I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

10 quartieri di Istanbul

Scoprite i quartieri storici di Istanbul, ma non dimenticate i quartieri moderni e cosmopoliti.

Ana Caballero

Ana Caballero

8 minuti di lettura

10 quartieri di Istanbul

Istanbul | ©Selcuk Teke

Molti turisti che visitano Istanbul si chiedono quali siano i luoghi più belli da vedere in città. Situata su due continenti, Istanbul offre molti bei quartieri da visitare sia sul lato europeo che su quello asiatico. Visitarli è una delle cose da fare durante la vostra visita a Istanbul. Ognuno di essi si distingue per le sue diverse caratteristiche. In questo articolo scoprirete i migliori quartieri da visitare a Istanbul.

I migliori quartieri di Istanbul sono anche i luoghi migliori per un soggiorno sia breve che lungo in città. Istanbul ha un dinamismo che nasce dalla fusione di antiche tradizioni con una vibrante cultura contemporanea. Antichi quartieri come Galata, Karakoy e Balat erano un tempo quartieri cristiani ed ebraici, sede di antiche chiese e sinagoghe. Ora vediamo come questi quartieri stiano fiorendo con nuovi spazi alla moda da esplorare e molteplici luoghi turistici per soddisfare le vostre curiosità. Consiglio di visitare sia i quartieri storici che quelli più cosmopoliti, in modo da avere una visione più generica di Istanbul prima e dopo.

1. Karaköy

Visitare Karaköy| ©Philipp Alexander
Visitare Karaköy| ©Philipp Alexander

Karakoy è un quartiere commerciale situato in riva al mare (appena sotto il quartiere di Galata), considerato uno dei più antichi e iconici di Istanbul. Qui troverete strade piene di gente del posto e di turisti mentre esplorate i suoi vivaci vicoli.

Nella zona si trovano anche piacevoli caffè, boutique locali, ristoranti e bar. Negli ultimi anni Karakoy è diventato uno dei migliori quartieri per la vita notturna di Istanbul.

Karakoy ospita anche il Galataport, il porto crociere di Istanbul. Potete provare i ristoranti di pesce in riva al mare o andare al Karakoy Lokantasi, un famoso ristorante locale che prende il nome dal quartiere.

Conosciuto in passato come il quartiere di Galata, un tempo era un importante porto per la città, con operai e pescivendoli della classe operaia. Dopo un po' di tempo, è diventato quasi un quartiere abbandonato o emarginato, prima di diventare un punto di ritrovo hipster con caffè, bar e ristoranti alla moda e una vita notturna in crescita.

Prenota una visita guidata di Istanbul

2. Sultanahmet

Museo di Santa Sofia| ©Dennis Jarvis
Museo di Santa Sofia| ©Dennis Jarvis

Sultanahmet è il quartiere turistico più popolare di Istanbul, in quanto collega i musei più visitati della città come la Basilica di Santa Sofia, la Moschea Blu(una delle migliori moschee di Istanbul) e altre aree di grande interesse turistico. Inoltre, la sua posizione è ideale per visitare il Palazzo Topkapi.

A Sultanahmet è possibile visitare alcuni dei più importanti monumenti storici di Istanbul, gustare ottimo cibo di strada e fare acquisti in mercati secolari come il Grand Bazaar. Paradiso per gli appassionati di storia, questo quartiere conserva le tracce degli imperi romano, bizantino e ottomano.

In breve, un viaggio a Istanbul non è completo senza una visita a Sultanahmet, che fu il centro sociale e politico degli imperi romano, bizantino e ottomano. In altre parole, questo quartiere vi condurrà attraverso la ricca storia di Istanbul e alcune delle architetture più impressionanti, il tutto a pochi passi dalla piazza principale. Tra le altre cose da vedere ci sono il Palazzo Topkapi di epoca ottomana, la residenza dei sultani del XV secolo trasformata in museo nel 1924, la Moschea Blu, famosa per le sue piastrelle e i suoi minareti, e la Cisterna Basilica del VI secolo, la più grande cisterna bizantina sopravvissuta a Istanbul.

