Visite ai cimiteri a New Orleans

New Orleans ospita alcuni dei cimiteri più antichi degli Stati Uniti, dove è possibile conoscere la sua storia, la cultura, la musica e le leggende soprannaturali.

Lorena Morales

Lorena Morales

9 minuti di lettura

Visite ai cimiteri a New Orleans

Cimitero di New Orleans | ©Jonathan Martin Pisfil

New Orleans, conosciuta anche come "la città dei morti", ha un folklore molto particolare, in cui leggende spettrali, jazz, voodoo, vampiri e fantasmi hanno lasciato il segno. Ecco perché visitare i suoi cimiteri è una delle cose migliori da fare e vedere a New Orleans.

Mentre vi godete il soggiorno nei diversi quartieri, come il French Quarter o il Garden District, è una buona idea visitare i suoi cimiteri più famosi per apprendere dettagli interessanti sulla loro arte e architettura, sulle tradizioni funerarie e sui personaggi famosi che vi riposano, nonché sulle storie e le situazioni misteriose che si sono verificate tra le loro mura.

1. Visita al cimitero più antico di New Orleans: Saint Louis No. 1 con sosta nel quartiere francese

S T. Louis Cimitero n. 1| ©Morgan Petroski
S T. Louis Cimitero n. 1| ©Morgan Petroski

Uno dei tour più importanti di New Orleans è la visita al cimitero più antico della città, il Saint Louis Cemetery No. 1.

Questo tour di solito include anche una visita al Quartiere Francese, dove potrete dare un'occhiata all'architettura del XVIII secolo prima di recarvi al cimitero.

Il tour è perfetto come introduzione alla città e alla sua storia, dove jazz, voodoo e fantasmi hanno lasciato il segno.

Al cimitero di Saint Louis, una guida vi racconterà, ad esempio, come vengono sepolte le persone, l'aspetto delle volte e i dettagli artistici che gli artigiani hanno realizzato. Di solito si fa a piedi, durante il giorno e si può fare con tutta la famiglia.

Si raccontano molte leggende e storie paranormali sul cimitero di Saint Louis. Una di queste è quella di Marie Laveau, conosciuta come la Regina del Voodoo, che si dice abbia svolto non solo attività di parrucchiera ma anche di vudù.

Si ritiene inoltre che sia ancora in grado di esaudire i desideri, per cui i visitatori scrivono diverse "x" sulla sua tomba o lasciano offerte per lei. Possono anche eseguire cerimonie voodoo per comunicare con lei.

Il St. Louis è una delle principali attrazioni della città. Fu costruito nel 1789, tra l'epoca coloniale e la ripresa di Napoleone Bonaparte nel 1803. Passò quindi nelle mani degli americani.

Per questo motivo qui sono sepolti sia europei che americani, tra cui schiavi, aristocratici, musicisti, celebrità e politici.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: circa 40 euro.
  • Durata: 1 ora.
  • Mezzo di trasporto: A piedi.
  • Vantaggi di questa opzione: Vedrete il cimitero più antico di New Orleans, di cui si raccontano molte storie e leggende soprannaturali.
  • Svantaggi di questa opzione: Dovete essere preparati a camminare, indossare abiti comodi e portare con voi cibo e bevande, se non inclusi.

Prenota una visita al Cimitero di Saint Louis n. 1

2. Tour del cimitero di Lafayette n. 1

Cimitero di Lafayette n. 1| ©Chris Anderson
Cimitero di Lafayette n. 1| ©Chris Anderson

Durante il vostro viaggio a New Orleans potrete visitare uno dei cimiteri più antichi della città, situato nel Garden District, il primo cimitero dove potevano essere sepolti i non cattolici e uno dei più famosi.

Un luogo che ha fatto da sfondo a numerosi film, come Dracula (2000). Questo è il cimitero Lafayette #1

Al cimitero Lafayette, noto anche come "La città dei morti", una guida specializzata vi racconterà processi di sepoltura unici e interessanti, tradizioni spettrali e tecniche di sepoltura molto particolari.

È un tour a piedi diurno e, per le sue caratteristiche, è una delle cose da fare a New Orleans con i bambini.

Durante la visita si potranno vedere le volte del XVIII secolo, con tombe grandi come una casa e altre molto piccole, alcune lavorate in marmo e altre in granito, con disegni molto ammirevoli elaborati con intagli a mano.

Scoprirete anche quali personaggi famosi sono sepolti lì e perché le loro tombe sono state costruite in superficie.

Durante la visita alle tombe, imparerete a conoscere la storia americana: troverete, ad esempio, tombe di persone che hanno partecipato alla Guerra Civile e molte tombe di vittime della febbre gialla del XIX secolo.

