I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Le migliori cose da fare a Atene

Cultura, storia e gastronomia a una sola corsa in traghetto dalle migliori spiagge d'Europa. Sembra una buona idea, vero? Benvenuti ad Atene!

Ana Caballero

Ana Caballero

7 minuti di lettura

Le migliori cose da fare a Atene

Il Partenone ad Atene | ©Arthur Yeti

La capitale della Grecia è una destinazione ideale per il turismo culturale senza rinunciare al relax, alle bellezze paesaggistiche o alle isole paradisiache. Ecco le 10 esperienze da non perdere durante il vostro viaggio ad Atene.## 1. Visitare l'Acropoli

L'Acropoli| ©Mauricio Muñoz
L'Acropoli| ©Mauricio Muñoz

L'Acropoli di Atene è coronata dal Partenone, i cui resti si trovano in cima a una montagna visibile da quasi tutto il centro della città. L'ingresso all'Acropoli consente di vedere tutti i resti della città, tra cui monumenti come il Partenone, i Propilei, il Tempio di Atena Nike e il Tempio Eretteo. È possibile visitare l'Acropoli da soli, ma vi consiglio di prenotare una visita guidata per godere al meglio della cultura e del significato del sito archeologico. È anche una buona idea acquistare i biglietti online per evitare le lunghe code alla biglietteria. Ecco la mia guida pratica per Biglietti per l'Acropoli a Atene in modo da poter organizzare la vostra visita.

Prenota la tua visita guidata dell'Acropoli

2. Visita guidata della città

Piazza Syntagma| ©axelina2000
Piazza Syntagma| ©axelina2000

La cultura ateniese non si esaurisce con la visita all'Acropoli. Nel centro della città ci sono altre attrazioni imperdibili e il modo migliore per trovarle e conoscerne la storia è partecipare a una visita guidata del centro di Atene. Dipende dal tour, ma potrete vedere il Tempio di Zeus, il Giardino Nazionale, lo Stadio Panathinaikó, l'Arco di Adriano, Piazza Syntagma e altre attrazioni. Il vero valore di questa attività sta nelle spiegazioni della guida, quindi quando scegliete un'opzione o un'altra, assicuratevi sempre che una guida locale ed esperta vi accompagni durante il tour.

Prenota una visita guidatadi Atene

3. Partecipate a un'escursione nei dintorni

Scoprite la bellezza di Meteora| ©Georgios Kaleadis
Scoprite la bellezza di Meteora| ©Georgios Kaleadis

Vicino ad Atene ci sono luoghi di grande interesse culturale che possono essere visitati con un tour organizzato. Ho riassunto qui le escursioni più popolari: I migliori tour ed escursioni da Atene. La cosa principale da ricordare è di avere una guida esperta durante il tour e un veicolo comodo e climatizzato per godersi l'esperienza.### Delfi
È una città situata a due ore dalla capitale greca e le sue rovine sono uno dei siti archeologici più importanti del Paese. Vi si possono ammirare il Tempio di Apollo, il Tesoro ateniese o il Santuario di Atena.### Meteora
Il nome significa "roccia nell'aria" e rende onore al paesaggio che vi si trova, senza dubbio uno dei più belli di tutta la Grecia. I monasteri di Meteora sono una delle principali attrazioni di quest'isola vicino a Delfi, per i quali sono disponibili escursioni da Atene.### Peloponneso
Collegata ad Atene dal Canale di Corinto, questa penisola è una tappa obbligata per gli amanti della storia antica. Siti culturali come Micene, Nauplia ed Epidauro non vi deluderanno. Può essere visitato durante una gita di un giorno da Atene.### Mykonos
Come per le altre città, una gita di un giorno è uno dei modi migliori per raggiungere Mykonos da Atene. Sulla mitica isola dei mulini a vento potrete trascorrere una giornata da sogno con un tour completamente organizzato e guidato, in modo da dovervi preoccupare solo di godervi questo gioiello del Mar Egeo.### Capo Sunio
Un'altra tappa obbligata del vostro viaggio ad Atene è lo spettacolare Capo Sunio. Durante una visita a questo splendido luogo potrete ammirare il Tempio di Poseidone sulla scogliera e, se la vostra visita coincide con il tramonto, potrete assistere a uno dei tramonti più spettacolari del mondo.

