I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Tour col gatto delle nevi a Reykjavik

I tour e le esperienze in motoslitta in Islanda sono una delle attività da non perdere se si visita il Paese. Vi invito a conoscere le alternative che troverete durante il vostro viaggio.

Keyvis Montilva

Keyvis Montilva

7 minuti di lettura

Tour col gatto delle nevi a Reykjavik

Motoslitta a Reykjavik | © Sebastian Voortman

A Reykjavik ci sono molte cose da vedere e da fare in ogni periodo dell'anno, dato che l'Islanda è un paese con enormi attrazioni naturali. Fortunatamente, i suoi altipiani e i suoi ghiacciai rimangono sempre abbastanza freschi per le attività sportive a cui sono interessati i turisti in cerca di adrenalina.

Quindi, grazie a questa ricerca che ho messo insieme , sarete in grado di valutare i pro e i contro dei migliori tour in motoslitta in Islanda. In questo modo sarà più facile scegliere quello che meglio si adatta al vostro budget e alle vostre aspettative.

1. Escursioni al ghiacciaio Langjökull e al Parco Nazionale di Thingvellir, comprese gite in motoslitta

Parco nazionale di Thingvellir| ©Hopeful Fool
Parco nazionale di Thingvellir| ©Hopeful Fool

Il ghiacciaio Langjökull è il secondo ghiacciaio più grande dell'Islanda in termini di chilometri.

Si trova nella parte occidentale dell'interno del Paese e da un paio di decenni è una delle mete preferite per i tour in motoslitta in estate e in inverno.

Il Parco Nazionale di Thingvellir si trova a metà strada in direzione di questo gigantesco ghiacciaio, motivo per cui la maggior parte di questi tour lo include nella propria programmazione turistica.

In pratica si tratta di una visita guidata che porta prima nelle vicinanze del parco, dove si possono vedere i canyon formati dalla separazione della faglia nata dalla collisione continentale tra la placca nordamericana e quella europea.

La cascata Gullfoss è un'altra tappa del percorso prima di proseguire verso nord per raggiungere il ghiacciaio Langjökull. Qui scenderete dal veicolo per iniziare un tour di questo gigantesco terreno ghiacciato su una divertente motoslitta.

Si noti che la maggior parte di questi tour a pagamento include tutto l'abbigliamento necessario per il viaggio, come pantaloni da neve, stivali, guanti, caschi e visiere. I veicoli per il trasferimento sono di alta gamma e di solito includono l'aria condizionata interna e il wifi a bordo.

Ipasti non sono solitamente inclusi nelle tariffe offerte per il tour, ma ci sono opportunità di mangiare qualcosa durante il percorso e nelle soste alle stazioni di servizio.

Se lo desiderate, potete anche portare il vostro cibo, il che è consigliabile dato che lascerete Reykjavík la mattina presto e tornerete nel tardo pomeriggio.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: Un viaggio come questo da Reykjavík al ghiacciaio Langjökull con motoslitte incluse costa solitamente circa 190 euro per adulto e circa 120 euro per i bambini tra gli 11 e i 6 anni. Si prega di notare che questi itinerari di solito non includono il prelievo dall'hotel, anche se a volte può essere organizzato separatamente.
  • Durata: devo innanzitutto chiarire che non si tratta di un'attività giornaliera, poiché è normale fare circa 12 escursioni al mese, a seconda delle condizioni meteorologiche. Allo stesso tempo, c'è il fatto che in totale può richiedere circa 10 o 11 ore, ma il tratto in motoslitta di solito non supera le 2 ore.
  • Mezzi di trasporto: trattandosi di un viaggio composto da diversi tipi di tracciati, sono coinvolti anche diversi mezzi di trasporto. Di solito, per il trasferimento da Reykjavík al punto di accesso al ghiacciaio viene utilizzato un autobus turistico di lusso. Chiaramente, le motoslitte sono riservate al viaggio sul terreno ghiacciato.
  • Vantaggi: gli autobus sono abbastanza confortevoli e questo vi permetterà di riposare e di continuare il giorno dopo con i migliori tour di Reykjavík. Dovreste anche apprezzare il fatto che si tratta di un'esperienza relativamente lussuosa, anche se se volete qualcosa di più esclusivo potete investire il vostro budget in uno dei tour in elicottero a Reykjavik. È anche possibile fare un tour in elicottero del ghiacciaio dall'alto.