La maggior parte dei tour del Cimitero di Lafayette include una visita del quartiere in cui si trova, ma se volete vedere il quartiere in modo più dettagliato, potete fare un tour completo del Garden District di New Orleans. In questo quartiere si possono ammirare antichi ed eleganti palazzi dalla suggestiva architettura in stile Greek Revival, impreziositi da giardini all'inglese.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: circa 30 euro.
  • Durata: 1-2 ore.
  • Mezzi di trasporto: in autobus o a piedi.
  • Vantaggi di questa opzione: ideale per conoscere la storia e la cultura della città.
  • Svantaggi di questa opzione: per visitare le tombe è necessario essere pronti a camminare e indossare abiti e scarpe comode.

Prenotate un tour del District Garden e del Cimitero di Lafayette

3. Visita serale del cimitero massonico

Cimitero di notte| ©Attila Lisinszky
Cimitero di notte| ©Attila Lisinszky

Se siete persone coraggiose, questo tour è quello che stavate cercando. Si tratta di una visita guidata al Cimitero del Tempio Massonico che si svolge di notte, quando le cose sono più inquietanti.

Durante la visita, una guida vi illustrerà le procedure di sepoltura in superficie e la storia dei sotterranei.

Devo avvertirvi che alcune delle esperienze raccontate da coloro che hanno potuto visitarlo di notte sono davvero soprannaturali. Forse è per questo che è una delle cose migliori da vedere e fare a New Orleans di notte.

Durante la visita conoscerete l'origine del cimitero, creato dalla Gran Loggia di Stato dei Massoni Liberi e Accettati della Louisiana nel 1865, motivo per cui è molto diverso dai cimiteri cattolici.

La particolare forma della sua costruzione e le sue tombe contribuiscono all'inquietante visione notturna di questo cimitero. Tuttavia, è un tour adatto a tutta la famiglia. Inoltre, i gruppi di visitatori non sono molto numerosi.

Una delle cose più strane è la particolare forma del cimitero, che copre circa due isolati. Ha una pianta triangolare con strade sovrapposte che formano l'emblema massonico del quadrato e del compasso. Il tour include solitamente anche una visita al New Orleans City Park, uno dei parchi urbani più antichi del Paese. Qui si tengono vari eventi, come balli, concerti e affaires d'honneur, molto popolari.

Il tour può terminare all'Hurricane Katrina Memorial, un cimitero dove riposano 85 vittime non reclamate del devastante uragano Katrina.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: circa 28 euro.
  • Durata: 2 ore.
  • Mezzo di trasporto: a piedi.
  • Vantaggi di questa opzione: visitare il Cimitero massonico di notte è un'esperienza unica.
  • Svantaggi di questa opzione: cibo e bevande non sono inclusi.

4. Visitate il Memoriale dell'uragano Katrina e altri quattro cimiteri

Cimitero di New Orleans| ©Courtney Cook
Cimitero di New Orleans| ©Courtney Cook

Se siete interessati alla storia, questo tour è l'ideale per voi, perché conoscerete il tragico fenomeno naturale che ha colpito la città di New Orleans il 29 agosto 2005: il passaggio dell'uragano Katrina.

Il tour include una visita guidata al Memoriale dell'uragano Katrina, costruito per commemorare le vittime non reclamate di questa catastrofe, che riposano sotto il mausoleo di granito.

È possibile visitare anche altri 4 cimiteri nelle vicinanze, dove riposano, tra gli altri, le vittime della febbre gialla e i soldati della Guerra Civile.

Durante la visita, una guida vi racconterà gli eventi più terrificanti che i cittadini dovettero affrontare in seguito all'uragano. Vi racconterà anche le ragioni per cui il Memoriale dell'uragano Katrina è stato costruito in questo luogo. La visita si svolge in giornata, in piccoli gruppi, ed è adatta a tutta la famiglia.

Rimarrete stupiti nel vedere il monumento in granito, un materiale raro nei cimiteri, costruito per commemorare le vittime non riconosciute dell'uragano Katrina. Si scoprirà anche la sua costruzione, che ha la forma di un uragano se vista dal cielo.

Gli altri cimiteri della città che si visiteranno durante questo tour sono il Charity Hospital Cemetery, il Greenwood Cemetery, il Saint Patrick's Cemetery e il Cypress Grove Cemetery. Di solito è prevista anche una sosta in un bar per uno spuntino per ravvivare il tour.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: circa 27 euro.
  • Durata: 2 ore.
  • Mezzo di trasporto: autobus.
  • Vantaggi di questa opzione: visiterete 5 cimiteri e conoscerete eventi storici importanti per New Orleans e gli Stati Uniti.
  • Svantaggi di questa opzione: le bevande al bar non sono incluse nel prezzo del tour.

5. Visita di tre cimiteri: Masonic, Saint Patrick No. 1 e il Katrina Hurricane Memorial

Cimitero di New Orleans| ©Jonathan Martin Pisfil
Cimitero di New Orleans| ©Jonathan Martin Pisfil

Durante questa visita guidata visiterete 3 importanti cimiteri di New Orleans: il Saint Patrick's, il Masonic e il Katrina Hurricane Memorial. Si tratta di un tour diurno a piedi in piccoli gruppi. Durante questo tour una guida vi racconterà la storia dei cimiteri e delle persone che vi sono state sepolte.

