I cookie ci aiutano a offrire i nostri servizi. Utilizzando il nostro sito Web, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Saperne di più.

Museo Leonardo da Vinci di Milano: biglietti, visite guidate, cosa vedere...

Scoprite come acquistare i biglietti per questo museo emblematico della città di Milano: il Museo della Scienza e della Tecnologia.

Carmen Navarro

Carmen Navarro

8 minuti di lettura

Museo Leonardo da Vinci di Milano: biglietti, visite guidate, cosa vedere...

Museo Leonardo da Vinci a Milano | ©Profi Foto Video

Nella città di Milano il nome di Leonardo Da Vinci è molto importante e il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano è uno spazio dedicato proprio alla vita dell'artista. Meglio conosciuto come Museo Leonardo Da Vinci, è stato fondato nel 1953 e vi si trovano chiari esempi della sua creatività e della sua storia, ed è una delle cose migliori da fare a Milano durante le vacanze.

Leonardo Da Vinci era un artista, un inventore, uno scienziato e anche un pittore; quindi le opere che vedrete all'interno del museo spaziano tra invenzioni, disegni, progetti, opere e persino oggetti creati. L'aspetto curioso di tutti questi elementi è che hanno costituito una parte essenziale dell'evoluzione scientifica e tecnologica del mondo nel corso della storia.

Quanto costano i biglietti per il Museo Leonardo Da Vinci?

Fuori dal museo| ©Sanida
Fuori dal museo| ©Sanida

L'ingresso al Museo ha i seguenti prezzi:

  • Ingresso generale: 10€.
  • Ingresso ridotto: 7,50€ (persone da 3 a 26 anni e persone di età superiore a 65 anni)
  • Gratuito: bambini sotto i 3 anni

Ricordate di portare con voi un documento di identità per verificare il tipo di biglietto che state pagando. È possibile acquistarlo in biglietteria o prenotarlo online.

Come ottenere i biglietti per il Museo Leonardo Da Vinci in biglietteria

Strumento a tastiera a corde| ©J. Nathan Matías
Strumento a tastiera a corde| ©J. Nathan Matías

Se preferite, potete acquistare i biglietti presso la biglietteria del Museo. Questa opzione è disponibile solo per i biglietti delle mostre, mentre per le visite guidate è necessario prenotare online. Ne parlerò più diffusamente nella prossima sezione.

Il costo dei biglietti è lo stesso sia in biglietteria che sul sito web del museo. La biglietteria si trova all'ingresso del Museo, in Via San Vittore 21, Milano.

Esistono visite guidate al Museo Leonardo Da Vinci e ne vale la pena?

Tastiera del Telegraph.| ©J. Nathan Matias
Tastiera del Telegraph.| ©J. Nathan Matias

Sì, esistono visite guidate al Museo Leonardo Da Vinci, con le quali è possibile visitare sia il Museo che l'interno del Sottomarino di Todi, la star del Museo.

Per accedervi, è necessario pagare il biglietto d'ingresso al Museo e, in aggiunta, il costo della visita, che illustrerò di seguito.

Le visite al sottomarino sono molto richieste, quindi vi consiglio di prenotarle in anticipo, ma potete anche acquistarle alla biglietteria se volete e se c'è disponibilità. Non è possibile acquistare la visita guidata separatamente dall'ingresso al museo, è necessario acquistare entrambi i biglietti contemporaneamente.

Le visite guidate si svolgono in gruppi di massimo 25 persone e sono di due tipi: una della durata di 55 minuti e l'altra di 110 minuti. È possibile effettuare il tour in inglese o in italiano. Purtroppo non sono previste visite guidate al Museo in altre lingue.

I prezzi delle visite guidate sono:

  • 55 minuti: 90 € + biglietto d'ingresso
  • 110 minuti: 150€ + biglietto d'ingresso

I biglietti per il Museo Leonardo Da Vinci sono inclusi nei pass turistici della città?

Corridoi del Miuseo| ©Mark B. Schlemmer
Corridoi del Miuseo| ©Mark B. Schlemmer

Sì, sono inclusi nel Milan Pass. Tutti i possessori del pass hanno accesso gratuito al Museo. Le visite guidate non sono incluse.