Prenota i biglietti per il Palazzo Topkapi

3. Ortakoy

Moschea di Ortakoy| ©Kemal Eksen
Moschea di Ortakoy| ©Kemal Eksen

Il quartiere di Ortaköy è uno dei quartieri più vivaci, situato a nord di Besiktas, proprio sotto il ponte sul Bosforo. Il centro di questo quartiere è costituito da un'animata piazza principale piena di turisti che vogliono scattare foto in riva al mare e mangiare cibo di strada. È anche un luogo molto particolare per gli amanti della vita notturna e Ortaköy è sicuramente un quartiere da non perdere.

Ortakoy in turco significa villaggio di mezzo. Fedele al suo nome, questo accogliente quartiere nel mezzo del Bosforo offre una magnifica vista sul mare. Quando si guardano le foto di Ortakoy, si possono vedere centinaia di immagini del Ponte sul Bosforo e dell'iconica Moschea di Ortakoy.

Tra i migliori tour a piedi da fare a Istanbul c'è la passeggiata a Bebek dopo il pranzo a Ortakoy. Il percorso a piedi tra Ortakoy e Bebek vi permetterà di ammirare i più bei panorami del Bosforo.

4. Bebek

Bebek da turismo| ©Jorge Franganillo
Bebek da turismo| ©Jorge Franganillo

Bebek è un quartiere affascinante e alla moda del lungomare di Besiktas, situato sulla sponda europea del Bosforo. Bebek è famosa per la sua vita urbana d'élite e di classe, per i suoi caffè e ristoranti di alta qualità. Il lungomare è sempre vivace e frequentato dalla maggior parte degli stranieri a Istanbul.

Bebek è conosciuto come un quartiere dove vivono le celebrità di Istanbul, quindi ha diversi locali di lusso come discoteche, hotel e ristoranti di alto livello, tuttavia non è necessario spendere molto per divertirsi a Bebek. Come molti abitanti di Istanbul, potete passeggiare da Ortakoy a Bebek, bere caffè turco e mangiare un dessert da Baylan, la pasticceria più famosa del quartiere.

Bebek è anche uno dei migliori quartieri di Istanbul per fare colazione. Potete fare colazione e godervi la vista unica del Bosforo al Mangerie Café, uno dei ristoranti più appetitosi.

5. Sisli

Quartiere Sisli| ©Arko Asko
Quartiere Sisli| ©Arko Asko

Anche Sisli è un quartiere cosmopolita ed esclusivo di Istanbul, sul lato europeo. È famosa per la sua vita cittadina vivace e movimentata, la sua storia e la sua cultura, i suoi musei, le sue chiese, le sue moschee, le sue vie dello shopping e i suoi centri commerciali. Sisli è uno dei quartieri più costosi di Istanbul per quanto riguarda gli alloggi.

Il quartiere è anche una delle zone più popolari di Istanbul per quanto riguarda la vita e lo shopping. Qui si trovano alcuni dei più grandi centri commerciali e degli hotel più lussuosi di Istanbul. Inoltre, nella zona si trovano le sedi di molte grandi aziende.

Da Sisli è molto facile raggiungere Ortakoy e Bebek, forse i quartieri più moderni e belli del Bosforo. D'altra parte, Piazza Taksim, situata nel cuore della città, si trova a pochi minuti a piedi dal Sisli. Il quartiere si trova inoltre a pochi passi da Nisantasi, il più grande centro di moda di Istanbul.

6. Kadikoy

Visita ai negozi di Kadikoy| ©Yonca Evren
Visita ai negozi di Kadikoy| ©Yonca Evren

Kadikoy è una zona residenziale tranquilla e rilassata di Istanbul. Sebbene non sia la località turistica più popolare, è sicuramente una delle zone più ricche di mercati e ristoranti locali, ideali se siete alla ricerca di un assaggio delle tradizionali prelibatezze turche.

Grazie alla sua vicinanza al Mar di Marmara, troverete numerosi mercati del pesce e venditori di cibo di strada, che la rendono un luogo ideale per i buongustai, soprattutto se non volete spendere troppo.
Negli ultimi anni il mercato del pesce di Kadikoy è stato una delle destinazioni più popolari per i tour gastronomici a Istanbul. Famosi pass gastronomici completi, come il "Taste of Two Continents", si concentrano sia sulla Città Vecchia che su Kadikoy.