Prenota il tuo tour in motoslitta sul ghiacciaio Langjökull

2. Escursioni in motoslitta sul ghiacciaio Langjökull presso le grotte di ghiaccio e bagni nel Lago Segreto

Motoslitta sul ghiacciaio Langjökull| ©Haukur Herbertsson
Motoslitta sul ghiacciaio Langjökull| ©Haukur Herbertsson

Se non vi piace l'idea di visitare il Parco Nazionale di Thingvellir nello stesso giorno di un tour in motoslitta, non preoccupatevi. È disponibile un altro itinerario altrettanto interessante, molto più incentrato sulle bellezze invernali che caratterizzano la seconda massa di ghiaccio dell'isola.

Il viaggio parte da Reykjavík e inizia con una sosta nell'area delle sorgenti calde di Geysir, uno spazio pieno di fango bollente e sorgenti calde formatesi sulla superficie della terra dal movimento vulcanico che si verifica nella maggior parte del territorio islandese.

Dopo questa sosta vi dirigerete verso il ghiacciaio Langjökull per iniziare definitivamente il tour in motoslitta.

Si tratta di un'esperienza divertente ed emozionante che vi lascerà senza fiato mentre vi godete l'incredibile opportunità di vivere un paesaggio unico come questo che sembra uscito da un film di fantascienza.

La tappa successiva dell'itinerario sarà il ritorno al veicolo utilizzato per raggiungere il ghiacciaio, ma prima di farlo si attraverserà una serie di grotte di ghiaccio, ancora più autentiche e speciali per chi ama incontrare un paesaggio così insolito.

A questo punto del tour è probabile che abbiate un grande appetito, motivo per cui la maggior parte dei tour fisicamente attivi come questo vi portano a pranzare in un ristorante vicino alla tappa successiva.

L'ultima destinazione di un itinerario come questo è quasi sempre il piccolo villaggio di Flúðir, che ospita una bellissima laguna di acqua calda. In questo modo potrete riscaldarvi e riposare dalla vostra sessione di motoslitta prima di tornare in città.

Un viaggio come questo è quindi un'occasione perfetta per visitare i ghiacciai islandesi senza dover rinunciare al divertimento e senza dover cercare un alloggio fuori dall' area metropolitana di Reykjavík.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: questi tipi di tour sono destinati a un gruppo molto più piccolo di persone e questo significa che il prezzo pagato da ogni partecipante può essere un po' più alto rispetto a un viaggio progettato per un autobus. In questo caso, un adulto paga circa 282 euro, mentre i giovani tra i 17 e gli 11 anni pagano 213 euro. I bambini di età superiore ai 5 anni e inferiore agli 11 anni partecipano gratuitamente. I bambini di età inferiore ai 5 anni non possono partecipare per motivi di comodità e sicurezza.
  • Durata: questo itinerario è leggermente più breve perché non si deve scendere per fare una passeggiata nel Parco Nazionale di Thingvellir. Di solito ci vogliono circa 10 ore dalla partenza per tornare in città.
  • Mezzi di trasporto: Questo tour è previsto per un gruppo di non più di 10 persone, quindi vengono utilizzati minibus e pullman per i trasferimenti su strada.
  • Vantaggi: un piccolo gruppo di persone significa maggiore intimità e il fatto che ci siano meno turisti in programma significa anche che avrete più tempo per rispondere alle vostre domande con la guida che sarà presente per il tour in motoslitta. Lo stesso vale per altri tipi di tour, come quelli che portano ai migliori vulcani islandesi da Reykjavík in un gruppo altrettanto piccolo.

3. Tour del ghiacciaio Langjökull con super jeep e motoslitte

Ghiacciaio Langjökull| ©martin_vmorris
Ghiacciaio Langjökull| ©martin_vmorris

La terza alternativa a vostra disposizione, se volete trascorrere una giornata all'insegna del divertimento e dell'adrenalina con un tour in motoslitta, è quella di optare per un'escursione che comprenda anche un tour dell'area del ghiacciaio Langjökull con delle super jeep.

In sostanza, si tratta di un itinerario che segue la stessa sequenza di tappe delle alternative precedenti, solo che questa volta include una jeep modificata meccanicamente per essere guidata sul terreno del ghiacciaio.

Inoltre, questo itinerario include anche il Parco Nazionale di Thingvellir, l'area di Geysir e la cascata di Gullfoss: si può quindi dire che si tratta di un'escursione piuttosto completa, che offre l'opportunità di conoscere la regione del Circolo d'Oro in tre modi diversi nello stesso giorno.

