I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Biglietti e Tour della Galleria dell'Accademia di Firenze: come acquistare, prezzi e sconti

La replica che troverete per le strade di Firenze non è all'altezza della perfezione raggiunta da Michelangelo con il suo David. Acquistate i biglietti per la Galleria dell'Accademia!

Vicky Del Moral

Vicky Del Moral

6 minuti di lettura

Biglietti e Tour della Galleria dell'Accademia di Firenze: come acquistare, prezzi e sconti

Il David di Michelangelo | ©Mateus Campos

La Galleria dell'Accademia, che oggi ospita il David di Michelangelo, nacque nel 1784 come spazio espositivo per gli studi degli studenti di Belle Arti e oggi è il museo più visitato della città, dopo la Galleria degli Uffizi.

Le code interminabili all'ingresso sono garantite, quindi è consigliabile prenotare in anticipo un biglietto fast-track o addirittura noleggiare una visita guidata per arricchire la visita.

Il nostro preferito

Visita guidata alla Galleria dell'Accademia e al David di Michelangelo

Visita guidata della Galleria dell'Accademia con spiegazioni complete da parte di una guida esperta

Scoprite i dettagli più importanti delle opere conservate nella Galleria dell'Accademia con una guida specializzata in spagnolo.

Durata: 1 ora 15 minuti

La cultura e l'arte che troverete a Firenze sono impareggiabili e sarebbe un peccato lasciare l'Accademia senza aver capito cosa state vedendo. Per una visita più completa, questa visita guidata dell'Accademia è un'ottima opzione. Una guida professionista vi aiuterà a conoscere la storia del "David" e delle altre sculture e dipinti di questo museo, che potrete continuare a esplorare da soli dopo la visita.

Questo tour include l'ingresso rapido al museo, per cui non dovrete fare la fila all'ingresso.

Perché questo tour: Le visite guidate sono un must in questa città e, nel caso della Galleria dell'Accademia, è particolarmente consigliato partecipare a una visita guidata con un esperto.

Consigliato se... volete conoscere la Galleria dell'Accademia con una visita guidata in inglese al miglior prezzo.


Biglietti per la Galleria dell'Accademia di Firenze

Se volete visitare il David originale (quando lo vedrete vi renderete conto che la sua perfezione supera di gran lunga quella delle sue repliche), l'opzione migliore è quella di visitare la Galleria dell'Accademia da soli e con i vostri ritmi, ma senza dover aspettare nelle lunghe code di turisti in attesa all'ingresso, vi consiglio di acquistare il biglietto in anticipo e online. È possibile acquistare i biglietti sul loro sito web.

Firenze ospita tre statue del David, il che è sorprendente e può persino confondere alcuni turisti. Due di esse sono repliche dell'opera originale, una in marmo del 1910, che si trova in Piazza della Signoria, e un'altra al Piazzale Michelangelo, del 1865, costruita in omaggio a Michelangelo stesso.

Non parteciperete a una visita guidata, ma avrete il tempo di passeggiare per la galleria al vostro ritmo e di fermarvi a guardare le opere di vostra scelta per tutto il tempo necessario.

Perché questa opzione: essendo la più economica e non includendo alcuna visita guidata, vi permetterà una maggiore flessibilità nell'organizzazione della vostra visita.

Consigliato se... volete visitare la Galleria dell'Accademia al miglior prezzo e al vostro ritmo.


Biglietto combinato per la Galleria dell'Accademia e le Gallerie degli Uffizi

Firenze è un museo a cielo aperto. Se state pensando di prenotare una visita guidata a un museo, un buon modo per risparmiare è aggiungere una visita guidata della città. Questo tour è altamente raccomandato dalle migliaia di viaggiatori che lo hanno effettuato. È molto completo e la guida offre un tour molto piacevole dei punti salienti da vedere non solo nelle gallerie dell'Accademia e degli Uffizi, ma anche nella città stessa.