Prenotare una crociera ad Atene

4. Visita della città in autobus turistico

Autobus turistico per le strade di Atene| ©Vassilis
Autobus turistico per le strade di Atene| ©Vassilis

La città di Atene offre alcune magnifiche attrazioni, anche se nei mesi estivi il caldo impedisce di godersele comodamente. L'autobus turistico di Atene è un modo per visitare la città senza affaticarsi, godendo di viste panoramiche e di commenti audio che aiutano a entrare in contatto con i monumenti e la storia della città. È possibile acquistare un biglietto valido per 24 o 72 ore, a seconda della durata della permanenza ad Atene. È ideale per i viaggiatori che si fermano poco in città e non vogliono perdersi una panoramica della città. Per organizzare la vostra visita potete utilizzare la mia guida pratica. I migliori bus turistici a Atene Per coloro che amano fare un po' di esercizio fisico mentre conoscono la città, non c'è niente di meglio di un tour in bicicletta di Atene: riuscite a immaginare di vedere gli antichi monumenti greci con una guida esperta mentre pedalate?

Prenotare l'autobus turistico di Atene

5. Crociera nelle isole greche

Idra| ©Despina Galani
Idra| ©Despina Galani

Anche se vi trovate ad Atene solo per un breve periodo, avrete l'opportunità di visitare altre isole greche con un'escursione di un'intera giornata. Le crociere di un giorno sulle isole greche da Atene coprono principalmente tre isole: Idra, Poros ed Egina. In ognuna di queste città troverete paesaggi autentici che vi daranno un'idea più completa del paese. Ce ne sono di diversi tipi e di diversi prezzi (ve ne parlo qui): Crociere a Atene) ma vi consiglio di dare un'occhiata ai servizi offerti a bordo prima di prenotare, perché ci sono opzioni che includono intrattenimento e cibo. È anche importante trascorrere abbastanza tempo su ogni isola per avere il tempo di godersi il paesaggio, le spiagge e i monumenti senza fretta.

Prenota un'escursione alle isole greche

6. Passeggiata nel quartiere Plaka

Passeggiate nel quartiere di Plaka| ©psyberartist
Passeggiate nel quartiere di Plaka| ©psyberartist

È uno dei quartieri più autentici di Atene e uno dei preferiti da molti viaggiatori che la visitano. Si trova ai piedi dell'Acropoli e la sua principale attrattiva è che le sue strade e la sua architettura conservano il fascino della Grecia tradizionale. È una tappa fondamentale di molte visite guidate di Atene eun consiglio: quando visitate il quartiere, saltate le strade turistiche e girovagate il più possibile. Una volta terminato il giro della Plaka, raggiungete il vicino quartiere di Anaphiotica, dove le facciate in terra battuta e le strade labirintiche lasciano il posto a case bianche e blu da cartolina. Se volete saperne di più su questo quartiere, visitate il nostro articolo sulle migliori cose da fare a Plaka, dove potrete vedere le migliori cose da fare a Plaka.## 7. Assaggiate il cibo locale

Assaggiate la tradizionale moussaka greca| ©Shadowgate
Assaggiate la tradizionale moussaka greca| ©Shadowgate

Potrete diventare o meno fan della cucina greca dopo il vostro viaggio, ma ciò che è certo è che non potrete lasciare Atene senza aver provato alcune delle sue specialità. La Grecia ha molti altri piatti oltre al famoso yogurt (che si può anche ordinare) e alcuni dei più popolari sono:

  • Moussaka: una sorta di lasagne di verdure - Gyro: carne tagliuzzata servita all'interno di pane pita - Feta Me Meli: formaggio feta cotto al forno avvolto in pasta fillo - Souvlaki: spiedino di maiale, pollo o agnello servito con verdure e pane pita.
  • Tzatziki: un antipasto a base di yogurt, aglio, olio d'oliva e aneto fresco - Insalata greca: se non conoscete gli ingredienti, comprende pomodori, olive, cetrioli e formaggio feta.

