I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Biglietti e Tour del Castello di Praga: dove acquistarli, biglietti con transfer, etc.

Visitare l'interno del Castello di Praga è un viaggio nel tempo: ecco come ottenere i biglietti o partecipare a una visita guidata.

Alex Grande

Alex Grande

8 minuti di lettura

Biglietti e Tour del Castello di Praga: dove acquistarli, biglietti con transfer, etc.

Vista del Castello di Praga dal Danubio | ©Léa

Il Castello di Praga, più che una fortezza medievale, è una cittadella che ospita gli angoli più belli della città, oltre ad avere le viste migliori. È un luogo ricco di storia, con la grande Cattedrale di San Vito, l'Antico Palazzo Reale, la Basilica e il Convento di San Giorgio.

Come visitare il Castello di Praga

Ingresso del Castello di Praga sorvegliato dalla Guardia Reale.| ©Ryan Park
Ingresso del Castello di Praga sorvegliato dalla Guardia Reale.| ©Ryan Park

Per visitare il Castello di Praga, avete a disposizione diverse opzioni e itinerari, indipendentemente dal vostro budget o dalla durata del vostro viaggio. Ve li riassumo tutti, in modo che possiate scegliere quello più adatto a voi:

Visita guidata al Castello di Praga in inglese con trasferimento dal centro città

Ponte Carlo con il Castello di Praga sullo sfondo| ©Jorge Franganillo
Ponte Carlo con il Castello di Praga sullo sfondo| ©Jorge Franganillo

In un tour di 2 ore e 30 minuti con biglietto d'ingresso incluso, attraverserete l'intera cittadella dietro le mura del Castello di Praga, ascoltando aneddoti e scoprendo come è cambiata la vita a Praga dal secolo scorso mentre il Castello è rimasto intatto come una capsula del tempo.

Cosa vedrete

  • Ponte Carlo
  • Città minore
  • Cattedrale di San Vito
  • Basilica di San Giorgio
  • Antico Palazzo Reale
  • Vicolo d'oro

Ingresso al Castello di Praga con trasferimento dal centro città

Passeggiata notturna intorno al castello
Passeggiata notturna intorno al castello

Un'altra opzione è quella di acquistare i biglietti per il Castello di Praga con un trasferimento dal centro città, che è particolarmente conveniente dato che il castello è un po' lontano e si trova nel punto più alto della città.

Lo svantaggio di questa opzione è che perderete la visita guidata e dovrete informarvi da soli sui diversi siti visitabili all'interno del Castello di Praga, anche se l'autista del minivan vi fornirà una breve introduzione con consigli pratici al momento dell'arrivo per facilitare la vostra visita.

Visita guidata del Castello di Praga con tour della città e crociera sul fiume

Crociera sul Danubio ai piedi del Castello di Praga| ©Dennis Jarvis
Crociera sul Danubio ai piedi del Castello di Praga| ©Dennis Jarvis

Un modo molto completo di vedere la città è quello di combinare un tour di Praga con una visita al Castello di Praga. Questa esperienza combina un tour in autobus, un tour a piedi, una crociera sul fiume Moldava con bevande e include anche il pranzo e il prelievo dal vostro hotel.

Questa è probabilmente l'opzione migliore se volete fare un tour appena arrivati a Praga o se vi fermate solo pochi giorni in città, perché visiterete le attrazioni più importanti in un solo giorno.

Cosa vedrete

  • Torre della polvere
  • Teatro Nazionale
  • Piazza Venceslao
  • Castello di Praga
  • Palazzo Valdstejn
  • Quartiere di Malá Strana
  • Isola di Kampa
  • Ponte Carlo
  • Piazza Jan Palach
  • Quartiere ebraico
  • Vecchio Municipio
  • Orologio astronomico di Praga

Visitare il Castello di Praga da soli

Vista panoramica del castello
Vista panoramica del castello

Oltre che in prevendita, i biglietti possono essere acquistati anche in diversi punti vendita: gli stand informativi del Castello di Praga nel secondo e terzo cortile, le biglietterie nel cortile della Fonderia, nella Pinacoteca del Castello, nell'Antico Palazzo Reale e nelle due biglietterie del Vicolo d'Oro. Naturalmente, dovrete fare la coda.