Acquista il tuo Milan Pass

Orari di apertura del Museo Leonardo Da Vinci

Opere di Da Vinci nel Museo| ©Profi Foto Video
Opere di Da Vinci nel Museo| ©Profi Foto Video
  • Da martedì a venerdì: dalle 9.30 alle 17.00
  • Sabato, domenica e giorni festivi: dalle 9.30 alle 18.30.

Orario estivo (dal 21 giugno all'11 settembre)

  • Da martedì a venerdì: da 10hs a 18hs
  • Sabato, domenica e festivi: da 10hs a 19hs.

Come raggiungere il Museo Leonardo Da Vinci

La metropolitana di Milano| ©Fred Romero
La metropolitana di Milano| ©Fred Romero

Ci sono diversi modi per raggiungere il Museo Leonardo Da Vinci, che vi illustrerò di seguito:

  • Con l'autobus turistico: Milano ha un ottimo sistema di autobus turistici checopre tutto quello che c'è da vedere in città. Indipendentemente dalla durata dell'abbonamento, potete raggiungere la stazione di San Ambrosio, che vi porterà a pochi metri dal Museo Leonardo Da Vinci.
  • In metropolitana: se vi spostate a Milano con la metropolitana, prendete la linea M2 e scendete alla stazione San Ambrogio. Da qualsiasi punto della città si può scendere alla stazione di Milano Centrale e poi cambiare con la linea M2.
  • In autobus: se preferite viaggiare in autobus, le linee 58 e 94 vi porteranno al Museo. La linea 58 vi porta alla fermata del Museo della Scienza, proprio di fronte al Museo, mentre la linea 94 vi porta alla fermata Carducci, da dove potete camminare per pochi metri e raggiungere il Museo in modo semplice e comodo.
  • In treno: è necessario arrivare in una delle principali stazioni della città di Milano. Che si tratti della stazione di Milano Centrale, di Porta Garibaldi, di Lambrate FS o di Cadorna, è possibile prendere la M2 in direzione Abbiategrasso fino alla stazione di San Ambrogio.
  • In auto: il Museo Leonardo Da Vinci si trova nel centro di Milano. Se arrivate in auto, vi consiglio di parcheggiare facilmente vicino al Museo al Carducci Parking di via Olona.
  • Dall'aeroporto: se arrivate all'aeroporto di Malpensa, potete prendere il servizio Malpensa Express fino alla fermata Cadorna - Centro città. Da lì, prendere la metropolitana M2 in direzione Abbiategrasso, fino alla stazione San Ambrogio.

Se invece arrivate all'aeroporto di Linate, potete prendere l'autobus 73 fino alla fermata Viale Campania Viale Corsica e poi l'autobus 91 fino alla fermata Loreto. Da lì, si può prendere la metropolitana M2 in direzione Abbiategrasso fino alla stazione San Ambrogio.

Ottenere il pass per l'autobus turistico di Milano

È consigliabile andare al Museo Leonardo Da Vinci con i bambini?

Tecnologia Museo Leonardo Da Vinci| ©J H
Tecnologia Museo Leonardo Da Vinci| ©J H

Sì, è consigliabile andare al Museo Leonardo Da Vinci con i bambini. Infatti, il Museo avrà molti oggetti che attireranno l'attenzione dei più piccoli ed è un'attività altamente consigliata da fare con la famiglia durante il vostro soggiorno a Milano.

Nel corso degli anni, questo enorme museo è stato ammodernato più volte e, oggi, è diventato molto più interattivo. Infatti, i bambini possono anche esplorare gli speciali laboratori dove possono eseguire esperimenti per conto proprio.

Inoltre, se si prende la visita guidata, ci si può avventurare all'interno del Sottomarino di Todi. Questa parte del tour è un'esperienza sbalorditiva sia per gli adulti che per i bambini, il che la rende un ottimo piano quando si decide cosa fare a Milano con i bambini.

Le principali opere da non perdere al Museo Leonardo Da Vinci

Museo Biblioteca| ©Leo R
Museo Biblioteca| ©Leo R

La collezione del museo è davvero vasta e occupa diversi edifici, ognuno dedicato a un tema diverso. Potrete conoscere la metallurgia, la fusione e i trasporti, la misurazione del tempo, l'ottica, il cinema, l'astronomia, l'acustica, la fisica, la stampa, il telefono, la fotografia e la televisione.

Ecco un elenco dei siti principali su cui concentrarsi durante la visita.