Inizierete con una passeggiata di un'ora con la vostra guida attraverso i punti salienti del centro storico: questo tour vi aiuterà a contestualizzare la storia della città e il motivo per cui è stata la casa dei più grandi artisti del mondo per decenni. Entrerete poi nella Galleria dell'Accademia per visitare il famoso David di Michelangelo e le altre opere spettacolari ospitate in questa galleria.

Avrete un paio d'ore per pranzare e passeggiare a vostro piacimento o semplicemente per rilassarvi con un buon caffè italiano su una terrazza. Infine, vi recherete alla Galleria degli Uffizi per percorrerla con la vostra guida. Nel complesso, una visita molto completa dei punti salienti della città a un prezzo molto ragionevole.

Perché questa opzione: questo tour include i punti di interesse imperdibili di Firenze con una guida esperta al miglior prezzo che si possa trovare.

Consigliato se... volete risparmiare acquistando un pacchetto che comprende la visita della città e dei due musei più importanti con una guida esperta.


Dove acquistare il biglietto per la Galleria dell'Accademia?

Code alla biglietteria dell'Accademia| ©Ruins & Relics
Code alla biglietteria dell'Accademia| ©Ruins & Relics

Ci sono due opzioni: online in anticipo o alla biglietteria. La prenotazione alla biglietteria è più economica, ma di solito c'è il tutto esaurito perché è uno dei musei più visitati al mondo. Il biglietto online in prevendita è venduto su molti siti web, vi lascio qui quello ufficiale.

Prenota la tua visita guidata alla Galleria dell'Accademia

Quanto costa entrare nella Galleria dell'Accademia?

Un biglietto per adulti acquistato alla biglietteria costa circa 16 euro. I biglietti per i giovani tra i 18 e i 25 anni costano 6 euro. I bambini sono gratuiti.

Purtroppo è praticamente impossibile acquistare un biglietto alla biglietteria e il prezzo più comune è quello della prevendita.

Esiste un biglietto scontato?

I giovani tra i 18 e i 25 anni pagano meno della metà del prezzo del biglietto per adulti. I minorenni e gli altri gruppi sono gratuiti.

Prenota la tua visita guidata alla Galleria dell'Accademia

È possibile visitare gratuitamente la Galleria dell'Accademia?

Questi sono i gruppi che entrano gratuitamente:

  • Bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni
  • Cittadini dell'UE con disabilità e un membro della famiglia o un accompagnatore
  • Gruppi di studenti provenienti da paesi dell'UE, accompagnati dai loro insegnanti
  • Guide turistiche dell'UE
  • Persone in possesso di titoli di studio o di ricerca conseguiti presso scuole o università italiane e straniere, accademie e istituti di ricerca e culturali

Consigli per la visita

Piazza del Duomo| ©Philip Mallis
Piazza del Duomo| ©Philip Mallis

Orari di apertura della Galleria dell'Accademia

La Galleria dell'Accademia è aperta dal martedì alla domenica e chiusa il lunedì. L'orario di apertura abituale è dalle 8.15 alle 18.50.

Il sabato è obbligatorio prenotare il biglietto in anticipo.

Oltre al lunedì, è chiuso il 1° gennaio e il 25 dicembre.

La biglietteria chiude 30 minuti prima dell'orario di chiusura.

Come arrivare

La Galleria dell'Accademia di Firenze si trova in Via Ricasoli, 58-60, nel centro storico della città e molto vicino a Piazza del Duomo. È possibile raggiungerlo a piedi da qualsiasi punto del centro, a bordo dell'autobus turistico o delle linee urbane 1 e 17.

Prenota la tua visita guidata alla Galleria dell'Accademia

Vale la pena visitare la Galleria dell'Accademia di Firenze?

Veduta parziale dei Davi di Michelangelo
Veduta parziale dei Davi di Michelangelo

Sì, la Galleria dell'Accademia di Firenze contiene la scultura più importante del mondo: il "David" di Michelangelo. È un capolavoro che giustifica un viaggio a Firenze.

