5. Spettacolo di marionette sul Ponte Vecchio

Spettacolo di marionette sul Ponte Vecchio.| ©Susana García
Spettacolo di marionette sul Ponte Vecchio.| ©Susana García

Il famoso Ponte Vecchio, oltre ad essere un must di Firenze, è un luogo stimolante per i bambini. Sul ponte ci sono tutti i tipi di negozi, posti per mangiare e spettacoli di strada per farli divertire. C'è anche un tunnel "segreto" in cima al ponte.

Ma l'attrazione principale per i più piccoli è lo spettacolo di marionette che si svolge quasi ogni giorno e in vari momenti sul Ponte Vecchio stesso. Ci sono diverse compagnie a Firenze che fanno lo spettacolo gratuitamente, anche se accettano mance.

6. Pizza e gelato, una combinazione vincente per i bambini

Le pizzerie sono ovunque a Firenze.| ©Susana García.
Le pizzerie sono ovunque a Firenze.| ©Susana García.

Poche cose sono più popolari con i bambini di un pasto di pizza e gelato. Ed essendo nel cuore dell'Italia, i bambini possono godere dei migliori gelati, pizza e piatti di pasta. Ci sono pizzerie e gelaterie in tutta Firenze, ma la mia raccomandazione è di visitare il Mercato Centrale nel quartiere di San Lorenzo.

Qui i bambini non solo possono mangiare i loro piatti preferiti, ma anche imparare a farli. Al mercato ci sono diversi laboratori per bambini dove gli chef italiani insegneranno loro a fare le pizze e persino il gelato fatto in casa.

7. Andiamo in spiaggia... A Firenze?

Spiaggia a Firenze| ©Aleksandr Stepanov
Spiaggia a Firenze| ©Aleksandr Stepanov

Se visiti Firenze in estate, probabilmente ti mancherà una nuotata in spiaggia. Sorprendentemente, questo è qualcosa che può essere risolto, perché Firenze ha una spiaggia. Naturalmente non si tratta di una spiaggia normale, ma di una spiaggia artificiale sulle rive dell'Arno.

È uno spazio molto ben condizionato con ombrelloni, sedie a sdraio e un bar sulla spiaggia perfetto per bere qualcosa mentre i piccoli giocano nella sabbia. È una buona opzione per i giorni più caldi dell'estate fiorentina.

8. Sentitevi come un Medici in Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio| ©Hannes Hiller
Palazzo Vecchio| ©Hannes Hiller

Questo tipico palazzo fiorentino si trova nel cuore del centro della città ed è ora sede del municipio e di un museo. È aperto ai visitatori e le visite guidate del palazzo sono altamente raccomandate per i bambini.

Oltre a scoprire i passaggi segreti nelle stanze del palazzo, l'attività che i bambini apprezzeranno di più è vestirsi con i costumi dei Medici. Questa attività è inclusa nella visita e di solito è la parte preferita dai bambini. Il Palazzo Vecchio
è anche sede del museo dei bambini, che insegna la storia di Firenze attraverso spettacoli teatrali.

9. Tour in bicicletta nel centro di Firenze

Firenze in bicicletta al tramonto| ©Rnt20
Firenze in bicicletta al tramonto| ©Rnt20

Girare il centro storico di Firenze a piedi può essere noioso per i bambini. Un modo per trasformare una passeggiata per le strade in qualcosa di diverso e divertente è noleggiare una bicicletta. Tutto il centro della città è pedonale, quindi non c'è pericolo di auto per i bambini.

Dato che questa attività sta diventando sempre più popolare tra i locali e i turisti, ci sono diversi negozi nel centro della città che offrono noleggio di biciclette di tutti i tipi, a partire da circa 15 euro al giorno.

10. Conoscere Firenze attraverso i videogiochi

Controllo dei videogiochi| ©JÉSHOOTS
Controllo dei videogiochi| ©JÉSHOOTS

Se i vostri figli hanno più di 10 anni e amano giocare ai videogiochi, è molto probabile che abbiano giocato ad Assassins Creed. Questo videogioco è ambientato nella Firenze rinascimentalee in esso il nostro personaggio passerà attraverso scene che visiterete come la Piazza del Duomo, il campanile della cattedrale o il Battistero di San Giovanni.

Se avete giocato al gioco, vi piacerà sicuramente visitare le ambientazioni di questo popolare videogioco. Infatti, ci sono tour specifici che coprono i punti principali di Firenze con la storia di Assassins Creed come filo conduttore. I videogiochi e il turismo possono andare di pari passo e questa è un'attività che piacerà sicuramente ai bambini... e anche agli adulti.

11. Un'escursione da favola fuori Firenze: il Parco di Pinocchio

Nel parco di Pinocchio| ©Timo Soderlund
Nel parco di Pinocchio| ©Timo Soderlund

Se abbiamo un giorno libero a Firenze abbiamo l'opportunità di compensare i nostri figli dopo un viaggio pieno di musei e monumenti facendo un'escursione fuori città. In questo caso l'opzione migliore è visitare il parco di Pinocchio.

Questo parco a tema è basato sul famoso romanzo Pinocchio di Carlo Lorenzini e presenta varie scene della storia con giostre e attività interattive progettate per il divertimento dei bambini.

Il parco si trova a Collodi, a circa 80 chilometri da Firenze. È facile da raggiungere in auto in circa 1 ora e ci sono anche autobus che vanno direttamente a Collodi. Si tratta di un'attività altamente raccomandata per i bambini da godere in mezzo a tutte le visite turistiche a Firenze e in Toscana.

Consigli per visitare Firenze con i bambini

Museo Leonardo da Vinci| ©SG
Museo Leonardo da Vinci| ©SG

Viaggiare con i bambini richiede una certa dose di pazienza e pianificazione, ma se si tiene conto di una serie di punti e raccomandazioni non c'è nulla che non si possa fare a Firenze. Ecco alcuni consigli da tenere a mente se si viaggia nella città fiorentina con i bambini:

  • La cosa più importante è prenotare in anticipo l'ingresso ai musei e ai monumenti. Se non lo fai, è molto probabile che ti troverai in lunghe code e sappiamo tutti che i bambini e le code non vanno d'accordo.
  • Sconti speciali per i bambini sono disponibili in tutte le attrazioni turistiche. Molti di loro offrono anche visite guidate speciali appositamente progettate per i bambini. Informati su questi tour prima di visitare un museo o un monumento.
  • Se viaggiate in auto, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Firenze è abbastanza accessibile in questo senso e in posti come la cattedrale ti lasciano entrare con l'auto e se non c'è di solito un armadietto dove puoi lasciarla per fare la tua visita senza problemi.
  • Scopri i tour per famiglie. Si tratta di visite guidate alle principali attrazioni di Firenze progettate appositamente per le famiglie con bambini. Il vantaggio di questi tour è che le guide adattano la visita ai più piccoli con cacce al tesoro e attività interattive.
  • Se viaggiate in estate, prestate particolare attenzione all'idratazione dei bambini perché le temperature estive a Firenze sono piuttosto alte.
  • Se viaggiate in auto con bambini, tenete presente che il centro della città è pedonale e non accessibile in auto. Farlo può portare a multe salate e i parcheggi vicino al centro sono piuttosto cari. Se viaggiate in macchina, cercate un alloggio in posizione centrale per risparmiare a voi e ai vostri figli lunghi viaggi in macchina.