10 cose da fare a Edimburgo a maggio

A maggio a Edimburgo è primavera e, secondo alcuni, è uno dei mesi più belli dell'anno nella capitale. Scoprite qui come sfruttare al meglio il vostro viaggio.

Ana Caballero

Ana Caballero

8 minuti di lettura

10 cose da fare a Edimburgo a maggio

Edimburgo | ©Christina Watkins

A maggio a Edimburgo le ore di luce iniziano ad allungarsi. Grazie alle giornate più lunghe, potrete sfruttare al meglio il vostro viaggio nella città scozzese. Non per niente maggio è uno dei mesi più consigliati dai viaggiatori per visitare questa regione.

Il tempo nella capitale scozzese è sempre imprevedibile, ma in questo mese sembra assumere un aspetto migliore. È il momento ideale per ammirare i paesaggi mozzafiato e per visitare tutto ciò che c'è da vedere a Edimburgo e, se possibile, nei dintorni.

  • Visita guidata del Castello di Edimburgo
  • A partire da 42 €
  • 1h 30 min
  • Il castello più importante della Scozia
  • Con biglietti per il castello
  • Con guida
  • Prenota ora
  • Biglietti per il Palazzo di Holyrood di Edimburgo
  • A partire da 24 €
  • Al vostro ritmo
  • Un'esperienza imperdibile a Edimburgo
  • Accesso alle rovine dell'Abbazia
  • Con audioguida
  • Prenota ora
  • Escursione di un giorno a St Andrews e ai villaggi di pescatori del Fife da Edimburgo
  • A partire da 65 €
  • Circa 9 ore
  • Uno dei migliori tour
  • Visitate il castello di St Andrews e le città e i villaggi costieri della Scozia
  • Con guida e trasferimenti
  • Prenota ora

1. Visita il castello di Edimburgo

Castello di Edimburgo| ©Lindsay Holmwood
Castello di Edimburgo| ©Lindsay Holmwood

Se vi recate a Edimburgo a maggio, vi consiglio di visitare il Castello di Edimburgo, poiché il bel tempo è un ottimo alleato per questa escursione.

Arroccato sulla cima di Castle Rock, il castello è uno dei più antichi del Regno Unito e la sua storia è affascinante pur essendo, come quasi tutto a Edimburgo, terrificante e oscuro.

E se fossi in voi, non mi perderei la sala del trono per vedere da vicino i gioielli della corona scozzese. In ogni caso, le visite guidate includono questa parte. È uno dei migliori castelli di Edimburgo, quindi non lo trascurerei.

Prenota un tour del Castello di Edimburgo

2. Scoprite il miglior punto di osservazione di Edimburgo.

La piattaforma panoramica di Arthur's Seat.| ©Billy Wilson
La piattaforma panoramica di Arthur's Seat.| ©Billy Wilson

Riuscite a immaginare gli splendidi colori primaverili della capitale scozzese a maggio? Il modo migliore per vederli è dal miglior punto di osservazione di Edimburgo: Arthur's Seat.

Non è una salita difficile. È alta solo 251 metri e offre un'incredibile vista panoramica. Vedrete tutta Edimburgo e tutto il verde tra il punto di osservazione e la città stessa. In circa un'ora dal Palazzo di Holyroodhouse, tirerete già fuori la macchina fotografica per fotografare il paesaggio.

Per questo motivo, vi consiglio di cogliere l'occasione per visitare questo bellissimo palazzo reale con un incredibile giardino esterno e poi recarvi al punto panoramico, perché anche l'esterno del palazzo in primavera è davvero unico.

Prenotate il vostro biglietto d'ingresso al Palazzo di Holyroodhouse

3. Lasciatevi abbagliare dall'incredibile Isola di Skye

Isola di Skye| ©Jacopo
Isola di Skye| ©Jacopo

Visitare l'Isola di Skye è fantastico, ancora di più a maggio per approfittare del bel tempo.

Tuttavia, dovreste prenotare almeno tre giorni per godere appieno delle numerose attrazioni che troverete sull'isola.

Skye è l'isola più famosa della Scozia e, sebbene si trovi a quasi 5 ore di macchina da Edimburgo, vi consiglio di non perdere l'occasione di visitarla se vi trovate nella capitale. Prenotando un tour, potrete goderne appieno ed evitare le seccature.