Camera Leonardo Da Vinci:

È la sala più importante perché il museo è intitolato a Leonardo da Vinci. Qui troverete diverse invenzioni reali e modelli di invenzioni antiche, creati da questo personaggio nel corso della sua vita. Ciò che impressiona è la varietà di queste macchine progettate da Da Vinci: troverete più di 30 oggetti che vanno da materiali domestici, veicoli militari, automobili, navi e persino uno spettacolare modello di quella che Da Vinci considerava una città ideale.

I modelli in legno sono da non perdere in questa visita. Infatti, è stato dimostrato che molti modelli non erano possibili al momento della loro creazione, ma oggi sarebbero invenzioni facilmente realizzabili. Naturalmente esistono già invenzioni molto più moderne, quindi non ha senso realizzarle.

Esplorare nel dettaglio la nascita di invenzioni così importanti per la storia del mondo e dell'umanità è ciò che rende questa visita degna di nota e che attira l'attenzione di tanti turisti che la visitano ogni anno.

La Biblioteca del Museo

Questa enorme biblioteca possiede circa 40.000 copie, 1700 volumi, una collezione di 1000 libri dedicati a Leonardo Da Vinci, più di 800 riviste con articoli su questo personaggio nel corso della storia e altro ancora.

Ci sono migliaia di pagine di taccuini e diari di Leonardo Da Vinci in cui si può vedere quale mente avanzata avesse, e le varie idee che toccavano tutti i campi: progetti di elicotteri, carri armati o sottomarini sono solo alcuni esempi.

Questa incredibile esposizione presenta pezzi sia scientifici che artistici e rappresenta una testimonianza senza precedenti dell'evoluzione della tecnologia e dell'industria italiana, dal XIX secolo a oggi.

Sala di trasporto:

Vi consiglio vivamente di visitare questa sala del Museo perché la considero uno dei luoghi migliori che possiate trovare. Qui potrete contemplare grandi macchinari e trovare grandi curiosità che non avreste mai immaginato, come la prima locomotiva d'Italia, un'enorme nave e persino un sottomarino. Questo è il settore preferito da tutti i bambini, che sono molto sorpresi di trovare questi grandi oggetti all'interno di un museo chiuso. Non perdetelo!

Di quanto tempo avete bisogno per visitare il Museo Leonardo Da Vinci?

La macchina volante di Da Vinci| ©Sanida
La macchina volante di Da Vinci| ©Sanida

La quantità di tempo da dedicare al Museo dipenderà dal grado di dettaglio necessario per valutare ogni invenzione e ogni oggetto esposto.

Poiché la collezione è molto vasta, potrete trascorrere lunghe ore ad esplorare i dintorni del museo e le sue curiosità. Ci sono anche molte informazioni interessanti su Leonardo Da Vinci e sulla storia della scienza e della tecnologia.

In una visita di un'ora, potrete vedere i contenuti del museo in modo superficiale, ma senza approfondire le informazioni o i dettagli.

La visita guidata dura 55 minuti o 110 minuti, a seconda della scelta. Dopo la visita, potete anche rimanere nel Museo per rivedere ciò che vi è piaciuto di più o per fotografare ciò che trovate più interessante.

Consigli per visitare il Museo Leonardo Da Vinci

Visita al Museo| ©Sanida
Visita al Museo| ©Sanida
  • Se non avete molte informazioni su questa figura, sulla sua vita e sul suo impatto sulla storia dell'umanità, vi consiglio di partecipare alla visita guidata del Museo. Le cose da vedere sono tante e la visita guidata può darvi l'ordine e le informazioni necessarie per trarre il massimo dalla vostra visita al Museo.

  • Sebbene i modelli e le invenzioni siano assolutamente da vedere, farsi spiegare da una guida vi aiuterà a capire il contesto e il significato della mostra.
    La guida vi aiuterà a capire il contesto e lo scopo per cui sono stati creati, poiché è difficile immaginare la vita quotidiana di tanti anni fa.

  • La visita al Museo è facilmente combinabile con altre attività della giornata, poiché si trova nel centro di Milano, dove ci sono molte cose da fare e da vedere. Per darvi un'idea, il convento di Santa Maria delle Grazie, dove si trova l'Ultima Cena di Leonardo da Vinci, dista solo 400 metri; è un'altra tappa obbligata del vostro soggiorno a Milano. Potrete poi visitare la Basilica di Sant'Ambrogio, a 400 metri di distanza, e il Museo Archeologico di Milano, a circa 600 metri.