7. Moda

Intorno al quartiere Moda| ©Cristina JJ
Intorno al quartiere Moda| ©Cristina JJ

Moda è un quartiere molto tranquillo situato nella parte asiatica. Moda è anche una popolare zona residenziale sul lato asiatico di Istanbul. Le banche e i parchi di Moda sono molto popolari tra i giovani locali. Lungo le rive di Moda e nell'entroterra si trova una varietà di caffè, giardini del tè e ristoranti incantevoli. È anche un quartiere moderno con un sorprendente mix di punti di interesse culturale e locali notturni, che lo rende ideale per chi vuole vivere gli aspetti tradizionali e culturali di Istanbul, ma vuole anche divertirsi quando il sole tramonta. Dopo il tramonto, la zona si anima con musica dal vivo nei bar e nei pub.

8. Beşiktaş

Visita alla piazza Besiktas| ©Mick Yates
Visita alla piazza Besiktas| ©Mick Yates

Situato sul lato europeo del Bosforo, Beşiktaş è uno dei quartieri più antichi e storici di Istanbul. Beşiktaş è anche famosa per il suo mercato del pesce all'aperto, senza contare che ospita decine di vivaci caffè per la colazione e ristoranti a prezzi accessibili. Dopo il tramonto, i bar e i pub a prezzi accessibili diventano un luogo di incontro comune.

Passeggiare in Piazza Besiktas, godersi le luci notturne, rilassarsi e sorseggiare tè o caffè nei vari caffè vicino al mare è una delle cose migliori da fare a Besiktas. Piazza Besiktas e l'area del mercato di Besiktas sono il cuore di Besiktas. Tutti sono pieni di una varietà di eccellenti caffè e ristoranti con splendide viste sul Bosforo.

Passeggiando per la zona di Kabatas da Besiktas, si possono vedere e visitare il Museo delle Collezioni del Palazzo Nazionale della Grande Assemblea Nazionale della Turchia, il Museo di Pittura e Scultura di Istanbul e ilfamoso Palazzo Dolmabahce.

9. Arnavutköy

Case a Arnavutköy| ©franzconde
Case a Arnavutköy| ©franzconde

Il cuore della vita notturna di Istanbul, Arnavutköy, è un quartiere di lusso lungo il Bosforo noto per i palazzi ottomani sul lungomare e i ristoranti di pesce. Durante il giorno è bello passeggiare nel pittoresco quartiere, ammirando le tante belle case che punteggiano le rive dell'acqua scintillante. Qui potrete ammirare incredibili ville sul lungomare e yacht parcheggiati lungo la costa.

Arnavutköy vanta anche un'elegante vita notturna grazie al suo pittoresco quartiere che si affaccia sul lungomare del Bosforo. I ristoranti di alto livello servono piatti tradizionali a base di pesce e i cocktail bar alla moda diffondono musica fino a notte fonda, il tutto con una vista mozzafiato sul Bosforo. In effetti, molti locali di Arnavutköy sono così affollati che gli avventori finiscono per riversarsi in strada e bere fino a notte fonda.

10. Balat

Quartiere Balat| ©Asa M
Quartiere Balat| ©Asa M

Balat è uno dei quartieri più antichi e più belli di Istanbul, nascosto appena fuori dalla costa di Eminonu, lungo il Corno d'Oro. La prima cosa che vedrete in questo parco sono i suoi piacevoli parchi verdi, spesso pieni di famiglie, e le sue passeggiate che si snodano lungo la costa e terminano alla fine del Corno d'Oro.

I collezionisti di antichità, i cacciatori di occasioni e gli appassionati di nostalgia si riversano nei numerosi negozi di questo quartiere, soprattutto quando si tengono vivaci aste. Se è vero che questo quartiere è un po' più lontano dal centro, il fatto che ci sia un traghetto panoramico che lo collega all'altra sponda rende facile tornare a Sultanahmet o a Beyoğlu dopo una giornata di passeggiate. Inoltre, il quartiere Balat è a pochi passi dalla costa dalla fermata della metropolitana Haliç.

In passato era un quartiere di famiglie ebraiche e greco-ortodosse, per cui si trovano molte chiese e sinagoghe. Un quartiere che sta diventando sempre più popolare tra i turisti grazie alla sua densità storica e al suo aspetto gradevole, dove oggi si trovano strade piene di caffè, ristoranti tradizionali, gallerie d'arte e negozi vintage.

Prenota una visita guidata di Istanbul