Acquistare i biglietti in biglietteria

Il mio consiglio è di assicurarsi i biglietti in anticipo, cosa che faccio per ogni viaggio che faccio perché, a mio parere, i vantaggi superano gli svantaggi. Non dovrete cercare il posto dove prendere i biglietti, fare la fila, pagare nella valuta locale, e potrete confrontare diverse offerte e personalizzare la vostra esperienza.

Inoltre, l'acquisto dei biglietti per il Castello di Praga può essere un po' complicato perché esistono diversi tipi di biglietti che corrispondono a diversi circuiti e che danno accesso a un edificio o a un altro. Se acquistate i biglietti in anticipo, non preoccupatevi, la maggior parte di essi sono biglietti del Circuito A che vi permetteranno di visitare il Castello di Praga nella sua interezza.

Acquista i biglietti online

Se scegliete di acquistare i biglietti online, riceverete una conferma non appena avrete effettuato la prenotazione e potrete mostrare l'e-mail di conferma sul vostro smartphone ai punti di ingresso del Castello di Praga o alla vostra guida se avete scelto la visita guidata. Se preferite, potete stampare l'e-mail di conferma, ma non è necessario.

Se acquistate il biglietto da soli, ricordate di scegliere il Tour A che comprende l'Antico Palazzo Reale, la Mostra Storica del Castello di Praga, la Basilica di San Giorgio, il Vicolo d'Oro, la Torre delle Polveri, la Cattedrale di San Vito e il Palazzo Rosenberg.

Se acquistate il biglietto per visitare il Castello di Praga da soli, avrete accesso a tutti i punti di interesse all'interno della cittadella e gli ingressi non sono soggetti a un orario fisso, quindi potrete esplorare a vostro piacimento.

Perché vale la pena visitare il Castello di Praga

Sala Vladislav del Castello di Praga| ©Steve Fair
Sala Vladislav del Castello di Praga| ©Steve Fair

Il Castello di Praga fu costruito nel IX secolo dai principi della monarchia dei Premyslidi e, grazie alla sua posizione strategica, divenne la loro residenza permanente e quindi un luogo di cultura, religione e svago.

Da allora e fino ai giorni nostri, il Castello di Praga si è evoluto dietro le sue mura con i regni successivi, diventando una testimonianza storica dell'evoluzione di Praga e della Repubblica Ceca. Oggi il Castello di Praga è la residenza del Presidente della Repubblica Ceca, continuando così la sua tradizione di centro del potere del Paese.

Sia per il suo status politico e storico che per il suo fascino architettonico, è una tappa obbligata della vostra visita a Praga, sia che siate appassionati di storia o che vogliate semplicemente godervi una bella passeggiata.

Orari di apertura, durata e periodo migliore per la visita

Il Castello di Praga illuminato al tramonto| ©Mo
Il Castello di Praga illuminato al tramonto| ©Mo

Giorni e orari di apertura del Castello di Praga

Nella stagione invernale (dal 1° novembre al 31 marzo), il parco del Castello di Praga è aperto dalle 6:00 alle 22:00, mentre gli edifici sono aperti dalle 9:00 alle 16:00.

Durante la stagione invernale, il Parco del Palazzo Lány è chiuso e la Cattedrale di San Vito è aperta dalle 9:00 alle 16:00 dal lunedì al sabato e dalle 12:00 alle 16:00 la domenica. L'ultimo ingresso alla Cattedrale è sempre alle 15.40.

Nella stagione estiva (dal 1° aprile al 31 ottobre), la Cattedrale è aperta per lo stesso periodo, dalle 6:00 alle 22:00, ma gli edifici restano aperti per un'ora in più, dalle 9:00 alle 17:00. Durante l'estate è possibile visitare il Parco del Palazzo Lány, aperto dalle 14:00 alle 18:00 il mercoledì e il giovedì e dalle 10:00 alle 18:00 il sabato, la domenica e i giorni festivi.

La Cattedrale di San Vito è aperta dalle 9:00 alle 17:00 dal lunedì al sabato e dalle 12:00 alle 17:00 la domenica, con ultimo ingresso sempre alle 16:40.