Prenotate il vostro tour per l'Isola di Skye da Edimburgo

4. Trascorrete una giornata unica a St Andrews e nei villaggi del Fife

Cattedrale di St Andrews| ©Conall
Cattedrale di St Andrews| ©Conall

Vale la pena di fare una gita di un giorno a St. Andrews e ai villaggi del Fife a maggio, per sfruttare al massimo tutto il tempo all'aperto che c'è da vivere.

Questa destinazione è unica e i viaggiatori che l'hanno visitata con un tour dicono che il tempo trascorso lì è magico. È molto probabile, poiché si tratta di un ambiente medievale che vi farà sentire come in un'altra epoca o in un film sull'epoca di Re Artù.

Prenota un viaggio a St Andrew e ai villaggi del Fife

5. Partecipate ai Giochi delle Highlands

Giochi del castello di Gordon.| ©GordonCastle
Giochi del castello di Gordon.| ©GordonCastle

Gli Highland Games si tengono in tutto il Paese, compresa ovviamente Edimburgo. Il prezzo e il luogo di acquisto dei biglietti variano a seconda della sede scelta. A maggio, in particolare, è possibile visitare i Gordon Castle Games.

I Gordon Castle Highland Games and Country Fair si svolgono vicino a Inverness, presso il Gordon Castle, con biglietti a partire da 12 euro per adulto.

Gli Highland Games sono prove di forza, gare di pifferi e danze tradizionali. È un modo per celebrare la cultura scozzese, in particolare quella delle Highlands, la regione montuosa nel nord della Scozia. Se questo festival vi fa venire voglia di vedere altre Highlands, vi consiglio di fare un viaggio nelle Highlands da Edimburgo.

Prenota il tuo tour delle Highlands

6. Godetevi lo Shetland Folk Festival e l'Orkney Folk Festival

Gruppo folkloristico del Festival| ©Rita T
Gruppo folkloristico del Festival| ©Rita T

L'inizio e la fine di maggio a Edimburgo offrono un'ottima scusa per visitare le Shetland e le Orcadi. Entrambe le isole ospitano i loro festival folk locali, lo Shetland Folk Festival e l'Orkney Folk Festival.

È l'ideale, perché di giorno si può esplorare l'ambiente naturale e di notte si può vivere una grande esperienza circondati dalla musica. Inoltre, a mio parere, non c'è niente di più bello o di più intimo con il luogo in cui si viaggia che vivere questi eventi in prima persona: vi sentirete come uno degli abitanti del posto.

I biglietti sono solitamente disponibili ad aprile sui siti web dei due festival. I prezzi approssimativi sono i seguenti:

  • Per lo Shetland Folk Festival: tra i 21 e i 30 euro a concerto per i non soci. Il festival non offre biglietti d'ingresso generali.
  • Per l'Orkney Folk Festival: come per lo Shetland Folk Festival, è necessario acquistare i biglietti per ogni singolo evento. I prezzi sono pubblicati a partire da marzo.

7. Innamoratevi del giardino giapponese del castello di Lauriston

Giardino giapponese del castello di Lauriston| ©JJ Dawson
Giardino giapponese del castello di Lauriston| ©JJ Dawson

Il giardino giapponese del Lauriston Castle può essere visitato tutto l'anno, ma se vi trovate a Edimburgo a maggio ve lo consiglio vivamente, perché la primavera sarà in pieno svolgimento.

È uno spazio piacevole, vicino a Cramond Island, ed è ideale per una visita di prima mattina.

8. Passeggiando per il Dean Village si può fuggire in un'altra epoca

Visitare il villaggio di Dean| ©cattan2011
Visitare il villaggio di Dean| ©cattan2011

IlDean Village dà la sensazione di essere fuori dal tempo e dallo spazio. Fino a qualche tempo fa non era molto visitato, ma oggi nessuno vuole perdere l'occasione di visitare questo luogo straordinario di Edimburgo. In questo caso, ve lo consiglio caldamente, perché è due volte più bello se lo visitate con il bel tempo.

Se scegliete di visitarlo, anche se sarete ancora in città, vi sembrerà di essere in un Eden terrestre, con bellissime casette e antichi edifici. Inoltre, il villaggio si affaccia sul fiume, il che aumenta la sensazione di non essere affatto in città. Sembra più un villaggio remoto... in un secolo remoto.

Nel Dean Village troverete pace e tranquillità, l'ideale per ricaricare le batterie lontano dal rumore, senza dover viaggiare per ore. Lo consiglio soprattutto per una giornata in cui si sente il bisogno di staccare dai ritmi turistici e passeggiare un po'. L'ingresso è gratuito.