Nel caso della Chiesa di San Patrizio, la sua origine è legata alla Chiesa di San Patrizio, la seconda più antica della città, dopo la Cattedrale di San Luigi. La costruzione iniziò nel 1833 e fu completata nel 1840.

Il cimitero di San Patrizio è uno dei cimiteri più interessanti della Louisiana.

Rimarrete stupiti dai passaggi labirintici e dalle volte che contengono angeli e vergini in cima. La sezione n. 1 di questo cimitero ospita i cittadini irlandesi emigrati a causa della diffusa carestia nel loro Paese.

Durante questo tour visiterete anche altri due cimiteri: il Memoriale dell'uragano Katrina, costruito per onorare le vittime non reclamate di quella catastrofe, e il Cimitero massonico, uno dei più antichi e il primo costruito per la sepoltura di non cattolici.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: circa 35 euro.
  • Durata: 1,5 ore.
  • Mezzo di trasporto: a piedi.
  • Vantaggi di questa opzione: si visitano tre cimiteri di interesse storico, architettonico e religioso.
  • Svantaggi di questa opzione: Il tour non include cibo e bevande.

6. Visita di due cimiteri: Greenwood e Cypress Grove, il cimitero più popolare di New Orleans

Cimitero di New Orleans| ©Jonathan Martin Pisfil
Cimitero di New Orleans| ©Jonathan Martin Pisfil

Uno dei tour più interessanti che si possono fare è quello del Cypress Grove Cemetery di New Orleans, il primo cimitero costruito per i vigili del fuoco volontari e le loro famiglie, e del Greenwood Cemetery, che ha accolto migliaia di vittime della febbre gialla.

Il tour può essere fatto di giorno e a piedi, in piccoli gruppi, ed è adatto a tutte le età. Durante la visita ai cimiteri, una guida vi illustrerà la storia di ciascun sito e il significato storico e simbolico per i suoi cittadini.

Il Greenwood Cemetery non presenta un design architettonico di rilievo, poiché è stato progettato per ottimizzare lo spazio, dato l'enorme numero di vittime della febbre gialla.

Il Cypress Grove ha invece un ingresso unico con due torri principali, simile all'architettura cerimoniale dell'Egitto.

Qui si possono vedere le volte costruite da varie compagnie di pompieri volontari, appositamente progettate per onorare i loro eroi. Anche i vigili del fuoco volontari di altri cimiteri sono stati trasferiti lì.

Il Cypress Grove presenta volte elaborate da artigiani e architetti, realizzate in marmo, ghisa e granito, e uno stile architettonico che lo rende uno dei più importanti del Paese. Il cimitero trae le sue origini dal filantropo Stephen Herderson, che nel 1838 donò una proprietà alla Firemen's Benevolent and Charitable Association.

Dettagli di interesse

  • Prezzo: circa 18 euro.
  • Durata: 1 ora.
  • Mezzo di trasporto: A piedi.
  • Vantaggi di questa opzione: Conoscerete la storia del primo cimitero costruito per i pompieri volontari e i veterani di guerra, e di un cimitero costruito durante l'epidemia di febbre gialla.
  • Svantaggi di questa opzione: Alcuni tour vietano di scattare foto, quindi si consiglia di verificare prima di fotografare.

7. Visitate il cimitero numero 1 di Saint Louis e i luoghi chiave della storia del voodoo

Storia del Voodoo| ©Cottonbro Studio
Storia del Voodoo| ©Cottonbro Studio

Questo tour è altamente raccomandato se volete conoscere la storia e la cultura della città, in particolare quella legata al voodoo, e il più antico cimitero di New Orleans.

Il tour consiste in una visita ai principali siti legati al voodoo e in una visita al Cimitero di Saint Louis n. 1, dove è sepolta Marie Laveau, nota come la Regina del Voodoo.

È un tour a piedi, in piccoli gruppi, di giorno e di notte. Anche i bambini possono partecipare a questo tour, poiché l'escursione è di interesse storico.

È quindi ideale per chi è alla ricerca di informazioni su cosa sia realmente il voodoo, piuttosto che su leggende spettrali. Durante il tour, una guida esperta vi racconterà storie sul voodoo e sui siti legati alla sua storia.

Durante questo tour, visiterete diversi siti di interesse legati al voodoo, come il New Orleans Voodoo Historical Museum, il negozio Voodoo Authentica, la casa dove visse Marie Laveau e il Louis Armstrong Park, che in passato era conosciuto come Congo Square.

Dettagli interessanti

  • Prezzo: circa 25 euro.
  • Durata: 2 ore.
  • Mezzo di trasporto: Autobus.
  • Vantaggi di questa opzione: Conoscerete il Quartiere Francese e imparerete tutto sul voodoo, la sua storia e su Marie Leveau, la regina del Voodoo.
  • Svantaggi di questa opzione: Il cimitero di Saint Louis può essere visibile solo dall'esterno a causa di alcune misure restrittive solitamente in vigore. Il tour non include cibo e bevande.

Iscrivetevi a un tour Voodoo e al cimitero di Saint Louis n. 1