Il David di Michelangelo

Il "David" è l'opera rinascimentale per eccellenza ed è probabilmente la scultura più riconoscibile della storia dell'arte. L'atteggiamento imponente e coraggioso di un magnifico giovane all'apice della sua vita, con una fede assoluta in Dio prima del confronto con Golia, simboleggiava la potenza della Repubblica fiorentina al suo apice nel XVI secolo.

Michelangelo trascorse fino a 3 anni a scolpire il suo "David" da un enorme blocco del pregiato marmo di Carrara, dal 1501 al 1504, all'età di 20 anni, nei laboratori dell'Opera del Duomo.

Questa imponente scultura doveva essere collocata, insieme ad altre sculture raffiguranti l'Antico Testamento, su un contrafforte esterno dell'abside del Duomo di Firenze, ma alla fine fu spostata in un'altra posizione eccezionale, alle porte del Ponte Vecchio in Piazza della Signoria. Nel 1873, per motivi di conservazione, il "David" fu conservato all'interno della Galleria dell'Accademia.

Altri punti salienti

  • Altre sculture di Michelangelo, queste incompiute, come le "Prigioni" e il "San Matteo".
  • Una grande esposizione di pittura religiosa con opere di altri grandi maestri del Rinascimento come Fra Filippo Lippi, Botticelli e Andrea Orcagna.
  • Mostra di strumenti musicali antichi.

Prenota la tua visita guidata alla Galleria dell'Accademia

Cosa vedrò nella Galleria degli Uffizi?

Venere di Urbino, Tiziano| ©joanaziller
Venere di Urbino, Tiziano| ©joanaziller

Iniziato da Giorgio Vasari nel 1560 sotto la guida del duca Cosimo I de' Medici, questo palazzo e museo contiene una delle più antiche e importanti collezioni d'arte del mondo, con due milioni di visitatori all'anno, la più visitata in tutta Italia.

Il suo nome, Galleria delle Uffizi, è dovuto al fatto che fu progettata per sostituire Palazzo Vecchio come sede degli uffici delle magistrature fiorentine, venendo utilizzata come residenza e custode delle opere d'arte raccolte per decenni dalla famiglia Medici, la più potente e influente dinastia del Rinascimento fiorentino, che si distinse per l'opera di mecenatismo nei confronti dei suoi più importanti scienziati e artisti.

Opere principali

  • La "Primavera" e la "Nascita di Venere" di Botticelli,
  • L'Annunciazione e l'Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci.
  • La Vergine del Cardellino" di Raffaello,
  • La Venere di Urbino di Tiziano.
  • Dipinti di Michelangelo e Giotto, tra gli altri.
  • Statue, stampe e disegni greci e romani.

Prenota la tua visita guidata alla Galleria dell'Accademia

Altre visite interessanti a Firenze

Oltre alla Galleria dell'Accademia, Firenze possiede un patrimonio artistico molto più vasto. Per scoprire i modi migliori per scoprirlo, non perdetevi questi altri articoli su I 10 migliori tour ed escursioni con partenza da Firenze, Biglietti e Tour del Duomo di Firenze: come acquistare, prezzi e orari di apertura o Biglietti e Tour della Galleria degli Uffizi di Firenze: come acquistare, prezzi e orari di apertura.

Domande frequenti

  • La Galleria dell'Accademia è gratuita la domenica?

    Sì e no. La Galleria dell'Accademia è gratuita solo la prima domenica di ogni mese. E in effetti è il momento peggiore per visitare la galleria, soprattutto in estate, perché l'orda di visitatori rende l'esplorazione del museo un'esperienza caotica e sgradevole.

  • Perché la Galleria dell'Accademia è così famosa?

    La Galleria dell'Accademia è famosa per ospitare molte delle sculture di Michelangelo, tra cui la celebre statua del David. È noto anche per la Sala del Colosso e la Sala dei Prigionieri, che ospitano alcune delle statue più drammatiche e suggestive d'Italia.

  • Qual è il momento migliore per visitare la Galleria dell'Accademia?

    A prescindere dall'orario, è molto probabile che si crei una coda, ma si può evitare la grande folla se ci si reca al mattino presto o dalle 17:00 in poi, quando la folla si è già diradata.