Durata della visita al Castello di Praga

La maggior parte dei tour dura tra i 45 minuti e 1 ora, ma vi consiglio di fermarvi un po' di più e di cogliere l'opportunità di scoprire tutto ciò che questo gioiello della città di Praga ha da offrire. Se visitate la città in estate, vorrete esplorare il Parco del Palazzo Lány, per cui il tempo di visita si allungherà. Inoltre, se salite dopo pranzo, potrete sicuramente ammirare il tramonto su Praga e la vista sul quartiere di Malá Strana.

Periodo migliore per visitare

Il mio primo consiglio è di visitare il Castello di Praga la mattina presto. Arrivare un po' prima delle 9 del mattino vi eviterà la folla e vi permetterà di godere della visita tranquilla che il luogo merita.

Cercate di evitare i giorni del fine settimana per la vostra visita. Nei giorni feriali troverete molta meno gente e potrete godere di una visita più piacevole e di meno code per entrare negli edifici principali del Castello di Praga.

Il consiglio del viaggiatore di Alex

Per la visita guidata consiglio di andare al mattino per evitare la folla di turisti, ma la vista del castello è straordinaria al tramonto, quindi non esitate a tornare un altro giorno per godervela.

Pianifica la tua visita al Castello di Praga

Ponte Carlo al tramonto
Ponte Carlo al tramonto

Per rendere la vostra visita il più confortevole possibile, ho fatto tutto il lavoro per voi ed ecco le risposte a tutte le domande che avrete quando partirete per il Castello.

Come raggiungere il Castello di Praga

Se scegliete i biglietti per il Castello di Praga con trasferimento dal centro, non dovrete preoccuparvi di come arrivarci, ma in ogni altro caso è meglio prendere il tram 22 o 23 in direzione Pražský hrad o Pohorelec e scendere alla fermata di Pohorelec.

Un'altra opzione è quella di salire dalla scalinata del vecchio castello (Staré zámecké schody) che inizia vicino alla stazione della metropolitana Malostranská e conduce all'inizio di Jiřská, nota anche come via San Giorgio e uno degli ingressi al castello.

In ogni caso, il mio consiglio è quello di prendere il tram fino a Pohorelec e, alla fine della visita, tornare a piedi al centro di Praga, in quanto si gode della migliore vista della città durante la discesa.

Cattedrale di San Vito

A proposito della Cattedrale di San Vito, la cosa migliore da fare è visitarla per prima, perché di solito è piena di turisti. Con le batterie cariche, vi divertirete molto di più che alla fine della visita, quando i piedi cominceranno a dolere e starete pensando al pranzo o alla cena.

Cosa portare

Assicuratevi di indossare scarpe comode, poiché la visita al Castello di Praga richiede di camminare molto, e portate con voi anche un cappotto se visitate il castello in inverno o abiti leggeri se visitate il castello in estate.

Dove mangiare al Castello di Praga

Al Castello di Praga si trovano un ristorante e un caffè, solitamente affollati di turisti. Non li consiglio, soprattutto perché vicino al castello ci sono alcuni ristoranti che, pur non essendo spettacolari, hanno un'atmosfera molto autentica e servono una buona cucina tradizionale:

  • U Černého Vola: un bar in cui l'odore di fumo e di birra vi inebria appena entrati, e questo è di solito un buon segno in un pub. È il posto perfetto per una pinta e qualche piatto tipico come il formaggio fritto e la capra di Velkopopovice.

  • Baracnicka Rychta: questo ristorante è un po' fuori dalla zona turistica e serve piatti tipici cechi come il gulasch di maiale o di anatra e una delle migliori birre di Praga, la Svijanský máz, il tutto a un prezzo piuttosto buono (due persone possono mangiare per un prezzo compreso tra 10 e 13 euro a testa).

  • Nebozízek: questo ristorante ha una terrazza con vista su Malá Strana e sul Castello di Praga e una cucina che si distingue per le specialità a base di anatra e cervo. Un'opzione premium per cenare dopo la visita al castello godendosi il tramonto.

Altre cose da fare a Praga

Se vi siete innamorati del castello, vi invito a prendere in considerazione l'idea di fare un tour della città. Vi darà una panoramica delle sue dimensioni, della sua storia, dei suoi aneddoti... Inoltre, il mio consiglio è di farlo all'inizio del viaggio per orientarsi prima di partire alla scoperta del territorio da soli. Qui vi racconto i migliori: I migliori tour di Praga.