Se volete comunque visitare le migliori sorgenti termali dell'Islanda, potete optare per una giornata dedicata esclusivamente a questo, in modo da visitare alcuni dei resort creati per queste meraviglie naturali.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: Un viaggio di questo tipo costa di solito circa 280 euro a persona e si applicano le stesse condizioni degli altri itinerari, come le limitazioni di accesso per i bambini sotto i 6 anni e uno sconto significativo per i giovani tra gli 11 e i 17 anni.
  • Durata: 9 ore è di solito la durata totale di un viaggio come questo, poiché la jeep può prendere scorciatoie in molte delle fermate grazie alla sua struttura meccanica che le permette di uscire dal solito percorso asfaltato.
  • Mezzi di trasporto: Il trasferimento dalla città di Reykjavík alla prima tappa avviene solitamente in minibus per piccoli gruppi di persone, ma tenete presente che in seguito ci saranno dei cambi di veicoli, in modo da poter sperimentare le asperità delle jeep e la velocità delle motoslitte.
  • Vantaggi: questo tour offre il doppio dell'adrenalina al prezzo di uno e, se lo si guarda con obiettività, ci si rende conto che si visitano 4 luoghi iconici dell'Islanda meridionale. Tutto questo in un solo giorno, con guide incluse e con autisti professionisti che vi garantiscono sempre un viaggio sicuro sulle motoslitte. Anche il fatto di andare a Gullfoss è un vantaggio, in quanto rappresenta una tappa in meno nella pianificazione delle escursioni alle migliori cascate d'Islanda.

Prenotate il vostro viaggio nelle migliori sorgenti termali dell'Islanda

Consigli per un tour in motoslitta in Islanda

Motoslitta in Islanda| ©Ken Clark
Motoslitta in Islanda| ©Ken Clark

Il primo consiglio che posso darvi se state già iniziando a pianificare l'acquisto di questi tour in motoslitta in Islanda è di tenere presente che si tratta di un'attività divertente, ma comunque estrema.

È quindi importante mantenere la calma e seguire tutte le istruzioni fornite dalle guide turistiche.

In secondo luogo, non dimenticate di portare con voi un cambio di vestiti, perché è molto probabile che vi ritroviate inzuppati di sudore dopo aver terminato il tratto di corsa sul ghiaccio.

Avere a portata di manospuntini e cibo è sempre un'altra idea da non trascurare per il semplice fatto che non si sa quando si avrà appetito ed è piuttosto scomodo dover aspettare le soste lungo l'itinerario.

Infine, non potrò mai consigliarvi abbastanza di leggere le condizioni di viaggio, poiché la maggior parte non accetta bambini di età inferiore ai 6 anni e sarebbe un vero inconveniente scoprirlo quando arrivate al punto di raccolta degli autobus o dei pullman al terminal di Reykjavík.

Perché partecipare a un tour in motoslitta in Islanda?

Che l'azione abbia inizio| ©Magnús Sveinsson
Che l'azione abbia inizio| ©Magnús Sveinsson

Un piano come questo è una di quelle esperienze che capitano una volta nella vita. L'Islanda stessa è un luogo che si distingue dal resto del pianeta per la sua bellezza naturale unica.

Quindi, se si guarda con obiettività all'offerta, ci si rende conto che poter guidare una motoslitta su un terreno che appartiene a uno dei più grandi ghiacciai del mondo può diventare uno dei ricordi più belli di un viaggio che promette di essere indimenticabile.

Domande frequenti

  • Cosa vedrò durante il viaggio verso il ghiacciaio Langjökull?

    Durante il viaggio in pulmino, passerete davanti all'area geotermica di Geysir, uno dei punti salienti del Circolo d'Oro, e vedrete il geyser Strokkur sputare acqua fino a 30 metri dal suolo.

  • Cosa è incluso in un tour in motoslitta?

    Oltre al viaggio in pulmino che vi preleverà e vi riporterà in hotel, avrete l'assistenza completa di una guida professionista in motoslitta e tutto l'equipaggiamento necessario per l'esperienza, compresi casco, tuta, elmetto, guanti, pranzo e ingresso alla grotta di ghiaccio. Potete anche personalizzare la vostra esperienza combinandola con una visita alla Secret Lagoon.

  • Ci sono consigli che dovrei conoscere prima di un tour in motoslitta?

    Ricordate di portare con voi una patente di guida valida, perché vi servirà per guidare una motoslitta. Controllare i dettagli esatti dell'esperienza prima di prenotare, poiché non tutte le esperienze includono il pranzo. Indossate indumenti impermeabili per evitare di bagnarvi e, se possibile, portate con voi un cambio di vestiti prima di iniziare il viaggio di ritorno in hotel.