9. Osservare la fioritura dei giardini di Edimburgo

I giardini di Princes Street in primavera| ©Stuart Montgomery
I giardini di Princes Street in primavera| ©Stuart Montgomery

Ad aprile i giardini di Edimburgo iniziano a fiorire, ma a maggio la temperatura migliora e potrete ammirarli al meglio in tutti i loro colori.

Preparate un picnic e avrete tutto il necessario per trascorrere una mattinata in uno dei giardini di Edimburgo. Avrete dei ricordi da cartolina. Scegliete tra:

  • Dunbar Close, un giardino meno conosciuto e meno frequentato.
  • Passeggiate nei giardini di Princes Street.
  • Starbank Park Gardens, un altro dei preferiti dai viaggiatori per la sua bellezza naturale.

Prenotate l'autobus turistico di Edimburgo

10. Passeggiate lungo il Royal Mile e lasciatevi abbagliare dai ciliegi in fiore

Passeggiata lungo il Royal Mile| ©Herbert Frank
Passeggiata lungo il Royal Mile| ©Herbert Frank

Approfittate del bel tempo di maggio a Edimburgo per passeggiare lungo il Royal Mile. Si tratta di una strada ripida nel centro storico della città e molti turisti vogliono vederla.

I fiori rosa che iniziano a comparire sugli alberi di Edimburgo ad aprile si fanno notare a maggio. Ne troverete in abbondanza sul Royal Mile mentre girate per le attrazioni della zona, i negozi di souvenir e i pub caratteristici.

Prenota il bus turistico di Edimburgo

Temperature a Edimburgo in maggio

Strade di Edimburgo| ©cattan2011
Strade di Edimburgo| ©cattan2011

A maggio, le temperature a Edimburgo tendono a essere comprese tra i 5° e i 15° gradi Celsius. Le possibilità di pioggia sono 9 in tutto il mese. Anche se, a dire il vero, con Edimburgo non si sa mai.

Inoltre, le giornate iniziano a durare di più, c'è molto più sole e i giardini sono particolarmente fioriti a maggio a Edimburgo.

La stagione turistica di maggio a Edimburgo

Turisti a Edimburgo| ©cattan2011
Turisti a Edimburgo| ©cattan2011

È vero che, fortunatamente, non troverete strade affollate e impraticabili. Ma è anche vero che molti viaggiatori trovano Edimburgo a maggio affascinante e bellissima.

Grazie a questo segreto aperto, molte persone scelgono già di viaggiare a Edimburgo a maggio. Tuttavia, anche se la stagione comincia a diventare più vivace, la città non è ancora piena. Per questo motivo, i prezzi degli alloggi sono ancora buoni e la richiesta di posti è relativamente bassa.

Cosa mettere in valigia per Edimburgo a maggio

Bagagli| ©Vlada Karpovich
Bagagli| ©Vlada Karpovich

Se viaggiate a Edimburgo a maggio, dovrete mettere in valigia abiti freschi, leggeri e comodi per le giornate più fresche. Se fossi in voi, includerei anche qualche abito da sera. Portate anche un cappotto e, se ne avete uno specifico per la pioggia, mettete in valigia anche quello.

Potete anche portare con voi qualche svago nel caso in cui vi capitasse una di quelle giornate in cui non smette mai di piovere: un gioco da tavolo, carte, libri, un'agenda per prendere appunti. Qualsiasi cosa vi venga in mente. Altrimenti, c'è sempre internet.

Prenota l'autobus turistico di Edimburgo

Posso acquistare una carta turistica per il mio viaggio a Edimburgo?

Autobus turistico di Edimburgo| ©Viator
Autobus turistico di Edimburgo| ©Viator

Se vi recate a Edimburgo, potete sempre acquistare un Edinburgh City Pass. Con questa carta, potrete risparmiare su alcune delle attività che desiderate esplorare in città.

L'acquisto della carta è molto utile, se la si sfrutta al meglio. Ad esempio, copre il trasporto da e per l'aeroporto, che è quasi una rarità in questo tipo di carta. Copre anche gli autobus turistici.

Con l'Edinburgh City Pass potete anche entrare in alcune delle attrazioni più popolari della città. Si può acquistare per 1, 2 o 3 giorni e il prezzo dipende da questo. Tutto ciò che dovete fare è mostrarlo quando volete entrare in qualche luogo.

Prenota il bus turistico di Edimburgo