Prenota un tour gastronomico di Atene

8. Godetevi le attrazioni della città

Vista di Atene dalla collina di Filopappou| ©Larry Koester
Vista di Atene dalla collina di Filopappou| ©Larry Koester

Sembra che se non si vede una città dall'alto non la si è vista affatto e, forse inconsciamente, molti di noi viaggiano alla ricerca di punti panoramici lungo la strada. Ce ne sono diversi ad Atene e sono ideali per ammirare il tramonto e la vista dell'Acropoli illuminata. Ne consiglio due:### Collina di Licabetto
Il punto panoramico più famoso di Atene si trova a due km dal centro e può essere raggiunto a piedi o con la funicolare. La vista del Pantheon illuminato è mozzafiato.### Collina Philopappou
Si trova nella parte meridionale della città. Sebbene la salita richieda un certo sforzo, gli alberi che circondano il sentiero vi offriranno l'ombra necessaria per raggiungere la cima. Guardare il tramonto qui vale la pena di affrontare la salita.## 9. Fare shopping nel quartiere di Monastiraki

Monastiraki| ©Manu
Monastiraki| ©Manu

è un quartiere di influenza turca, ricco di moschee, ristoranti tradizionali, negozi e confusione. Una passeggiata è d'obbligo durante la vostra visita e fermatevi a curiosare tra i negozi e le bancarelle di cibo. Ci sono anche due luoghi molto interessanti da visitare: la Torre dei Venti e la Biblioteca di Adriano. Non lasciate il quartiere senza aver mangiato in uno dei suoi ristoranti.## 10. Visita all'Agorà romana e all'Antica Agorà

Agorà antica con il tempio di Efesto sullo sfondo| ©Larry
Agorà antica con il tempio di Efesto sullo sfondo| ©Larry

Agorà significa piazza o assemblea, due concetti che nell'antica Grecia erano strettamente legati perché era proprio nelle piazze delle città che tutti gli abitanti si incontravano per commerciare e discutere di questioni politiche. Se volete fare un viaggio nel tempo, una visita a queste due piazze durante il vostro soggiorno ad Atene è d'obbligo. L'Antica Agorà ospita uno degli edifici meglio conservati di tutta la Grecia: il Tempio di Efesto (vi ricorderà un po' il Partenone), aperto al pubblico durante la mattina. Altri punti di interesse nei pressi di questa piazza sono l'Odeon di Agrippa, la Via Panathenaica e la Stoa di Attalo. L'Agorà romana, invece, si trova vicino al quartiere di Monastiraki e alcuni dei suoi angoli vi ricorderanno il Foro di Roma. Fu costruito tra il 19 a.C. e l'11 a.C. dall'imperatore Augusto. È possibile visitarlo tutti i giorni dalle 8.00 alle 17.00.## Alcuni consigli per il vostro viaggio ad Atene

In bicicletta| ©UrbanCyclist
In bicicletta| ©UrbanCyclist

Una volta confermati i trasferimenti dall'aeroporto di Atene, è sempre una buona idea organizzare il viaggio in base al tempo a disposizione. Atene ha molto da vedere e da fare. Per aiutarvi a organizzare il vostro viaggio, ecco un elenco di guide di viaggio con le migliori cose da vedere e fare ad Atene, suddivise per giorni: - Cosa vedere e fare ad Atene in 1 giorno- Cosa vedere e fare ad Atene in 2 giorni- Cosa vedere e fare ad Atene in 3 giorni- Cosa vedere e fare ad Atene in 7 giorniSe vi state chiedendo quando è meglio visitare la capitale greca, se in inverno o in estate, avrete opzioni per tutti i gusti. Da gennaio a dicembre, passando per il periodo natalizio, Atene ha in serbo per voi grandi cose, quindi una fuga per esplorare la sua incredibile storia e la sua natura è sempre un'ottima idea.